Indice del forum www.spiritoconlascure.it
Il Forum di Za-gor Te-nay
 
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista degli utentiLista degli utenti   Gruppi utentiGruppi utenti   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi PrivatiMessaggi Privati   LoginLogin 
Indice del forum

        
*** FINO A VENERDI' 23/07, SU CATAWIKI, E' ATTIVA ASTA (SENZA PREZZO RISERVA) MATERIALE DI ZAGOR E TEX - I nostri forumisti, in caso di acquisto, potranno usufruire di un Voucher!! Vedere il topic nella sezione IL FUMETTO DA COLLEZIONE - IL LINK E' QUI SOTTO, A SINISTRA ***


Asta CATAWIKI Tex e Zagor
IL RADUNO DEI TRAPPERS - ZAGOR + n° 3
Vai a pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5  Successivo
 
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum -> Commenti sulle storie
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
Walter Maddenbrook
Zagoriano Super
Zagoriano Super


Registrato: 17/11/03 14:25
Messaggi: 4505
Località: Massa

MessaggioInviato: Dom Dic 05, 2021 5:59 pm    Oggetto: Rispondi citando

Se i primi Maxi con storie brevi si beavano del frizzare della novità e della sperimentazione, col passare del tempo il benefit si è fisiologicamente sgonfiato, limitandosi ad una ripetitività di storie corte e di conseguenza NON zagoriane, e quasi sempre a base di mostroni più o meno trash.
Insomma, forse è giunto il momento di smetterla con questa formula, o quantomeno ridurla fortemente solo in presenza di idee davvero meritevoli e non tanto per timbrare il cartellino.

Particolarmente pesanti diventano i Maxi come questo, monotematici e perciò ripetitivi, e in più horror, genere per cui la storia breve diventa un ulteriore piaga, dato che non c’è il tempo di creare quelle atmosfere inquietanti e lente che caratterizzano l’horror zagoriano.
Preparazione, sviluppo, scontro e soluzione: tutto deve essere risolto iper velocemente, e a questo punto l’angoscia non ha modo di scattare, per cui ogni nuovo essere peloso e con le zanne vale quello di prima, annoiando per ingolfamento.

Le migliori mi sono sembrate le prime due, dotate di un minimo di introspezione e originalità, ma siamo alla sufficienza risicatissima.
O forse solo perché erano le prime, come dicevo sopra.
Però in effetti La miniera dei fantasmi è la più debole, dato che dopo 4 pagine era già chiaro che il “mostro” misterioso sarebbe stato il minatore scomparso, usando un espediente già sfruttato e risfruttato mille volte. Ma io dico, ma se scrivete una volta ogni dieci anni, è così impossibile trovare un'idea un minimo originale? Sennò lasciamo perdere, io non capisco.
Quasi altrettanto brutta è Lo squadrone maledetto, con questi ragnoni vampiri che davvero fanno ridere i polli. Ma dai, ma manco nei B-movie di 60 anni fa! Che poi, oh, anche i ragnoni volendo si possono sviluppare bene, eh, come tutto, ma ci vuole tempo e impegno, per l’appunto. E qua non c'è sicuramente il primo, ma sospetto anche il secondo.

Disegni: migliore Lozzi per layout, inquadrature, dettagli e sfumature; subito dopo Trono per gli stessi motivi ma tutto un po’ sotto (tranne il taglio); curiosa la Vicari, molto altalenante: parte alla grande e poi continue cadute e nuove impennate; sono stato anche felice di vedere un ospite come Dell’Uomo su Zagor, e si vede che c’è il mestiere, ma non è più il disegnatore dei tempi d’oro.

Ulteriore nota negativa per la cover e titolo, che fanno presagire storie di trappers e rendez-vous, e invece coprono tutt'altro.

Quindi niente, una nuova pubblicazione zagoriana che posso sintetizzare come: "7 euro, un'ora e mezzo di tempo, e spazio nell'armadio buttati".
Forse sembrerò duro, ma è sostanzialmente depressione.
_________________
"Ahh, mò te ne pidjh' più sol' che Paperino, ma anc'.... Sagòr!"
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Doc Lester 1975
Iper Zagoriano
Iper Zagoriano


Registrato: 16/11/15 23:07
Messaggi: 6580
Località: Foligno

MessaggioInviato: Lun Dic 06, 2021 10:41 am    Oggetto: Rispondi citando

Walter Maddenbrook ha scritto:
Doc Lester 1975 ha scritto:
Poi ho cambiato idea perché comunque mi faceva piacere l'idea di rivedere i trappers in un rendez-vous (è uno dei topoi che mi hanno fatto innamorare di Zagor)...

Guarda, tutto c'è tranne una storia di trappers. Anche io l'avevo capita come te, purtroppo. La copertina è fastidiosamente ingannevole.

Alla fine non potevo non prenderlo... anche solo poche paginette di cornice con protagonisti Doc e i mountain men per me potevano essere oro. In realtà ho trovato deludenti persino queste: per me i trappers potevano chiacchierare, gozzovigliare ed affrontarsi in varie discipline anche per 100 tavole, non avrei avuto problemi. Amo "partecipare" ad un rendez-vous Very Happy Manca però un po' di lirismo e di serietà, e soprattutto nei discorsi dei cacciatori s'insiste troppo su Darkwood quale luogo speciale in cui può accadere di tutto, e questa abitudine a mostri, alieni, vampiri, ecc., così sbandierata e senza alcun sense of wonder di fronte al "novizio" Rupert l'ho trovata francamente stucchevole e assolutamente non credibile, al punto da procurarmi fastidio Sad Mi rendo conto che possa rientrare tutto nella logica del sessantennale di fare una sorta di "riassunto" su Zagor (Cico addirittura rammenta il mostro a tre teste, i serpenti marini e lo Yeti, creature protagoniste di tre episodi non proprio memorabili), ma ripeto, a un certo punto diventa stucchevole.
Insomma, cornice senza trama (ma questo Burattini lo anticipa nel redazionale) e deludente. Voltolini, abbonato alle storie di raccordo, fa come sempre un discreto lavoro di stampo tradizionale; unico difetto, la panza eccessiva di Doc Laughing Devo dire che l'ha reso meglio Barison in Witiko!
Voto: 5

A stretto giro i commenti sulle singole storie.
Ma una cosa la devo dire subito: un albo ambientato ad un rendez-vous non poteva contenere storie sui trappers? Secondo me sarebbe stato anche un ottimo "compito" per gli autori, più o meno esordienti: perché, se non sai scrivere una storia sui mountain-men, forse non ti dovresti proprio cimentare su Zagor. Se sai scrivere solo di mostri o di atmosfere horror, puoi andar bene per tanti altri personaggi.
_________________
Simone - Io di tennis capisco più di Kit Teller Wink
Luca Barbieri ha scritto:
Sergio Bonelli ha sempre prestato estrema attenzione alla plausibilità degli avvenimenti, base fondante di una convincente "sospensione dell'incredulità". Nolitta ha ben chiaro in testa che le storie di Zagor devono essere sempre verosimili e solide, con i piedi radicati per terra, nonostante l'ambientazione sia aperta alla più sfrenata fantasia.


Ultima modifica di Doc Lester 1975 il Mar Dic 07, 2021 12:27 pm, modificato 1 volta in totale
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
ElEmperador
Iper Zagoriano
Iper Zagoriano


Registrato: 21/12/03 01:26
Messaggi: 10805
Località: Istanbul

MessaggioInviato: Lun Dic 06, 2021 11:48 am    Oggetto: Rispondi citando

Good comment Doc.
I didnt see the album yet but in Ora Zero Donatelli too realized a fatter Doc Laughing
_________________
E M P

https://share.icloud.com/photos/05pGIztDv008xiXfWKbzW4wFw
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Doc Lester 1975
Iper Zagoriano
Iper Zagoriano


Registrato: 16/11/15 23:07
Messaggi: 6580
Località: Foligno

MessaggioInviato: Lun Dic 06, 2021 11:52 am    Oggetto: Rispondi citando

Laughing Laughing Laughing
You're right, Eren!
_________________
Simone - Io di tennis capisco più di Kit Teller Wink
Luca Barbieri ha scritto:
Sergio Bonelli ha sempre prestato estrema attenzione alla plausibilità degli avvenimenti, base fondante di una convincente "sospensione dell'incredulità". Nolitta ha ben chiaro in testa che le storie di Zagor devono essere sempre verosimili e solide, con i piedi radicati per terra, nonostante l'ambientazione sia aperta alla più sfrenata fantasia.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Walter Maddenbrook
Zagoriano Super
Zagoriano Super


Registrato: 17/11/03 14:25
Messaggi: 4505
Località: Massa

MessaggioInviato: Lun Dic 06, 2021 1:28 pm    Oggetto: Rispondi citando

Doc Lester 1975 ha scritto:
perché, se non sai scrivere una storia sui mountain-men, forse non ti dovresti proprio cimentare su Zagor. Se sai scrivere solo di mostri o di atmosfere horror, puoi andar bene per tanti altri personaggi.

Parole sante! Applause
_________________
"Ahh, mò te ne pidjh' più sol' che Paperino, ma anc'.... Sagòr!"
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Doc Lester 1975
Iper Zagoriano
Iper Zagoriano


Registrato: 16/11/15 23:07
Messaggi: 6580
Località: Foligno

MessaggioInviato: Mar Dic 07, 2021 10:46 am    Oggetto: Rispondi citando

Direi che si può assegnare la sufficienza sia al Mostro del plenilunio che al Canto di Natale Think
Mi sono sembrate due storielle abbastanza simili, in cui viene affrontato (senza alcun sense of wonder, senza esitazione e senza poi grande difficoltà) un mostro che rivela una certa ambiguità. Buone entrambe le ambientazioni, esaltate dai disegni di Trono e Lozzi: ovvio che si tratta di due gran belle prove, ma sinceramente io non trovo questi layout molto adatti a Zagor. Sono disegni cinematografici, contemporanei, con molte inquadrature atte a far colpo, perfetti per un manga o per un fumetto di supereroi (purtroppo per molti questo sembra essere diventato Zagor, si veda lo stile con cui affronta i due mostri). Inoltre, a volte mi sembrano essere più illustrazioni che disegni, ci si concentra tanto sui particolari e questo mi fa pensare che quello che si augurano diversi utenti, ossia vedere questi bravissimi professionisti all'opera su storie più lunghe, non sia possibile: non siamo più ai tempi di Ferri e Donatelli che potevamo sfornare centinaia e centinaia di tavole in tempi limitati. Chi disegna come Trono o Lozzi rischia di metterci 5 anni per realizzare una storia di 2 albi... ma magari è solo una mia idea, non sono esperto e sarò contento di essere smentito Very Happy
Comunque, sono i disegni che salvano queste due storie, le cui sceneggiature si squalificano da se stesse data la brevità, che me le rende a priori impossibili da apprezzare.
Facciamo 6+ all'esperto Mignacco e 6- all'esordiente Montagliani: ok il tono fiabesco di un'avventura che potrebbe anche essere solo frutto di una sbronza di Rochas, ok i buoni sentimenti, ma incisi come "...oggetti dotati di aura magica... emanazioni del Grande Spirito..." (all'interno di una lezione di antropologia culturale) in bocca a Zagor non si possono sentire.
_________________
Simone - Io di tennis capisco più di Kit Teller Wink
Luca Barbieri ha scritto:
Sergio Bonelli ha sempre prestato estrema attenzione alla plausibilità degli avvenimenti, base fondante di una convincente "sospensione dell'incredulità". Nolitta ha ben chiaro in testa che le storie di Zagor devono essere sempre verosimili e solide, con i piedi radicati per terra, nonostante l'ambientazione sia aperta alla più sfrenata fantasia.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Doc Lester 1975
Iper Zagoriano
Iper Zagoriano


Registrato: 16/11/15 23:07
Messaggi: 6580
Località: Foligno

MessaggioInviato: Mar Dic 07, 2021 11:55 am    Oggetto: Rispondi citando

Mi dispiace essere troppo severo con l'altro esordiente zagoriano (se non ricordo male), Bondi, ma trovo che il suo Squadrone maledetto non gli sia uscito benissimo. Storia tanto tanto ingenua, per non dire adatta a Topolino (con tutto il rispetto), come quelle primissime avventure anni '60 del nostro eroe...
I ragni telepatici giganti ci mancavano proprio Brick wall
È commovente il tentativo dell'autore di proporre una storia che risulti familiare al lettore tradizionale (di certo lo è molto di più rispetto a quella di Montagliani), infarcita di radiocronache mentali e in cui bisogna spiegare anche dove, come e perché sia possibile trovare una corda (come detta lo stile del curatore, del resto), e in cui Cico viene lasciato sulla scena. Ma il plot e i dialoghi risultano, come detto, davvero troppo ingenui.
Storia per me insufficiente, anche se non raggiunge i livelli trash di altre avventure di questo formato viste negli albi precedenti. Discreti i disegni della Vicari, di stampo direi tradizionale, con l'unica pecca dei volti che non mi hanno del tutto convinto; forse per questo, per evitare di doverli caratterizzare meglio, la disegnatrice preferisce realizzare campi piuttosto lunghi.
Voto: 5-
_________________
Simone - Io di tennis capisco più di Kit Teller Wink
Luca Barbieri ha scritto:
Sergio Bonelli ha sempre prestato estrema attenzione alla plausibilità degli avvenimenti, base fondante di una convincente "sospensione dell'incredulità". Nolitta ha ben chiaro in testa che le storie di Zagor devono essere sempre verosimili e solide, con i piedi radicati per terra, nonostante l'ambientazione sia aperta alla più sfrenata fantasia.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Doc Lester 1975
Iper Zagoriano
Iper Zagoriano


Registrato: 16/11/15 23:07
Messaggi: 6580
Località: Foligno

MessaggioInviato: Mar Dic 07, 2021 5:19 pm    Oggetto: Rispondi citando

Lo Zagor+ si conclude con La miniera dei fantasmi di Paolucci, che non sarebbe neanche male se non fosse per gli imbarazzanti disegni di Dell'Uomo. Io non lo conoscevo, qualcuno ha citato i suoi "tempi d'oro", per cui immagino che abbia fatto di meglio e sia stato a suo agio su qualche altra testata più essenziale. All'inizio, con questi disegni a raffigurare uno Zagor che conduce le indagini passando da una scena all'altra senza soluzione di continuità, mi è sembrato di leggere uno di quei gialli-quiz della Settimana Enigmistica...
Comunque, si tratta dell'unica storia realistica di tutto l'albo, e nonostante il soggetto dei dispersi nella miniera sia un classico, su Zagor era ancora originale e poteva/doveva essere sviluppato molto meglio con una lunga sceneggiatura claustrofobica, intensa, in cui il nostro eroe si univa ad una squadra alla ricerca dei dispersi, andando incontro a svariati pericoli, di origine naturale e volendo anche fantastica, o dovuti al crollo psicologico di qualche comprimario... Poteva uscirne uno Speciale, ma anche una doppia o tripla Zenith. E invece ecco questa storia breve. Scelta incomprensibile Sad
Non male, dicevo, ma la velocità e i disegni la penalizzano.
Voto: 5,5

La media delle storie, compresa la cornice, è 5,45.
Il mio voto generale all'albo si abbassa a 5 per la delusione procuratami dai trappers di Darkwood, sprecati in questo modo Sad

Sarà l'ultimo albo composto da storie brevi? Lo spero ma non credo proprio. Anzi, mi aspetto che il prossimo possa intitolarsi A bordo della Golden Baby oppure I marinai di Port Whale, con la ciurma di Fishleg che racconta episodi della vita di Zagor... che magari non avranno nulla a che fare con il mare...
_________________
Simone - Io di tennis capisco più di Kit Teller Wink
Luca Barbieri ha scritto:
Sergio Bonelli ha sempre prestato estrema attenzione alla plausibilità degli avvenimenti, base fondante di una convincente "sospensione dell'incredulità". Nolitta ha ben chiaro in testa che le storie di Zagor devono essere sempre verosimili e solide, con i piedi radicati per terra, nonostante l'ambientazione sia aperta alla più sfrenata fantasia.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
ElEmperador
Iper Zagoriano
Iper Zagoriano


Registrato: 21/12/03 01:26
Messaggi: 10805
Località: Istanbul

MessaggioInviato: Mar Dic 21, 2021 6:07 pm    Oggetto: Rispondi citando

Catastrophic album this one…
I do not want to humiliate the authors, but to ask SBE , how this can be done? Think
I urge them to immediately publish Il Re Di Cuenca Verde, far more better to all of that stuff…
It is not Zagor. And if this was not a Zagor album I would never buy it .@cama69…
_________________
E M P

https://share.icloud.com/photos/05pGIztDv008xiXfWKbzW4wFw
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
ElEmperador
Iper Zagoriano
Iper Zagoriano


Registrato: 21/12/03 01:26
Messaggi: 10805
Località: Istanbul

MessaggioInviato: Mar Dic 21, 2021 6:19 pm    Oggetto: Rispondi citando

To add, I am paying important sums, the difference between euros and Turkish Lira is high.
I will definitely quit this serie, if that continues that excessive, non sense monsters, fantasy and dragonero imitations.
_________________
E M P

https://share.icloud.com/photos/05pGIztDv008xiXfWKbzW4wFw
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Doc Lester 1975
Iper Zagoriano
Iper Zagoriano


Registrato: 16/11/15 23:07
Messaggi: 6580
Località: Foligno

MessaggioInviato: Mar Dic 21, 2021 8:26 pm    Oggetto: Rispondi citando

ElEmperador ha scritto:
I will definitely quit this serie, if that continues that excessive, non sense monsters, fantasy and dragonero imitations.

Applause Applause Applause Applause Applause Applause Applause
_________________
Simone - Io di tennis capisco più di Kit Teller Wink
Luca Barbieri ha scritto:
Sergio Bonelli ha sempre prestato estrema attenzione alla plausibilità degli avvenimenti, base fondante di una convincente "sospensione dell'incredulità". Nolitta ha ben chiaro in testa che le storie di Zagor devono essere sempre verosimili e solide, con i piedi radicati per terra, nonostante l'ambientazione sia aperta alla più sfrenata fantasia.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Angelo1961
Iper Zagoriano
Iper Zagoriano


Registrato: 02/03/12 13:21
Messaggi: 15789
Località: Udin

MessaggioInviato: Mar Dic 28, 2021 3:49 pm    Oggetto: Rispondi citando

Mamma mia, ma avete visto l'arrampicata sugli specchi di Burattini per giustificare l'errore di Rochas-Doc sulla cover del maxi? Roba da far impallidire il miglior Walter Maddenbrook... Laughing Laughing

Cioè: è una scelta perchè non è dimostrato da nessuna parte che Zagor non ha mai duellato con Rochas sui tronchi. Certo che no, ma non è neanche mai stato raccontato...

Brick wall Brick wall Brick wall Brick wall Brick wall Brick wall
_________________
DAL GIUGNO 1970 ININTERROTTAMENTE LETTORE DI ZAGOR!
Incubi e' una storia per zagoriani radical chic (Wakopa)

Simon: "Da vinciamo senza rubare a RUBIAMO SENZA VINCERE!!!
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
cama69
Iper Zagoriano
Iper Zagoriano


Registrato: 10/01/04 12:41
Messaggi: 5942
Località: Salerno

MessaggioInviato: Mar Dic 28, 2021 6:41 pm    Oggetto: Rispondi citando

Angelo1961 ha scritto:
Mamma mia, ma avete visto l'arrampicata sugli specchi di Burattini per giustificare l'errore di Rochas-Doc sulla cover del maxi? Roba da far impallidire il miglior Walter Maddenbrook... Laughing Laughing
Cioè: è una scelta perchè non è dimostrato da nessuna parte che Zagor non ha mai duellato con Rochas sui tronchi. Certo che no, ma non è neanche mai stato raccontato...

Mi sembra strano che Burattini e/o Piccinelli abbiano confuso Doc con Rochas, almeno Burattini sa meglio di tutti noi che il classico è Zagor contro Doc nella gara dei tronchi e Zagor contro Rochas nella gara dei pugni.
Ma supponiamo che per errore di Burattini non sia intervenuto in tempo e sulla cover è rimasto Rochas invece di Doc, secondo me ha dato l'unica risposta che una persona con un minimo di furbizia avrebbe dato. Non mi sembra una arrampicata sugli specchi mi sembra semmai una risposta furba. Il fatto che si è visto Zagor duellare Doc nella gara dei tronchi è dovuto al fatto che Doc è un asso in quel giuoco cosi come lo è Rochas nei pugni, ma questo non significa che Zagor non abbia potuto gareggiare anche con altri trappers tra cui Rochas, sembrerebbe una cosa abbastanza naturale a dire la verità.
Comunque se Burattini afferma che è una scelta voluta non vedo perchè non credergli
_________________
Burattini ha scritto:
Zagor è una persona intelligente e curiosa, quindi impara da tutti, continua ad apprendere continuamente, tutto lo arricchisce. Così come prendiamo esempio da lui per il coraggio o l’umanità, mi parrebbe giusto farlo anche per l’atteggiamento positivo verso l’apprendimento di cose nuove.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email
ElEmperador
Iper Zagoriano
Iper Zagoriano


Registrato: 21/12/03 01:26
Messaggi: 10805
Località: Istanbul

MessaggioInviato: Mar Dic 28, 2021 10:39 pm    Oggetto: Rispondi citando

Not credible because. Laughing
I appreciate the efforts but to say again, the problem with SBE is that they dont accept errors .
Errare humanum est is not valid for SBE and thats sad…
I had never see a SBE author or responsible to apologize for something…They are always right % 100…
And this dear Cama, is not credible…
_________________
E M P

https://share.icloud.com/photos/05pGIztDv008xiXfWKbzW4wFw
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
cama69
Iper Zagoriano
Iper Zagoriano


Registrato: 10/01/04 12:41
Messaggi: 5942
Località: Salerno

MessaggioInviato: Mer Dic 29, 2021 8:36 am    Oggetto: Rispondi citando

ElEmperador ha scritto:
Not credible because. Laughing
I appreciate the efforts but to say again, the problem with SBE is that they dont accept errors .
Errare humanum est is not valid for SBE and thats sad…
I had never see a SBE author or responsible to apologize for something…They are always right % 100…
And this dear Cama, is not credible…

Va bene, ma solo una cortesia non allarghiamo la discussione ad altri casi e/o altri autori, rimaniamo sul caso specifico altrimenti come al solito tutti hanno ragione perchè ciascuno può trovare esempi per validare la propria convinzione.
Nel caso specifico, come ho detto prima non so se ci sia stato un errore oppure no, ho solo detto che Burattini ha dato una risposta ovvia e credibile. Detto questo tu non credi alla sua risposta? va bene non è un problema per nessuno, permettimi però ribadire che in questo caso specifico e lo ripeto in questo caso specifico, credo a quanto detto da Burattini. Qualunque lettore di Zagor che abbia un minimo di esperienza sa bene che la classica gara sui tronchi è Zagor contro Doc, pertanto mi chiedo come può un autore come Burattini che conosce anche gli aspetti più insignificanti delle storie di Nolitta confondere Doc con Rochas?
_________________
Burattini ha scritto:
Zagor è una persona intelligente e curiosa, quindi impara da tutti, continua ad apprendere continuamente, tutto lo arricchisce. Così come prendiamo esempio da lui per il coraggio o l’umanità, mi parrebbe giusto farlo anche per l’atteggiamento positivo verso l’apprendimento di cose nuove.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum -> Commenti sulle storie Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Vai a pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5  Successivo
Pagina 4 di 5

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi Topic in questo forum
Non puoi rispondere ai Topic in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum


Powered by phpBB © 2001, 2005 phpBB Group