Indice del forum www.spiritoconlascure.it
Il Forum di Za-gor Te-nay
 
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista degli utentiLista degli utenti   Gruppi utentiGruppi utenti   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi PrivatiMessaggi Privati   LoginLogin 
Indice del forum

          
IN PREPARAZIONE IL RADUNO AUTUNNALE 2019 ***

Il totem scomparso (n.2)
Vai a pagina Precedente  1, 2, 3, 4  Successivo
 
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum -> Commenti sulle storie
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
mister tego
Iper Zagoriano
Iper Zagoriano


Registrato: 22/07/08 14:21
Messaggi: 8406
Localit: Romania, quella ? casa mia

MessaggioInviato: Mer Feb 10, 2010 3:45 pm    Oggetto: Rispondi citando

Una delle storie pi? ingenue di Zagor condita dai disegni di un Ferri agli inizi. Cosa ne ? uscito?
Sicuramente non un' ottima storia od un capolavoro, ma a me piace molto, come del resto tutte le prime. I disegni del primissimo Ferri a me piacciono tantissimo. Oggi sarebbero improponibili, ma per me quei disegni sono magici
Torna in cima
Profilo Messaggio privato MSN Messenger
Magic Wind
Iper Zagoriano
Iper Zagoriano


Registrato: 07/06/06 10:28
Messaggi: 7712
Localit: patrie galere di SCLS

MessaggioInviato: Mer Feb 10, 2010 6:21 pm    Oggetto: Rispondi citando

Da bambino confesso che questo era uno degli episodi che mi piacevano di pi?. Think
Lo Zagor scritto Ferri aveva un certo fascino ingenuo che io trovo anche oggi molto gradevole. Wink
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Thunderman
Evangelista del verbo nizziano
Evangelista del verbo nizziano


Registrato: 16/01/09 15:21
Messaggi: 21618
Localit: Repubblica delle banane

MessaggioInviato: Mer Feb 01, 2012 1:32 pm    Oggetto: Rispondi citando

Notevole passo indietro rispetto alla prima storia, ma siamo all'inizio ed ? tutto perdonabile visto nell'ottica giusta. La storia letta da bambini credo sia di notevole effetto, con il totem maledetto, gli scorpioni e le belle scene di lotta fra Zagor e gli indiani. I due banditi sono antagonisti da 4 soldi, ma Toninelli spesso far? anche di peggio e alla sua epoca certe cose non sono certo perdonabili twisted . Ferri per? mette in scena un Cico molto buono che regge tutta la vicenda con tanta simpatia. La tortura vista come gag ? esilarante, ma per quanto mi sforzi queste trovate non riescono a piacermi. Forse ? uno dei miei maggiori limiti di lettore zagoriano.

Disegni in miglioramento percettibile, strano l'uso di retini o quello che sono, che poi venne messo da parte (per fortuna)

TESTI 5
DISEGNI 7
_________________
Lo faceva anche Nolitta
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email
One Eyed Jack
Mister Forum 2012
Mister Forum 2012


Registrato: 04/11/03 17:02
Messaggi: 52419
Localit: Cagliari

MessaggioInviato: Mer Feb 01, 2012 3:50 pm    Oggetto: Rispondi citando

La tortura della capra non ti garba? Io mi piegai in due dal ridere. Sad
_________________


Dicono di me... Smile

"Direi che si qualifica per quello che : un buzzurro ignorante."

"Qualcuno che spesso emette un latrare fastidioso mentre pratica l'ondinismo"

"Come volevasi dimostrare, il Guercione non capisce un tazzo di fumetti!! Bravo, continua a legge' 'ste stronzate!!!"
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email
Thunderman
Evangelista del verbo nizziano
Evangelista del verbo nizziano


Registrato: 16/01/09 15:21
Messaggi: 21618
Localit: Repubblica delle banane

MessaggioInviato: Mer Feb 01, 2012 4:46 pm    Oggetto: Rispondi citando

One Eyed Jack ha scritto:
La tortura della capra non ti garba? Io mi piegai in due dal ridere. Sad

divertente certo, ma cos? gli indiani perdono qualsiasi spessore di antagonisti, potrebbero pure ammazzare Zagor dopo ma resterebbero ridicoli
_________________
Lo faceva anche Nolitta
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email
wakopa
Iper Zagoriano
Iper Zagoriano


Registrato: 05/08/09 15:15
Messaggi: 15663

MessaggioInviato: Ven Feb 17, 2012 3:37 pm    Oggetto: Rispondi citando

per non parlare della fidanzata Fiore di maggio Rolling Eyes Laughing che Cico invoca per convincere i piedi neri che non siano stati loro a trafugare il totem.
Non so se ci fosse ancora Nolitta in qualche modo dietro al soggetto e alla sceneggiatura Think
certo e' che e' firmata da Ferri e lo stacco con la prima storia si avverte nettamente;
versante colorazione repubblica:rispetto alla prima storia,le scene notturne vengono rese meglio nonostante il rosso vivo della casacca zagoriana.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Ken Parker
Zagoriano Super
Zagoriano Super


Registrato: 09/02/09 00:45
Messaggi: 3944
Localit: Roma

MessaggioInviato: Sab Feb 18, 2012 11:04 am    Oggetto: Rispondi citando

Storia riletta ieri, approfittando della ristama a colori
alle notazioni gi? fatte tempo fa da Puro Veleno ne agiungerei un paio

innanzi tutto non si capisce perch? Zagor debba andare dai Piedi Neri; quali segnali gli erano arrivati? che due banditi stavano per rubare il totem?

in secondo luogo, ? incomprensibile la situazione del tamburo gigante su cui si trova Cico e tutti gli indiani: di cos'? fatto? Zagor lo taglia con grande facilit?, ma cade solo Cico; poi spinge su il totem che magicamente si posiziona nel modo giusto!

inoltre il campo indiano ? di un'accessibilit? e vulnerabilit? sorprendenti

poi anch'io avevo notato la frequenza con la quale Cico salva la vita a Zagor; se non avesse deciso di seguirlo, probabilmente la serie dello Spirito con la scure sarebbe finita dopo la prima storia! e inoltre, per quanto Zagor svolazzi e velocizzi i suoi spostamenti nella foresta, Cico gli ? sempre un passo dietro!

infine, condividendo il giudizio sulla eccessiva semplicit? della storia, devo per? dire che la scena in cui Zagor si incide il braccio per liberarsi dal veleno da bambino mi aveva emozionato tantissimo, e anche un po' sconvolto Shocked ; anche se mi chiedo: ma gli scorpioni fondano stati sovrani che persistono nel corso dei secoli? Think

in ogni caso, la nostalgia per queste storie me le fa ancora amare tantissimo, nonostante il fatto che siano datatissime Very Happy

GRANDE GALLIENO!!! Applause Applause Applause Applause Applause
_________________
"SO LONG!"
https://blog.libero.it/QuelPocoDaDire/view.php
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email
Kerzhakov91
Il russofilo ristampatutto
Il russofilo ristampatutto


Registrato: 22/03/08 22:36
Messaggi: 2129
Localit: San Pietroburgo

MessaggioInviato: Sab Feb 18, 2012 12:57 pm    Oggetto: Rispondi citando

Kerzhakov91 ha scritto:
Letta per la prima volta qualche giorno fa, ovviamente nulla di che, trama semplicissima, che ricalca un p? le primissime storie di Tex (c'? da dire per? che il ranger fece un notevole salto di qualit? con la lunghissima "Il mistero dell'idolo e la liberazione del Messico" - iniziata alla fine dell'albo numero 2 - e con la successiva "Il sindacato dell'oppio").

Qualche gag divertente e spensierata di Cico, ma ho apprezzato soprattutto l'idea degli scorpioni nascosti all'interno del totem misterioso.


Quoto fondamentalmente quello che scrissi quattro anni fa.

Storia leggera, datata e soprattutto ingenua, ma simpatica e godibile da leggere Wink
_________________


"A Zagor sento di aver dato il mio entusiasmo e una buona dose di incoscienza, a Mister No la mia maturit di uomo, a Tex la mia professionalit e la mia gratitudine"
Sergio Bonelli/Guido Nolitta
Torna in cima
Profilo Messaggio privato HomePage
giaguaro2
Iper Zagoriano
Iper Zagoriano


Registrato: 08/12/10 09:38
Messaggi: 7760
Localit: Gallarate

MessaggioInviato: Sab Feb 18, 2012 11:48 pm    Oggetto: Rispondi citando

Condivido pi? o meno quanto detto da voi fin qui. Non so fino a che punto la storia ? tutta farina del sacco di Gallieno Ferri; certo nemmeno "lo staff creativo" (mettiamola cos?) doveva avere le idee ben chiare sul tono della serie. Qui il tipo di umorismo mi pare adatto ad una storia di topolino; cos? come anche certi passaggi un po' "andanti", tipo il bandito che seduto al bivacco notturno, appreso della leggenda dal compare, si alza e fa per andarsene. (rendendo visiva un intenzione che tutt'al pi? in una storia realistica, si sarebbe concretizzata l'indomani). O i banditi che fuggono dal forte col portone che ? aperto. Oltre alle altre ingenuit?/incongurenze gi? evidenziate nei post sopra. Anche l'uso degli animali, ? pi? adatto ad una storia umoristica, con l'orso che cade e s'ammazza.
Leggibile, naturalmente, e coi disegni di ferri pi? puliti.
Una storia che serv? a familliarizzare e a conoscere un po' meglio i personaggi, forse.
Non a me, per?, che quando la rilessi nella ristampa scritta rossa, li conoscevo gi
Torna in cima
Profilo Messaggio privato HomePage
Ken Parker
Zagoriano Super
Zagoriano Super


Registrato: 09/02/09 00:45
Messaggi: 3944
Localit: Roma

MessaggioInviato: Dom Feb 19, 2012 8:26 pm    Oggetto: Rispondi citando

giaguaro2 ha scritto:
O i banditi che fuggono dal forte col portone che ? aperto. Oltre alle altre ingenuit?/incongurenze gi? evidenziate nei post sopra.


beh, anche i cavalli lasciati incustoditi con tanto di fucili nella "fonda" (si dice cos?? perch? cos? ? scritto nel balloon)
_________________
"SO LONG!"
https://blog.libero.it/QuelPocoDaDire/view.php
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email
Spiritello Fran
SPIRITELLO NAZIONALE
SPIRITELLO NAZIONALE


Registrato: 17/12/05 21:04
Messaggi: 53596
Localit: Roma

MessaggioInviato: Dom Feb 19, 2012 9:32 pm    Oggetto: Rispondi citando

Mi sto riconciliando con Zagor. Very Happy Se penso che godr? tutte le settimane... Pray
_________________
"Nun me rompete!" clown
http://francescolp.blogspot.it/
http://www.facebook.com/Francesco.LP012
"Pi le cose cambiano e pi rimangono le stesse!" Jena Plissken
Forumisti mangiastracci e teste d'abbacchio! clown
Torna in cima
Profilo Messaggio privato HomePage Yahoo Messenger
Andrea67
Zagoriano Super
Zagoriano Super


Registrato: 24/11/09 21:32
Messaggi: 4605

MessaggioInviato: Dom Feb 19, 2012 10:36 pm    Oggetto: Rispondi citando

Spiritello Fran ha scritto:
Mi sto riconciliando con Zagor. Very Happy Se penso che godr? tutte le settimane... Pray

Con questa frase ti sei strameritato il voto che ti ho dato.
Perch? te l'ho dato, vero?
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
paco ordonez
Zagoriano Advanced
Zagoriano Advanced


Registrato: 17/11/10 07:02
Messaggi: 129
Localit: foggia

MessaggioInviato: Ven Mar 09, 2012 8:55 pm    Oggetto: Rispondi citando

Questa ? sicuramente una storiella.
Ma una storiella che un 6 pieno lo strappa: perch? comunque ? una lettura piacevole e spensierata. La sua semplicit? non mi ha per nulla infastidito.
Bella poi la scena dell'inganno agli indiani (un p? ingenua sicuramente, ma chi se ne frega?) e soprattutto il rapporto tra Cico e la capra! Laughing
Torna in cima
Profilo Messaggio privato HomePage
Andrea67
Zagoriano Super
Zagoriano Super


Registrato: 24/11/09 21:32
Messaggi: 4605

MessaggioInviato: Dom Mar 11, 2012 6:48 pm    Oggetto: Rispondi citando

Prima storia di Ferri, figlia di quell'epoca, con tutti i suoi difetti che non la faranno certamente ricordare come una delle migliori di quest'autore.
Sicuramente la morte dell'indiano, trafitto dalle lance, stona col resto del racconto.
Ma vorrei far notare un'altra incongruenza: all'inizio della storia, la didascalia recita "qualche giorno pi? tardi" rispetto alla storia precedente, eppure, alla loro prima comparsa, Zagor rinfaccia a Cico le sue precedenti disavventure al villaggio dei Piedi neri. Considerato che si erano appena conosciuti, in occasione della loro prima avventura, e che erano trascorsi pochi giorni dalla fine della stessa, non si capisce quando sarebbero avvenute le loro visite al villaggio citato.
Per il resto, storia veloce e piena di azione con dei buoni disegni.

Voto alla storia: 6
Voto ai disegni: 7
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Ken Parker
Zagoriano Super
Zagoriano Super


Registrato: 09/02/09 00:45
Messaggi: 3944
Localit: Roma

MessaggioInviato: Mer Mar 28, 2012 10:23 pm    Oggetto: Rispondi citando

Per quanto riguarda lo sfasamento temporale fra la collocazione dell'inizio della storia rispetto alla storia precedente e il fatto che invece il lettore viene a sapere che nel frattempo tante altre vicende avrebbero caratterizzato la vita dei due protagonisti, viene da pensare che presumibilmente all'epoca non c'era ancora la consapevolezza, e forse neanche la volont?, di dare vita ad una reale e coerente continuity rispetto all'alternarsi delle storie, semplicemente perch? ancora non ci si era posto il problema. Presumibilmente, l'abitudine ad utilizzare in modo automatico formule tipo "Poco tempo dopo", "Qualche ora dopo", "A poca distanza" o "Dopo qualche giorno" nella didascalia posta all'inizio di una storia o di una specifica vicenda era pi? forte di quanto si possa pensare oggi Think
_________________
"SO LONG!"
https://blog.libero.it/QuelPocoDaDire/view.php
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum -> Commenti sulle storie Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Vai a pagina Precedente  1, 2, 3, 4  Successivo
Pagina 2 di 4

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi Topic in questo forum
Non puoi rispondere ai Topic in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum


Powered by phpBB © 2001, 2005 phpBB Group