Indice del forum www.spiritoconlascure.it
Il Forum di Za-gor Te-nay
 
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista degli utentiLista degli utenti   Gruppi utentiGruppi utenti   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi PrivatiMessaggi Privati   LoginLogin 
Indice del forum

           
*** FINO A VENERDI' 23/07, SU CATAWIKI, E' ATTIVA ASTA (SENZA PREZZO RISERVA) MATERIALE DI ZAGOR E TEX - I nostri forumisti, in caso di acquisto, potranno usufruire di un Voucher!! Vedere il topic nella sezione IL FUMETTO DA COLLEZIONE - IL LINK E' QUI SOTTO, A SINISTRA ***


Asta CATAWIKI Tex e Zagor
LE STORIE DI DRUNKY DUCK - ZAGOR PIU' N.11

 
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum -> Commenti sulle storie
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
Kramer76
TOP PLAYER


Registrato: 24/06/09 11:24
Messaggi: 17783

MessaggioInviato: Dom Nov 19, 2023 5:19 pm    Oggetto: LE STORIE DI DRUNKY DUCK - ZAGOR PIU' N.11 Rispondi citando

ZAGOR PI N 11

LE STORIE DI DRUNKY DUCK

NUOVO APPUNTAMENTO CON I RACCONTI DI DARKWOOD,
CINQUE STORIE INEDITE E COMPLETE!



LE STORIE DI DRUNKY DUCK
TORNANO "I RACCONTI DI DARKWOOD", CON QUATTRO NUOVE STORIE BREVI PI UNA CHE FUNGE DA "CORNICE", CON PROTAGONISTA DRUNKY DUCK A FARE DA NARRATORE, CHE COSTITUISCE A SUA VOLTA UN QUINTO RACCONTO A TUTTO TONDO!

Copertina: Piccinelli Alessandro

Nell'albo, assistiamo all'incredibile scena di Zagor che spara al suo amico Cico; scopriamo qual il segreto della bounty killer Verna Hannemann; partecipiamo al dramma della piccola Dorothy i cui genitori sono stati uccisi da una banda di predoni ma ha espresso un desiderio sul bordo di uno stagno incantato; facciamo la conoscenza con un bizzarro trapper francese, chiamato Jacques, che afferma di aver combattuto nella vecchia guardia di Napoleone.

I racconti di Drunky Duck
Testi di Moreno Burattini
Disegni di Stefano Voltolini

La follia di Zagor
Testi di Moreno Burattini
Disegni di Esposito Bros

Il segreto di Verna
Testi di Davide Rigamonti
Disegni di Elisabetta Barletta

La visione dellaquila
Testi di Alessandro Russo
Disegni di Max Bertolini

Il trapper francese
Testi di Giovanni Eccher
Disegni di Gino Vercelli
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Kramer76
TOP PLAYER


Registrato: 24/06/09 11:24
Messaggi: 17783

MessaggioInviato: Dom Nov 19, 2023 5:26 pm    Oggetto: Rispondi citando



le storie di drunky duck
zagor pi numero 11 , testi burattini, disegni voltolini
nel complesso l'albo mi piaciuto, voto sufficiente: disegni altalenanti, ma le storie sono simpatiche.....
malgrado una certa monotonia di fondo (zagor troppo poliziesco, sempre all'inseguimento di qualcuno)
e anche un p di imbarazzo quando drunky duck parla di altrove (chiaramente gli astanti rimangono basiti)
mi ha divertito il giochino con la traduzione di "spirit with the axe" (il bimbo dice "fantasma con l'ascia")
la copertina sembra un simpatico omaggio di zagor story

voto 6



la follia di zagor
zagor pi numero 11, testi burattini, disegni esposito bros
storia pesantuccia in perfetto stile burattiniano e con il ritorno di altrove che far sputare sangue ai detrattori
anche la sfera di dragon ball o pokemon ricaricabile far storcere il naso ai pi... per io la storia la promuovo...
soprattutto per la diabolica burattinata da cui il titolo, un p alla "incubi" o "l'uomo che sconfisse la morte"
altri elementi positivi l'apparizione di zagor sul battello, il cambio di prospettiva su chi ha davvero manipolato chi
e il finale finalmente nolittiano, come gi aveva fatto rauch in "da un antico passato" (anche l c'era una palla)
i disegni sono i migliori presenti nell'albo insieme a quelli di bertolini

voto 7-



il segreto di verna
zagor pi numero 11, testi rigamonti, disegni elisabetta barletta
storia pi scorrevole della precedente ma con alcuni elementi burattiniani, la solita violenza sulle donne
che mi rendo conto un tema di scottante attualit, ma noi zagoriani si stati benissimo senza per anni
cripto-burattiniani anche il tema del doppio e una nuova versione borderline di blondie con la mannaia...
la storia che mi piaciuta meno, mi parso fuori luogo quel "bastardi" detto da una signora (pag.98.)
i disegni hanno uno stile particolare boh, difficile digerire il volto di zagor (sembra mangiantini)

voto 5+



la visione dell'acqua
zagor pi numero 11, testi russo, disegni bertolini
russo conferma di essere tornato su zagor per restarci, con una piccola storia scritta con il cuore
vediamo nuovamente cico nella piacevole versione da bambinaia (la simpatica ninna nanna)
i disegni sono i migliori dell'albo insieme a quelli dei bros, mi piaciuto molto soprattutto l'incipit
fiabesco da pagina 102 a 107, con la bimba che legge e i familiari che rimangono senza volto
molto convincente anche il primo piano di zagor a pag. 112

voto 6+



il trapper francese
zagor pi numero 11, testi eccher, disegni vercelli
la storia che mi piaciuta di pi dell'albo, i dialoghi tra zagor e cico hanno un certo brio
mi ha divertito la situazione dell'assedio e soprattutto il personaggio del trapper francese
che cico prende sotto gamba ma alla fine si riveler un piccolo rambo napoleonico
storia un p penalizzata dai disegni (sembra polese), per alla fine si pu soprassedere
devo dire che mi piacerebbe rivederlo in qualche altra storia questo trapper

voto 7-
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Wolfenstein1976
Zagoriano Expert
Zagoriano Expert


Registrato: 13/07/16 12:24
Messaggi: 1818

MessaggioInviato: Gio Nov 23, 2023 7:39 pm    Oggetto: Rispondi citando

Molto gradevole questo Zagor Piu' con storie brevi.Gli episodi migliori sono quelli di Burattini e Russo , ma buona anche la storia di Eccher con l'interessante personaggio del trapper francese.Per quanto riguarda i disegni, ottimi quelli degli Esposito Bros e di Bertolini.

Voto 7,5
_________________
Mirko
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Doudou
Zagoriano Advanced
Zagoriano Advanced


Registrato: 04/01/09 22:17
Messaggi: 332

MessaggioInviato: Dom Nov 26, 2023 7:08 pm    Oggetto: Rispondi citando

SPOILER
SPOILER
SPOILER

Cosa dire di questo Zagor +? Innanzitutto, che la storia cornice risulta essere prevedibile gi per come si era posto all'inizio la guida della carovana...e nel finale i dialoghi hanno fatto s che l'intervento di Zagor non risultasse fortuito, quindi un plauso a Burattini per non aver voluto rischiare la pantomima. Ora, mi dispiace invece dire che la storia dello stagno dei desideri, nonostante abbia un messaggio di fondo carino, l'ho trovata noiosa. Non mi parsa affatto scorrevole e questo un passo indietro per Russo. Di tutt'altra pasta l'ultima storia, magari un filino sopra le righe col trapper Napoleonico che vuole ripagare il debito con Zagor massacrando in lungo ed in largo gli avversari e l'orso fin troppo grosso per non avere lasciato che pochi strascichi nei confronti di Jacques. Zagor che uccide Cico stata annunciata da molto tempo e, nonostante l'intervento di Altrove, non mi parsa malvagia. Perlomeno il curatore si sforzato di utilizzare un espediente diverso, facendo credere di vedere quello che poi non effettivamente successo. Per la bounty-killer c'erano due soluzioni: o la gemella oppure prendeva le scorciatoie per arrivare nei luoghi pi disparati. Siccome la seconda sarebbe stata una trovata banale e poco misteriosa, ecco che il segreto svelato avviene con la trovata un p meno banale. Del tutto, salvo il fuggitivo accusato ingiustamente ed il vice-sceriffo che si ribella, inizialmente di soppiatto, al proprio corrotto superiore.
_________________
Andare a casa di un amico per bere ? sbagliato, andarci per fare l'amore con la sorella ? pi? che giusto.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
teo
Intrepido rossonero del forum
Intrepido rossonero del forum


Registrato: 15/05/09 13:26
Messaggi: 9283
Localit: Milano

MessaggioInviato: Ven Dic 08, 2023 7:05 pm    Oggetto: Rispondi citando

+ numero 11 che ho gradito. Non ho una storia preferita, tutte mi hanno abbastanza convinto e nessuna mi ha annoiato.
Un plauso ai disegni di Vercelli che mi piacciono sempre tanto (volti cos cos): le sequenze nella casa di Jacques profumano di legno solo a guardarle Laughing

Voto complessivo: 7
_________________
"Le presentazioni a dopo. Getta quella spingarda, se non vuoi farle direttamente a Messer Satanasso!" Tex n 745 - "Vancouver"
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email
Walter Maddenbrook
Iper Zagoriano
Iper Zagoriano


Registrato: 17/11/03 14:25
Messaggi: 5434
Localit: Massa

MessaggioInviato: Ven Feb 02, 2024 1:54 pm    Oggetto: Rispondi citando

Anche se abolirei subito questa formula, perch ormai di storie brevi non se ne pu pi e hanno smarrito del tutto il senso fondante dell'essere particolari, dir che tutto sommato questo albo mi parso passabile, forse anche grazie all'assenza di mostroni e altra robaccia, che di solito qua particolarmente infestante.

Il migliore, lintrigante giallo de La follia di Zagor. Durante la lettura provavo a indovinare quale fosse la spiegazione (che poi il bello di leggere gialli) e, bench intuissi che poteva essere una messinscena per fare uscire allo scoperto il cattivo, non mi quadrava come questi avesse potuto non accorgersi che Cico fosse vivo e stesse solo fingendo. Invece il cambio di angolazione per cui era stato Zagor a usare il ciondolo per ipnotizzare lavversario in anticipo, risultato inaspettato e quindi efficace nel creare leffetto sorpresa, che il classico miele dei racconti brevi.
Mi diverte notare poi come, ancora una volta, Zagor agisca come un uomo in nero sui reperti tecnologici mysteriosi: dai missili di Hellingen alle macchine degli Akkroniani, dai congegni atlantidei dell'ultima Thule a questi mignon, il suo principale pensiero : distruggere tutto.

Leffetto sorpresa finale legato alle bounty killers gemelle anche il valore de Il segreto di Verna, che di suo non racconta chiss cosa ma comunque si lascia leggere piacevolmente con buoni dialoghi.
Anche qua, dobbiamo rilevare un tentativo di stupro... che ci mancava, ecco! Brick wall

Un po meglio La visione dellacqua, con quel tocco di sentimento portato dalle sensazioni della bambina e la sua ammirazione per Zagor. Grandiosa la canzoncina di Cico.

Dordinanza Il trapper francese, la cui identit rivelata nel finale non aggiunge niente di significativo.

Disegni: il migliore Bertolini. Anche se zero sperimentale, ha un tratto notevolissimo, tanto che lo arruolerei subito nella serie regolare. Il top, le tavole con la fuga notturna della bambina, cariche di atmosfera poetica.
E sempre un piacere sfogliare gli Esposito, ma su questa testata pi alternativa hanno poco senso, specie se tengono il loro abituale stile.
Buone alcune vignettone grandi della Barletta, ma uno stile che non mi fa impazzire, e non ce lo vedrei su Zagor.
Vercelli mi sempre piaciuto (ho comprato anche diversi suoi originali), ma in questa occasione trovo il suo stile quasi indie molto peggiorativo, bench pregno di un certo fascino in senso del taglio alternativo.

PS: a valutare dal numero di commenti, vedo che la comprano in tanti, questa pubblicazione.... Laughing
_________________
"Ahh, m te ne pidjh' pi sol' che Paperino, ma anc'.... Sagr!"
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Zagrosky
Trapper del forum


Registrato: 21/06/12 14:34
Messaggi: 36830
Localit: Avezzano

MessaggioInviato: Ven Feb 02, 2024 2:40 pm    Oggetto: Rispondi citando

Non un'equazione, io ad esempio non commento pi da molto tempo, ci non toglie che compro sempre tutto di ZAGOR.
Altrimenti qui avremmo solo 5 acquirenti Rolling Eyes
_________________
Sacco di carbone, faccia di limone spremuto, muso di terracotta, figlio di centomila vermi....ipocriti dementi schiavi del politically correct , finitela di romperci i cogl....



Arbitra, avvocata, sindaca, ministra...

qui non si fanno distinzioni razziali, qui si rispetta gentaglia come negri, ebrei, italiani o messicani! Qui vige l'eguaglianza: non conta un cazzo nessuno!

Qui non si serve il piatto negro nazionale...


SE DO LA MANO A UN MILANISTA, POI MI LAVO...
SE DO LA MANO A UNO JUVENTINO, POI MI CONTO LE DITA...
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Kiki Manito
Iper Zagoriano
Iper Zagoriano


Registrato: 19/01/09 17:42
Messaggi: 10378

MessaggioInviato: Lun Apr 15, 2024 3:58 pm    Oggetto: Rispondi citando

S
P
O
I
L
E
R

Prima storia. Siccome quanto visto all'inizio non era possibile a meno di non tirare fuori una realt parallela, era certo per il lettore che fosse tutta una messinscena e quindi che sarebbe arrivato lo spiegone finale. Nell'attesa delle chiacchiere, mettiamoci un po' di chiacchiere. Laughing
In pratica non succede nulla, semplicemente Burattini voleva prendersi il gusto di far fuori Cico e anche con una certa efferatezza.

Seconda storia. I disegni non mi sono piaciuti, Barbie cacciatrice di taglie ancora meno.

Terza storia. Bertolini come al solito bravissimo. Riguardo a Russo, ha seguito il vecchio adagio "i bambini fanno ascolto". Per mi lascia sempre perplesso il modo in cui sti orfanelli non abbiano una reazione plausibile alle tragedie che li colpiscono. Minimo la piccina sarebbe dovuta entrare in stato di shock, altro che dormire tranquilla. Chiamiamola sospensione dell'incredulit.

"Tot, ho l'impressione che non siamo pi nel Kansas. Infatti Darkwood.

Quarta storia. L'unica che promuovo anche se un maestro della guerriglia nella foresta come Zagor non ha senso che vada a chiudersi in una capanna, manco fosse inseguito dagli zombi. Chiaro che tale evoluzione serviva a mettere in risalto il vecchio e burbero soldato napoleonico. Personaggio interessante.

Storiella di raccordo. Serve all'editore per arrivare a pagina 194.
_________________
Frog went a-kkkkk-courtin', and he did ride, kkkkkk-crambone!

Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum -> Commenti sulle storie Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Pagina 1 di 1

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi Topic in questo forum
Non puoi rispondere ai Topic in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum


Powered by phpBB © 2001, 2005 phpBB Group