Indice del forum www.spiritoconlascure.it
Il Forum di Za-gor Te-nay
 
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista degli utentiLista degli utenti   Gruppi utentiGruppi utenti   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi PrivatiMessaggi Privati   LoginLogin 
Indice del forum

        
*** NELLA NOTTE DEL 23 APRILE 2020, E' TRAGICAMENTE SCOMPARSO, ANDREW CAIN - UN CARO FORUMISTA MA SOPRATUTTO UN GRANDE AMICO... CI MANCHERAI; MARCO***


GLI INVASATI-L'OMBRA DELL'ALCHIMISTA
Vai a pagina 1, 2, 3, 4  Successivo
 
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum -> Commenti sulle storie
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
Axel80
Amministratore Supremo
Amministratore Supremo


Registrato: 29/10/03 11:41
Messaggi: 22213

MessaggioInviato: Lun Mar 07, 2005 10:03 pm    Oggetto: GLI INVASATI-L'OMBRA DELL'ALCHIMISTA Rispondi citando



Stranamente non ho trovato nessun topic su questa ottima storia di Burattini, e la cosa mi sorprende.
? una storia di cui non si parla mai........
Fa parte della prima produzione Burattiniana, quella pi? spiccatamente ispirata a Nolitta anche se si intraveodno anche i dettami di Queirolo.
La storia ha un andamente molto classico. si inizia nella capanna col classico messaggio laconico portato da Drunky Duck che fa presagire ad una grave minaccia su Darkwood, Zagor si mette in marcia per andare a vederre di che si tratta e trova una Darkwood sconvolta.
Spunti gi? visti in molte storie di Nolitta(Senza Tregua,Ritorno a Darkwood in particolare) ma rivisitati in maniera originale senza che sembri una semplice minestra riscaldata.
La suspance cresce lentamente, come piace ad Adriano Very Happy , e solo a met? del secondo albo(cio? quasi alla fine) il lettore capisce chi si cela dietro tutto.
Burattini in questa storia fonde elementi classici con un ritmo moderno,veloce e serrato.
Forse troppo, l'unico difetto della storia per me ? l'eccessiva freneticit?.
Non che il finale sia tirato come in alcune storie recenti, ma tutto avviene in fretta senza che ci sia alcun momento di pausa.
Alcuni passaggi della vicenda avrebbero meritato un p? di spazio in pi?, invece Moreno(probabilmente per vi delle direttive di Queirolo) ha deciso di privilegiare esclusivamente l'azione che in effetti ? serrata ed emozionante.
Zagor fa la parte del leone per tutta la storia, e perfettamente in linea col modello Nolittino, e anche il finale ricalca molte altre situazioni in cui abbiamo visto uno Zagor prigioniero ma unico in grado di salvare Darkwood(come in Ora Zero,Il vendicatore alato).
Buoni i disegni di Donatelli, qualche imperfezione nel volto di Zagor(come nelle recenti prove di Ferri), ma ottima la rappresentazione di Darkwood e il modo in cui ha reso alcuni momenti molto drammatici.
Storia che se pi? lunga avrebbe potuto aspirare ad un 8.5, cos? invece si ferma a 7.5.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email
cama69
Iper Zagoriano
Iper Zagoriano


Registrato: 10/01/04 12:41
Messaggi: 5444
Localit: Salerno

MessaggioInviato: Mar Mar 08, 2005 8:36 pm    Oggetto: Rispondi citando

Bella questa storia, Moreno riesce secondo me a migliorare Hegel Von Axel che nella storia di Pezzin la valle degli spiriti era sembrato un personaggio con molte potenzialit? ma alla fin fine poco sfruttato dal suo stesso creatore.
In questa storia, Moreno potenzia Axel Von Agel dotandolo del potere di comandare le menti a distanza a patto che le persone indossino una particolare pietra con l'obiettivo di far precipitare Darkwood in un bagno di sangue.
Zagor riesce a ricordarsi da dove provengono quelle pietre e riesce a sconfiggere Von Agel.
La storia si sviluppa molto bene, cupa e ricca di mistero, mantenendosi su notevoli livelli di pathos e mistero. E' molto drammatico lo scontro che Zagor e Cico devono sostenere nella capanna di un loro amico mercante e con sua moglie, entrambi sono invasati, la donna non esita a gettare nel fuoco un bariletto di polvere da sparo suicidandosi pur di provocare la morte di Zagor e Cico.
Molto bella ? l'espressione cupa di Zagor quando afferma: ma cosa sta succedendo a darkwood, amici che diventano nemici assetati di sangue, si raggiunge una notevole intensit? di mistero poich? il lettore stesso si chiede ma cosa diavolo st? succedendo, come mai due persone pacifiche si trasformano in delle iene?
Secondo me poteva essere aggiunta qualche tavola in pi?, perch? la storia scorre bene ma ? velocissima, non c'? un attimo di tregua, ma ? solo un dettaglio.
Poi ? sempre bello rivedere i personaggi storici della testata come Tonka anche se per poc he pagine.
In definitiva Moreno ? riuscito a scrivere, imo, una storia nettamente superiore a quella di Pezzin che pure aveva creato Axel Von Agel
_________________
Carmine Marrone
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email
Axel80
Amministratore Supremo
Amministratore Supremo


Registrato: 29/10/03 11:41
Messaggi: 22213

MessaggioInviato: Mar Mar 08, 2005 10:02 pm    Oggetto: Rispondi citando

Citazione:
Molto bella ? l'espressione cupa di Zagor quando afferma: ma cosa sta succedendo a darkwood, amici che diventano nemici assetati di sangue, si raggiunge una notevole intensit? di mistero poich? il lettore stesso si chiede ma cosa diavolo st? succedendo, come mai due persone pacifiche si trasformano in delle iene?
Esatto, quell'espressione, magistralmente resa da Donatelli, ? il simbolo dell'atmosfera che Moreno ha creato in tutta la prima fase della storia e che imo ricorda molto l'atmosfera di Ritorno a Darkwood Applause Applause
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email
Cactus Pete
Della Monichiano del forum
Della Monichiano del forum


Registrato: 06/11/03 14:42
Messaggi: 10600

MessaggioInviato: Lun Mar 14, 2005 10:56 pm    Oggetto: Rispondi citando

Questa storia mi ha ricordato "Gli indemoniati", con un Donatelli poco in forma, disgustose trasformazioni. L'ultima pagina ha un errore.
Comunque buona l'idea di far tornare questo cattivo. Zagor quando spezza le catene ricorda "sulle orme di Titan".
_________________
http://cicoforum.mastertopforum.net/
http://palexisx.deviantart.com/
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Axel80
Amministratore Supremo
Amministratore Supremo


Registrato: 29/10/03 11:41
Messaggi: 22213

MessaggioInviato: Lun Mar 14, 2005 11:38 pm    Oggetto: Rispondi citando

Alexrdp73 ha scritto:
Questa storia mi ha ricordato "Gli indemoniati", con un Donatelli poco in forma, disgustose trasformazioni. L'ultima pagina ha un errore.
Comunque buona l'idea di far tornare questo cattivo. Zagor quando spezza le catene ricorda "sulle orme di Titan".
Alcune vignette hanno palesi errori,ma nel complesso ho trovato buoni i disegni.
a quali trasformazioni alludi? Think
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email
Cactus Pete
Della Monichiano del forum
Della Monichiano del forum


Registrato: 06/11/03 14:42
Messaggi: 10600

MessaggioInviato: Mar Mar 15, 2005 11:30 am    Oggetto: Rispondi citando

Axel80 ha scritto:
a quali trasformazioni alludi? Think


A quelle del malefico Alchimista.
_________________
http://cicoforum.mastertopforum.net/
http://palexisx.deviantart.com/
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
john llwl
Disegnatore
Disegnatore


Registrato: 05/11/03 23:30
Messaggi: 4855

MessaggioInviato: Mar Mar 15, 2005 5:47 pm    Oggetto: Rispondi citando

Sad Una delle pochissime collaborazioni di Burattini con Donatelli. Sad
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email
One Eyed Jack
Mister Forum 2012
Mister Forum 2012


Registrato: 04/11/03 17:02
Messaggi: 52408
Localit: Cagliari

MessaggioInviato: Mar Mar 15, 2005 6:04 pm    Oggetto: Rispondi citando

john llwl ha scritto:
Sad Una delle pochissime collaborazioni di Burattini con Donatelli. Sad


Beh, dai, non esageriamo: i due hanno collaborato anche in TRAGEDIA A SILVER TOWN, IL FIGLIO PERDUTO e L'OMBRA SUL SOLE. Wink

Poi, purtroppo, Franco ? scomparso... Sad Sad Sad
_________________


Dicono di me... Smile

"Direi che si qualifica per quello che : un buzzurro ignorante."

"Qualcuno che spesso emette un latrare fastidioso mentre pratica l'ondinismo"

"Come volevasi dimostrare, il Guercione non capisce un tazzo di fumetti!! Bravo, continua a legge' 'ste stronzate!!!"
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email
Adriano
Spirito con la suspense
Spirito con la suspense


Registrato: 06/11/03 18:20
Messaggi: 21138
Localit: OUT OF RANGE

MessaggioInviato: Gio Lug 21, 2005 9:48 am    Oggetto: Rispondi citando

L?OMBRA ?.. DI HELLINGEN


Inizio molto Nolittiano , la gag rappresenta la normalit? che introduce i guai attraverso il ?postino Mattacchione ? .
Zagor legge la lettera e?. << queste poche righe tradiscono pi? ansia del solito ?.>> ?con queste parole l?incubazione della minaccia ? gi? in atto e il morbo del mistero evolve , si manifesta , da i primi sintomi di assoluta anormalit? ?..
Assistiamo a indiani uccisi da una inerme famigliola , gente impazzita e inspiegabilmente invasata ?l?autore fortunatamente non ci anticipa nulla , ma anzi ci ?angoscia? e delizia di suspense !

L?eroe vorrebbe gettarsi nella casa in fiamme per salvare gli amici invasati , Cico lo ferma ricordandogli che ci sono altri barilotti di polvere in procinto di esplodere ? b? ?. cari amici Texiani , se mai vi capiter? mai di leggere questa storia ?? questo ? appunto Zagor ..ingenuo ?! sprovveduto ?! incosciente ?! sicuramente generoso e sprezzante del pericolo !

C?? un passaggio stupendo a pagina 44 , Zagor ricorda vagamente il particolare del medaglione ?<< sono sicuro di averlo gi? visto in passato ?ma non riesco a ricordarlo >> , nello stesso momento si staglia nel cielo la saettante stria di un fulmine ??. Una scarica elettrica come quella che molti anni prima aveva apparentemente posto fine a?.. un nemico pericoloso !

L?atmosfera ? quella della grande minaccia , della darkwood impazzita , sconvolta , assediata da qualcosa di ancora indefinito ma terribilmente inquietante ?. sin qui l?opera prende , coinvolge ?.poi ?.poi .purtroppo le cinture con la pietra luminescente ricordano sin troppo RITORNO A DARKWOOD , per non parlare del villaggio Munsee che in un sol colpo cita LA TRIB? SCOMPARSA e ancora RITORNO A DARKWOOD , la casacca bruciata di Cico ricorda MAGIA SENZA TEMPO , Zagor in catene che si risveglia avanti a Von Axel cita ancora RITORNO A DARKWOOD.
Insomma viene da chiedersi se dietro Von Axel ( personaggio e storia precedente che non ho mai troppo amato ) non ci sia in realt? un Hellingen travestito ?..il dubbio viene fugato dagli intenti del cattivo , .non c?? nessun desiderio di conquistare il mondo , ma la sola vendetta , pura e cruda ?missione unica distruggere Darkwood? il sogno del nostro eroe .
Il finale ricorda la prima morte di Rakosi in ALBA TRAGICA e forse il complesso di citazioni si inquadra come un grosso omaggio ai grandi classici Nolittiani prima della nuova Odissea !

Un?opera godibile soprattutto nella prima parte in cui ? riconoscibile la struttura Nolittiana , l?incubazione della minaccia , la suspense ed il mistero ?..meno la seconda con troppe citazioni , richiami che finiscono per scivolare nel gi? visto , scontato , con un alchimista di per se gi? grottesco ( non mi ? mai piaciuto ) che scade a macchietta con le sopraggiunte orecchie da topo gigio ! Think

Disegni di Donatelli un po? altalenanti ma sempre grande nelle espressioni estreme ! Suggestivo in oltre l?arrivo di Zagor nei pressi della valle degli spiriti che , non so perch? , mi ricorda il capolavoro della coppia Sclavi / Donatelli - Il SIGNORE NERO !

Il numero successivo ? << l?esploratore scomparso >> ?storia gi? letta e commentata !

?.. qui finisce la mia visitazione dei primi anni Novanta !

Prossimo blocco di acquisti a settembre ! Wink
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
lupo bianco
GRAN GARANTE DEL FORUM
GRAN GARANTE DEL FORUM


Registrato: 09/01/04 21:17
Messaggi: 27874
Localit: Cantina di Auerbach, Lipsia

MessaggioInviato: Dom Ott 16, 2005 1:13 pm    Oggetto: Rispondi citando

Sinceramente ho trovato questa storia parecchio brutta e noiosa...
L'avvio ha qualcosa di "ritorno a darkwood"; atmosfera tesa, senso d'angoscia e di mistero, ed ? in effetti forse la parte migliore della vicenda.
Poi per? si passa a una serie di situazioni l'una pi? scontata dell'altra, con la figura dell'Alchimista non poi cos? centrale come uno potrebbe aspettarsi.
In compenso ? ottimamente disegnata; un autentico canto del cigno di Donatelli Applause Applause Applause
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email
DexterGreen82
forumista dal topic deserto
forumista dal topic deserto


Registrato: 02/04/07 22:51
Messaggi: 3204
Localit: Magliolo (SV)

MessaggioInviato: Gio Apr 24, 2008 8:41 pm    Oggetto: Rispondi citando

Inutitle,proprio Von Axel non mi piace come personaggio,e quindi anche la relativa storia non ? tra le mie preferite
_________________

Mi presento!Io sono Dexter Green,esploratore e archeologo..."
Piccoli e Grandi Viaggi, il Blog
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email HomePage
stimeex
Uomo dei cartonati
Uomo dei cartonati


Registrato: 01/10/06 22:04
Messaggi: 49247
Localit: Nel paes dei orp fa bela figura el sguersh!

MessaggioInviato: Lun Ago 18, 2008 12:38 am    Oggetto: Rispondi citando

Potremmo chiamare questa storia a volte ritornano oppure il ritorno di Von Axel... Laughing
Sinceramente questa storia mi ha annoiato in maniera mortale, per leggerla ho dovuto fare 4 o 5 round, e per un buon lettore come sono con i fumetti vuol dire che dopo poche pagine passava la voglia di farlo. Sad
Secondo me una delle peggiori di Moreno.

I disegni di Donatelli come sapete non sono di mio gradimento.
_________________
La vita fatta di scelte. Di alcune ci pentiamo, di altre siamo fieri. Siamo quelli che decidiamo di essere.
Graham Brown.

Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Thunderman
Evangelista del verbo nizziano
Evangelista del verbo nizziano


Registrato: 16/01/09 15:21
Messaggi: 21699
Localit: Repubblica delle banane

MessaggioInviato: Lun Lug 13, 2009 1:24 pm    Oggetto: Rispondi citando

Il titolo sarebbe stato pi? adatto a robert gray Wink . la storia non ? male, anzi mi ? piaciuta abbastanza. il primo albo come nella migliore tradizione ha il compito di far aumentare la tensione, nel secondo albo invece arrivano azione e colpi di scena. ottima tutta la sequenza nella caverna di von axel con un sacco di mostri e figure strane magistralmente rese dai disegnio del mitico frank, che per? era purtroppo nella sua fase di declinio.

la storia ? anche particolare, perch? f? tornare un nemico creato da uno sceneggiatore come pezzin, che nell'universo zagoriano non aveva lasciato una grande traccia. se non sbaglio i disegni della prima storia (che non ho) sono di gamba Cool

TESTI 7
DISEGNI 7
_________________
Lo faceva anche Nolitta
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email
Mauro Tozzi
Zagoriano Expert
Zagoriano Expert


Registrato: 07/02/09 13:59
Messaggi: 1834
Localit: Roma

MessaggioInviato: Mer Lug 15, 2009 11:21 am    Oggetto: Rispondi citando

Poi ricordiamo che ? la storia che precede immediatamente l'inizio della "seconda odissea" di Zagor, credo che molti la ricordino soprattutto per questo.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
One Eyed Jack
Mister Forum 2012
Mister Forum 2012


Registrato: 04/11/03 17:02
Messaggi: 52408
Localit: Cagliari

MessaggioInviato: Mer Lug 15, 2009 12:14 pm    Oggetto: Rispondi citando

Se lo dici tu... Think Shocked Laughing Wink
_________________


Dicono di me... Smile

"Direi che si qualifica per quello che : un buzzurro ignorante."

"Qualcuno che spesso emette un latrare fastidioso mentre pratica l'ondinismo"

"Come volevasi dimostrare, il Guercione non capisce un tazzo di fumetti!! Bravo, continua a legge' 'ste stronzate!!!"
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum -> Commenti sulle storie Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Vai a pagina 1, 2, 3, 4  Successivo
Pagina 1 di 4

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi Topic in questo forum
Non puoi rispondere ai Topic in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum


Powered by phpBB © 2001, 2005 phpBB Group