Indice del forum www.spiritoconlascure.it
Il Forum di Za-gor Te-nay
 
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista degli utentiLista degli utenti   Gruppi utentiGruppi utenti   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi PrivatiMessaggi Privati   LoginLogin 
Indice del forum

        
*** FINO A VENERDI' 23/07, SU CATAWIKI, E' ATTIVA ASTA (SENZA PREZZO RISERVA) MATERIALE DI ZAGOR E TEX - I nostri forumisti, in caso di acquisto, potranno usufruire di un Voucher!! Vedere il topic nella sezione IL FUMETTO DA COLLEZIONE - IL LINK E' QUI SOTTO, A SINISTRA ***


Asta CATAWIKI Tex e Zagor
Bilancio finale storie di Zagor 2020
Vai a pagina 1, 2, 3  Successivo
 
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum -> Consiglio di primavera
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
Kramer76
TOP PLAYER


Registrato: 24/06/09 11:24
Messaggi: 16986

MessaggioInviato: Gio Nov 05, 2020 9:31 am    Oggetto: Bilancio finale storie di Zagor 2020 Rispondi citando

bilancio zagoriano 2020



numeri 663/664, testi marolla, disegni bisi
mi piaciuta smodatamente, duo affiatatissimo gi ammirato in "la rivolta" e in "spettri per digging bill", quest'ultimo ispirato a shining
marolla aggiorna l'immaginario horror su zagor, dopo gli ZOMBI classici di nolitta, haitiani e pre-romeriani, qui addirittura si va oltre romero
tantissime citazioni spettacolari: lo splatter, la sposa cadavere, l'assedio, i fuochi d'artificio, gli zombi dormienti, la missione kamikaze
storia moderna, frenetica, ma con uno zagor d'altri tempi (il monologo, il sacrificio finale) e un ottimo CICO come non si vedeva da anni
oltre all'eccellente bisi, da segnalare due copertine ancora pi belle del solito
voto 10



numeri 654/655, testi rauch, disegni nuccio
rauch il migliore autore ormai da anni, nuccio il migliore interprete dello zagor classico, il ritorno di winter snake ai livelli di LA MARCIA DELLA DISPERAZIONE
una triade artefice di un primo albo addirittura sublime, perfetto... finale un p troppo veloce, sconta il fatto che originariamente la storia era pensata per il color
ma rimane comunque una grande storia indiana come non se ne fanno pi da tempo, e che avr anche un sequel su cui gli autori sono gi all'opera
copertine come sempre di alto livello
voto 9



maxi n38, testi perniola, disegni della monica
davvero un buon maxi, disegni eccellenti del miglior disegnatore zagoriano attualmente, storia forse un p naif ma riconciliante con lo zagor pi classico
perniola, dopo alcune pericolose sbandate, torna finalmente sui livelli del suo esordio "corsa mortale" o di un altro bell'albo come "la danza degli spiriti"
altra bella copertina di piccinelli
voto 8+



numeri 655/656/657, testi burattini, disegni esposito
si conclude (forse) la trilogia degli x-men zagoriani, partita negli anni ottanta con "l'agguato del mutante" e proseguita con "il ritorno del mutante"
tutte e tre le storie si assestano pi o meno sullo stesso livello, hanno stessi pregi e quasi gli stessi difetti, un grande potenziale parzialmente inespresso
questo ultimo capitolo non fa eccezione, ha un inizio spettacolare ambientato in un manicomio, che mi ha subito ricordato arkham e harlech...
la storia ha alcune gustose sequenze, zagorianamente inedite per il loro scioccante sadomasochismo, come quella del suicidio di massa di un gruppo di minatori
per gira un p a vuoto e il finale non all'altezza, mi sarei aspettato una strategia pi articolata per fermare una nemica cos pericolosa
mi piaciuto per il personaggio della ragazza con cui zagor avrebbe una relazione amorosa abbastanza avviata...
disegni buoni, copertine nella media
voto 8-

la missione di drunky duck
color 12, testi burattini, disegni kerac
a parte il titolo, albo molto positivo per me, ne valso l'acquisto dopo alcuni brutti color, personalmente ne ho saltato 3 sugli ultimi 4
quando prendi drunky duck, buono per le gag e basta, e lo metti in una storia lunga quasi inevitabile "smacchiettizzarlo"
burattini qui stato bravo perch la storia divertente, ha un inizio classico che non si vedeva da tempo, con cico e "le braccia di morfeo"
simpatico anche l'aneddoto sulla genesi del postino, nonch la vignetta finale con drunky duck che sembra strizzare l'occhio al lettore
soprattutto c' lo zagor ammazzasette che a me piace, con una vena ironica che mi piace ancora di pi e che spero diventi la regola d'ora in poi
tante battute: "esco a fare un giro", gli "auguri" agli impatanati, la "gita" sul fiume, il paradosso del "calvo", "chi di fantoccio ferisce..."
tutta la storia dell'abate nero e del codice cifrato, tutto sommato, non annoia troppo, mi piaciuta la scelta lealiana/contiana del nome "deborah"
anche se bisogna dire che lo zagor originale non sarebbe mai stato in grado di leggere quel bel p di papello, gli sarebbe sembrato di leggere arabo...
e neanche sarebbe stato in grado di fare quel veloce calcolo alla fine, io sono rimasto fermo alla "d" di deborah.....
kerac gi aveva fatto faville in "monument valley", qui si conferma un grande acquisto per zagor
copertina bellissima, solita cura nei dettagli
voto 7+

l'ebano e l'avorio
numeri 657, 658, 659, testi altariva, disegni russo
premetto che non mi piace l'insistenza con cui si vuole avvicinare zagor all'ambientazione texiana, l'elemento di zagor la foresta, la giungla
tuttavia, altariva stato bravo a zagorianizzare il pi possibile questo western, zagor e cico sono in forma e il tema razzismo sempre attuale
buoni i disegni, buona soprattutto la seconda copertina
voto 6/7

sezione omega
maxi n40, testi zamberletti, disegni sedioli
sequel dello speciale "christopher deve morire", una delle ultime storie scritte dal compianto bartoli, criticata da tutti, a me invece non era dispiaciuta
protagonista un altro x-man zagoriano la cui particolarit pi interessante era quella di essere un bambino incapace di controllarsi e di discernere il bene dal male
e ovviamente, a differenza che con il piccolo danny in "la casa infestata", finiva a tarallucci e vino ma con un inquietante controfinale altrettanto dylaniano
questo secondo capitolo parte bene, con piacevoli echi dalla letteratura dickensiana... poi via via si fa tutto un p pi banale, purtroppo zamberletti quello che ...
copertina molto bella, disegni che non mi piacciono molto
voto 6/7

lungo il fiume
maxi n39, testi e disegni di autori vari
quarto maxi a racconti brevi, non al livello del primo che fu una piacevole sorpresa (con il ritorno di toninelli e l'esordio della contu e della airaghi tra gli altri)
ma superiore agli ultimi due non del tutto riusciti, soprattutto quello con edgar allan poe, che tutto sembrava tranne un maxi di poe (a parte l'ottima storia di cavaletto)
di questo albo le uniche storie che non mi sono piaciute sono la prima e l'ultima, un giallo di burattini (per fortuna non ne scrive pi) e uno zamberletti medio
mi piaciuta molto la storia di barbieri e barison, "ULTIMA VIENE LA NEVE", che ci sarebbe stata benissimo nel maxi di poe, storia spettrale, triste, poetica
simpatica anche la prima storia zagoriana di ENNA, disegnata dal buon oskar, "l'ingrediente segreto", una storia umoristica come se ne facevano una volta
discrete le altre storie, "la diga di ghiaccio" di burattini e del grande chiarolla, "il confine" un piccolo horror di fantelli che fa il suo dovere
copertina di quelle che non mi piacciono molto, ma vanno per le maggiore...
voto complessivo 6+

la valle dell'eden
speciale n32, testi secchi, disegni mangiantini
molto buoni i disegni, la cosa pi riuscita dell'albo infatti l'atmosfera, le tante pagine mute, notturne, inquietanti, suggestive
l'esordio del figlio d'arte rischioso, perch ci mostra uno zagor a cui non siamo pi abituati, troppo vulnerabile, fragilissimo
se da una parte regala vignette deliziosamente anomale (zagor moribondo), dall'altra qui zagor veramente troppo ingenuo
e il finale, come spesso capitato ultimamente, sembra fatto tanto per farlo...
copertina bella, mi sono sempre piaciute le copertine con zagor in difficolt
voto 6+

darkwood novels
miniserie, testi burattini, disegni di autori vari
seconda miniserie zagoriana molto meno epica della prima, burattini l'ha definita kenparkeriana (orrore!), intimistica, nel senso che vuole scavare nell'intimo di zagor
sinceramente questi modesti episodi sono lontani dal rappresentare una credibile antologia zagoriana, meglio andarsi a rileggere le storie nolittiane a questo proposito...
in realt pi che nell'intimo di zagor, si scava nell'immaginario di burattini: il ruolo della donna nel western, un western crepuscolare, la violenza esasperata, uno zagor granitico
il mio tiepido giudizio finale dovuto soprattutto all'ultimo albo "fiore della notte" che mi ha deluso molto, sia come storia che come finale: zagor che si trasferisce in texas? (orrore!)
comunque sembra che il prossimo anno, l'anno dei sessanta anni di zagor, avremo il seguito, una terza miniserie con otto episodi, in cui si capir che fine hanno fatto i nostri eroi
gli episodi che mi sono piaciuti di pi sono "gli occhi del destino", con zagor in versione dylan dog/james bond
"il vento della prateria", che mi sembrata un'appendice del capolavoro burattiniano LO ZOO DI KAUFMAN
e "bersaglio umano" abbiamo un'ottima blondie disegnata dal veterano pesce in versione brigitte bardot
disegni buoni complessivamente, saudelli inadatto a zagor al contrario di freghieri
copertine di rubini tutte molto graziose
voto complessivo 6

creatura d'acqua
numero 662, testi burattini, disegni sedioli
arriviamo alle vere note dolenti... questa storia stata pubblicata all'ultimo momento, inizialmente doveva essere una breve storia o qualcosa del genere
in s non brutta, mi piacciono le novit alla gabbia bonelliana, per le pagine aggiunte da burattini la affossano decisamente
quando la finir di mettere in bocca ai personaggi dialoghi cos innaturali sar sempre troppo tardi
voto 5+

il rapimento di icaro la plume
color n11, testi burattini e perniola, disegni russo
sequel dello speciale "la citt sopra il mondo", che non era chiss che, per era abbastanza divertente
questo albo invece inconsistente, e costa troppo rispetto al contenuto...
disegni buoni, copertina anche
voto 5

kandrax!
numeri 660, 661, testi chiaverotti, disegni torricelli
la cosa migliore di questi due albi sono le copertine di piccinelli, che non sbaglia mai, e i disegni di torricelli comunque lontano dai giorni migliori...
la storia si candida ad essere la PEGGIORE STORIA DI ZAGOR DI TUTTI I TEMPI, insieme a "zenith 666" (mignacco e piccatto) e "la minaccia dei morb" (faraci)
nel soggetto si scorge qua e l qualcosa di potenzialmente interessante: l'idea di mettere sottosopra le origini di zagor, un p alla sclavi, alla INCUBI
ma tra il dire e il fare c' di mezzo il mare... storia assurda, zagor stravolto, dialoghi ridicoli, un personaggio storico come kandrax distrutto
bestialit memorabili: i draghi meccanici costruiti in quattro e quattr'otto, zagor che entra nel corpo di un altro, l'autore che si fa personaggio
quello che forse ancora pi grave che si alimenta il sospetto, che ormai pi di un sospetto, di una deriva zagoriana verso il fantasy
e che d'estate si vendono pi copie, puoi sperare di attirare nuovi e vecchi lettori... e tu ti presenti con una roba del genere...
poi leggi anche il ritorno di mana cerace e fai 2+2
voto 4


Ultima modifica di Kramer76 il Mar Apr 06, 2021 2:52 pm, modificato 7 volte in totale
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
wakopa
Iper Zagoriano
Iper Zagoriano


Registrato: 05/08/09 15:15
Messaggi: 20149

MessaggioInviato: Gio Nov 05, 2020 9:41 am    Oggetto: Re: Bilancio finale storie di Zagor 2020 Rispondi citando

Kramer76 ha scritto:
manca ancora il color di drunky duck, ma tanto... l'anno scorso sono intervenuti quattro gatti (letteralmente quattro)

quindi faccio come mi pare Laughing



Laughing
https://youtu.be/Y-9XbyHWpog


TOP FIVE:

sangue kiowa
i disertori di fort kenton
zombi a darkwood
la figlia del mutante
ebony &ivory
https://youtu.be/naLMOjeA8Ko
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
rakosi_70
Zagoriano Medium
Zagoriano Medium


Registrato: 12/11/18 20:17
Messaggi: 69
Localit: Ponsacco

MessaggioInviato: Gio Nov 05, 2020 11:46 am    Oggetto: Rispondi citando

Zenith
SANGUE KIOWA 8
LA FIGLIA DEL MUTANTE 7
L'EBANO E L'AVORIO 6
KANDRAX 5
CREATURA D'ACQUA 5
ZOMBI A DARKWOOD 7

Maxi
I DISERTORI DI FORT KENTON 6
LUNGO IL FIUME non preso (basta storielline)
SEZIONE OMEGA 6

Color
IL RAPIMENTO DI ICARO LA PLUME 5

Special
LA VALLE DELL'EDEN 5

Facendo una media viene fuori un 6: altra annata sufficiente.
Il 2021 dovrebbe essere decisamente migliore


Ultima modifica di rakosi_70 il Gio Nov 05, 2020 12:12 pm, modificato 2 volte in totale
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Angelo1961
Iper Zagoriano
Iper Zagoriano


Registrato: 02/03/12 13:21
Messaggi: 16283
Localit: Udin

MessaggioInviato: Gio Nov 05, 2020 11:59 am    Oggetto: Rispondi citando

Pazzesco. Se non leggessi le vostre classifiche, non ricorderei i titoli di neppure un albo di Zagor del 2020... Mio Dio come siamo caduti in basso...

Salvo il Maxi Omega e un po' Sangue Kiowa... Il resto da dimenticare e infatti ho dimenticato...


rakosi_70 ha scritto:

LUNGO IL FIUME non preso (basta storielline)


Applause Applause Applause Applause Applause Applause Applause Applause Applause Applause Applause Applause Applause Applause Applause Applause Applause Applause Applause Applause Applause Applause Applause Applause Applause Applause Applause Applause Applause Applause Applause Applause Applause Applause Applause Applause Applause Applause Applause Applause Applause Applause Applause Applause Applause Applause Applause Applause Applause Applause Applause Applause Applause Applause Applause Applause Applause Applause Applause Applause Applause Applause Applause Applause Applause Applause Applause Applause Applause Applause Applause Applause Applause Applause Applause Applause Applause Applause Applause Applause Applause Applause Applause Applause Applause Applause Applause Applause Applause Applause
_________________
DAL GIUGNO 1970 ININTERROTTAMENTE LETTORE DI ZAGOR!
Incubi e' una storia per zagoriani radical chic (Wakopa)
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Wolfenstein1976
Zagoriano Expert
Zagoriano Expert


Registrato: 13/07/16 12:24
Messaggi: 1725

MessaggioInviato: Gio Nov 05, 2020 12:05 pm    Oggetto: Rispondi citando

Una bella annata di Zagor per quanto mi riguarda, con qualche caduna di tono come e' naturale, ma la promuovo


Mi e' piaciuta la serie regolare, l'ho trovata di livello alto a parte Kandrax.Carina " Creatura d' acqua", sara' piaciuta solo a me, l' hi trovata ben scritta.

Bene i Maxi, sopratutto il primo

Lo speciale non l' ho acqustato

Il Color Zagor l' ho trovato leggerino

Bella la miniserie.

Discorso disegni, livello buono, a tratti ottimo.
_________________
Mirko
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Kramer76
TOP PLAYER


Registrato: 24/06/09 11:24
Messaggi: 16986

MessaggioInviato: Gio Nov 05, 2020 12:10 pm    Oggetto: Rispondi citando

mi ero scordato di creatura d'acqua Shocked

facendo una media mi viene quasi 7, annata complessa sia per il numero di storie che per gli alti e bassi

capitolo disegni, i miei preferiti
zenith: BISI
extra: della monica
miniserie: lazzarini
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Zagrosky
Trapper del forum


Registrato: 21/06/12 14:34
Messaggi: 36212
Localit: Avezzano

MessaggioInviato: Gio Nov 05, 2020 12:24 pm    Oggetto: Rispondi citando

Wolfenstein1976 ha scritto:


Lo speciale non l' ho acquistato.


Shocked

Questo un fatto gravissimo!
Moreno, fai mente locale....
_________________
Sacco di carbone, faccia di limone spremuto, muso di terracotta, figlio di centomila vermi....ipocriti dementi schiavi del politically correct , finitela di romperci i cogl....

Arbitra, avvocata, sindaca, ministra....metti la testa nel cesso, Boldrini ( o vuoi essere chiamata Boldrina ?)
Quanto sono svilenti, per le donne, questi termini sessisti....

qui non si fanno distinzioni razziali, qui si rispetta gentaglia come negri, ebrei, italiani o messicani! Qui vige l'eguaglianza: non conta un cazzo nessuno!

MEGLIO SCONFITTO CHE B-ILANISTA.

SE DO LA MANO A UN MILANISTA, POI MI LAVO...
SE DO LA MANO A UNO JUVENTINO, POI MI CONTO LE DITA...


MI PIACE SENTIRE IL RUMORE DEI NEMICI
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Wolfenstein1976
Zagoriano Expert
Zagoriano Expert


Registrato: 13/07/16 12:24
Messaggi: 1725

MessaggioInviato: Gio Nov 05, 2020 12:32 pm    Oggetto: Rispondi citando

A dire il vero non ho acquistato nemmeno la seconda storia a strisce, ma credo fosse una storia del 2019.
_________________
Mirko
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Angelo1961
Iper Zagoriano
Iper Zagoriano


Registrato: 02/03/12 13:21
Messaggi: 16283
Localit: Udin

MessaggioInviato: Gio Nov 05, 2020 12:32 pm    Oggetto: Rispondi citando

Zagrosky ha scritto:
Wolfenstein1976 ha scritto:


Lo speciale non l' ho acquistato.


Shocked

Questo un fatto gravissimo!
Moreno, fai mente locale....


Ma no... Non lo ha acquistato perch Burattini glielo ha regalato! Laughing

Comunque do i miei voti:
Sangue Kiowa voto 6,5 (*)
La figlia del mutante voto 6
Ebano voto 5,5
Kandrax voto 6
Creature d'acqua voto 2
Il rapimento di Icaro voto 0 (zero)
I disertori di FK voto 6
Sezione Omega voto 7 (*)
La valle dell'Eden voto 3
Darkwood Novels 1 voto 4
Darkwood novels 2 voto 1

Mi sono rifiutato di acquistare Darkwod Novels 3-4-5-6
Il Maxi di mini

Devo ancora leggere la doppia sugli zombi.

Comprer lo speciale su Drunky

Ps... (*) Va precisato che il 6,5 ai Kiowa e il 7 agli Omega sono voti generosi perch il termine di paragone era questa pessima annata.
_________________
DAL GIUGNO 1970 ININTERROTTAMENTE LETTORE DI ZAGOR!
Incubi e' una storia per zagoriani radical chic (Wakopa)
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Doc Lester 1975
Iper Zagoriano
Iper Zagoriano


Registrato: 16/11/15 23:07
Messaggi: 7268
Localit: Foligno

MessaggioInviato: Gio Nov 05, 2020 2:07 pm    Oggetto: Rispondi citando

Per me, quest'anno, davvero all'altezza di Zagor ci sono solo:
I disertori di Fort Kenton e Sangue Kiowa.
Non male Sezione Omega.
Agghiaccianti Kandrax e Sophie Randall, tra i punti pi bassi di 60 anni di vita editoriale.
Il resto tra il mediocre, il salvabile e il discreto a seconda delle aspettative che ciascuno ha rispetto alla gloriosa storia di Zagor.
PS: devo ancora leggere gli Zombi di Marolla.
_________________
Luca Barbieri ha scritto:
Sergio Bonelli ha sempre prestato estrema attenzione alla plausibilit degli avvenimenti, base fondante di una convincente "sospensione dell'incredulit". Nolitta ha ben chiaro in testa che le storie di Zagor devono essere sempre verosimili e solide, con i piedi radicati per terra, nonostante l'ambientazione sia aperta alla pi sfrenata fantasia.


Ultima modifica di Doc Lester 1975 il Gio Nov 05, 2020 2:32 pm, modificato 2 volte in totale
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
cama69
Iper Zagoriano
Iper Zagoriano


Registrato: 10/01/04 12:41
Messaggi: 6121
Localit: Salerno

MessaggioInviato: Gio Nov 05, 2020 2:18 pm    Oggetto: Rispondi citando

La mia analisi fin troppo semplice, ci sono due storie che non mi sono piaciute, tutte le altre le ho trovate positive con diverse declinazioni:

Sangue Kiowas: ottima storia, molto avvincente, complimenti a Rauch, ottimi disegni merita 8,5

I disertori di Fort Kenton: maxi classico, assolutamente adeguato un bravo a Perniola, disegni buoni, voto 8

La figlia del mutante: una storia come dice Michele coraggiosa e con dei passaggi interessanti, per non completamente riuscita, ma globalmente mi piaciuta e non poco, buoni disegni, voto 7,5

Speciale la valle dell'eden: l'esordio di Secchi coraggioso lo spunto inziale interessante, si perde un p, tuttavia una storia pi che sufficiente, voto 6,5

L'ebano e l'avorio: ottima storia di stampo classico Altariva non particolarmente originale anche se ci sono un paio di passaggi niente male, storia molto buona voto 7,5

Maxi lungo il fiume: globalmente stata una lettura piacevole, senza andare nel dettaglio delle singole storie il prodotto stato buono, voto 7

Kandrax: non mi piaciuta, troppe novit e una strutturazione fuori contesto, mi dispiace per Chiaverotti ma la giudico insufficiente, voto 4

Il rapimento di Icaro la Plume: non mi piaciuta, stavolta il pur ottimo Burattini mi ha lasciato perplesso e con lui non capita quasi mai, la trovo men che mediocre voto 4,5

Creatura d'acqua: questa storiellina senza pretesa mi piaciuta sfiziosa l'idea dell'avversario e come alla fine viene sconfitto, storia pi che sufficiente voto 6,5

Sezione Omega: buona prova di Zamberletti, al di la qualche passaggio da rivedere ho trovato il maxi molto godibile, voto 7,5

Zombi a Darkwood: anche se non ho ancora scritto la mia valutazione sul topic di riferimento, la anticipo dicendo che globalmente una storia ottima con dei disegni adeguati anche se migliorabili in qualche dettaglio, voto 8,5

Darkwood Novels: a me sono piaciute tutte le storie chi pi e chi meno, globalmente stata una buona iniziativa, voto 7,5
_________________
Burattini ha scritto:
Zagor una persona intelligente e curiosa, quindi impara da tutti, continua ad apprendere continuamente, tutto lo arricchisce. Cos come prendiamo esempio da lui per il coraggio o lumanit, mi parrebbe giusto farlo anche per latteggiamento positivo verso lapprendimento di cose nuove.


Ultima modifica di cama69 il Ven Nov 06, 2020 8:24 am, modificato 2 volte in totale
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email
Zagrosky
Trapper del forum


Registrato: 21/06/12 14:34
Messaggi: 36212
Localit: Avezzano

MessaggioInviato: Gio Nov 05, 2020 4:23 pm    Oggetto: Rispondi citando

Annata che definirei mediamente oltre la sufficienza, ma non quello che mi aspetto dalle letture zagoriane.
Quale stata l'ultima annata che si potrebbe definire pi che buona? (Ottima non lo dico, perch probabilmente risale al secolo scorso).
Non ne ho memoria, forse l'inizio della trasferta sudamericana....
Non resta che sperare nel sessantennale!
_________________
Sacco di carbone, faccia di limone spremuto, muso di terracotta, figlio di centomila vermi....ipocriti dementi schiavi del politically correct , finitela di romperci i cogl....

Arbitra, avvocata, sindaca, ministra....metti la testa nel cesso, Boldrini ( o vuoi essere chiamata Boldrina ?)
Quanto sono svilenti, per le donne, questi termini sessisti....

qui non si fanno distinzioni razziali, qui si rispetta gentaglia come negri, ebrei, italiani o messicani! Qui vige l'eguaglianza: non conta un cazzo nessuno!

MEGLIO SCONFITTO CHE B-ILANISTA.

SE DO LA MANO A UN MILANISTA, POI MI LAVO...
SE DO LA MANO A UNO JUVENTINO, POI MI CONTO LE DITA...


MI PIACE SENTIRE IL RUMORE DEI NEMICI
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Spiritello senza scure
Iper Zagoriano
Iper Zagoriano


Registrato: 28/08/12 07:45
Messaggi: 10166
Localit: Vinegia

MessaggioInviato: Ven Nov 06, 2020 8:15 am    Oggetto: Rispondi citando

Salvo davvero poco di questo 2020 e. come dice Angelo1961, parecchio l'ho dimenticato. Sugli scudi:

Sangue kiowa
I disertori di Fort Kenton
L'ebano e l'avorio

Tutto sommato salvabili:

Creatura d'acqua
Zombi a Darkwood
La valle dell'eden

Non ci siamo proprio:

La plume
Kandrax
La figlia del mutante

Nell'aurea mediocritas:

Darkwood novels
_________________
La maggior parte degli uomini trascorre la propria esistenza immersa nel fango. Alcuni lo fanno guardando le stelle

Se Karl Kraus avesse scritto Il Capitale, lo avrebbe fatto in tre righe

Nulla di veramente grande mai stato fatto senza passione.

A chi vede sempre il bicchiere mezzo vuoto consiglio di travasare tutto in uno pi piccolo e di non rompere i coglioni

Il sesso una delle nove ragioni della reincarnazione. Le altre otto sono prive di importanza.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Akkron96
Zagoriano Expert
Zagoriano Expert


Registrato: 17/09/18 15:11
Messaggi: 639
Localit: Roma-Bologna

MessaggioInviato: Dom Nov 08, 2020 1:53 pm    Oggetto: Rispondi citando

In ordine decrescente di gradimento:

- Zombi a Darkwood: originalit, ritmo e suggestione per una delle storie che verranno pi ricordate tra quelle del 2020
- Bersaglio umano: nolittiana ma al tempo stesso pienamente contemporanea, disegni magistrali al servizio di montaggio e tematiche autoriflessive e stupefacenti
- I disertori di Fort Kenton: genere realistico e racconto emotivo, massima semplicit e massimo risultato
- L'ebano e l'avorio: storia western dal soggetto lineare valorizzato al massimo dalla sceneggiatura
- Sangue Kiowa: disegni mozzafiato e storia incisiva, azione essenziale ed efficace

- Ultima viene la neve: il lirismo della storia e l'espressionismo dei disegni fanno tralasciare i difetti della sceneggiatura a volte troppo cervellotica
- L'ingrediente segreto: perla rara, una delle poche storie a sfruttare il formato breve a proprio favore
- La diga di ghiaccio: disegni strabilianti che esaltano una storia semplice ma ben adatta al formato
- La figlia del mutante: horror splatter figlio dei tempi ma con tono vintage, disegni molto riusciti ma finale affrettato
- Gli occhi del destino: storia molto nolittiana con echi dylandoghiani sia per tematiche che per disegni, sembra quasi un what if
- Harbour ranch: disegni e storia sui generis, verr ricordata pi per l'aspetto storico-tematico che per altro
- Creatura d'acqua: buon riempitivo senza troppe pretese, notevole per il comparto grafico che rompe la gabbia bonelliana

- Kandrax! : ambiziosa e folle, un soggetto originale e interessante che per si perde in molti passaggi di sceneggiatura o ingenui o affrettati
- Fiore della Notte: soffre le aspettative della miniserie, nonostante i bellissimi disegni nel complesso non spicca
- Il confine: la storia che ha sofferto maggiormente il formato breve, un peccato
- La banda dei metis: gratuitamente brutale, l'unico elemento degno di nota il finale
- Il delitto impossibile: scolastica e precisa ma fredda, poco incisiva
- La valle dell'Eden: a tratti superficiale e a tratti ingenua, soggetto sacrificato alla brevit
- Il vento della prateria: fin troppo esile e leggera, soggetto alquanto strambo
- Sezione Omega: diluita e ripetitiva, sia nei testi che nei disegni
- White River Express: contorta e insignificante, non adatta al formato
- Il rapimento di Icaro La Plume: la struttura e le premesse sconclusionate non possono essere salvate dai buoni disegni

- Lungo il fiume: non classificata, solo un pretesto/cornice (a differenza di quella del primo maxi di brevi)
_________________
LETTURA IN CORSO

- Serie regolare fino a 524 (Zagor contro Mortimer) da 654 a 670 (I sette vikinghi)
- Speciali fino al 23 (La danza degli spiriti)
- Maxi fino al 10 + 31, 35, 37, 38, 39, 40 e 41
- Almanacchi fino al 10 (Uomini nella tempesta)
- Color fino al 2 + 11, 12

COMPLETATI

- Le Origini
- Darkwood Novels
- Strisce (collane Darkwood e Scure)
- Giganti
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Kramer76
TOP PLAYER


Registrato: 24/06/09 11:24
Messaggi: 16986

MessaggioInviato: Lun Nov 16, 2020 4:37 pm    Oggetto: Rispondi citando

edit

Ultima modifica di Kramer76 il Ven Mar 26, 2021 11:21 am, modificato 8 volte in totale
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum -> Consiglio di primavera Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Vai a pagina 1, 2, 3  Successivo
Pagina 1 di 3

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi Topic in questo forum
Non puoi rispondere ai Topic in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum


Powered by phpBB © 2001, 2005 phpBB Group