Indice del forum www.spiritoconlascure.it
Il Forum di Za-gor Te-nay
 
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista degli utentiLista degli utenti   Gruppi utentiGruppi utenti   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi PrivatiMessaggi Privati   LoginLogin 
Indice del forum

        
*** NELLA NOTTE DEL 23 APRILE 2020, E' TRAGICAMENTE SCOMPARSO, ANDREW CAIN - UN CARO FORUMISTA MA SOPRATUTTO UN GRANDE AMICO... CI MANCHERAI; MARCO***


Sangue Kiowa - n° 654/655
Vai a pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5  Successivo
 
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum -> Commenti sulle storie
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
Walter Maddenbrook
Zagoriano Super
Zagoriano Super


Registrato: 17/11/03 14:25
Messaggi: 3012
Località: Massa

MessaggioInviato: Dom Feb 09, 2020 7:22 pm    Oggetto: Rispondi citando

Se fosse rimasta nella sede originale, questa storia sarebbe diventata sicuramente il Color migliore mai uscito (con l'unico dubbio che mi do' sul Nuccio colorato).
Così si scrive sulle 130 pagine, così si scrivono delle storie di avventura!!! Applause
Bravissimo Rauch nella calibrazione delle vicende, alterna le dovute scene d’azione (non troppe, giustamente, in questo contenitore) a più corpose parti di dialogo che inspessiscono il tempo di lettura.
La storia è avvincente, non si fa alcun sforzo nel seguirla. Il lettore è messo a conoscenza in tempo reale di quel che accade insieme ai protagonisti, che è poi uno dei (non) segreti della conduzione nolittiana. I rari e brevi flashback arrivano quando devono svelare qualcosa che il lettore si è già chiesto, e/o per fornirgli qualche info mancante, anziché essere usati come spesso accade come mero esercizio stilistico.
Solo nel finale ritorna un suo tipico difetto (cioè, per me è un difetto), ovvero la concentrazione per accumulo sul fondo di più o meno tutti i personaggi, ma in questo caso è stata ben gestita e il senso di ingolfamento si è avvertito appena.

Splendidi i personaggi, che come sempre fan la differenza: come nel Maxi scorso, sono reali, logici, non macchiette. Ottimo soprattutto il senatore, ma nessuno è tirato via, grazie al taglio duro e spesso amaro che Rauch sparge nell'atmosfera delle pagine. Forse un po' texiano? Vabbè, importa poco se il livello è questo.
E poi è vero solo fino ad un certo punto. E' vero che Zagor tratta i nemici senza troppi fronzoli quando occorre, ma è capace anche di ragionamenti e perplessità su quale sia la maniera migliore di agire in certi frangenti. E' una versione che non sarà nolittiana al 100% ma è un'ottima versione.
Mentre Winter Snake secondo me è quello maggiormente aderente alle origini (a differenza ad esempio del toninelliano de La grotta delle mummie), cioè un po’ amico e un po’ nemico, in base a quanto Zagor assecondi o si intrometta nei suoi piani. Non è un uomo che basa i propri rapporti su un piano affettivo, ma sulla stima che deriva dalla lealtà e dal coraggio. Ma se gli pesti i piedi, non ci mette molto a tagliare i rapporti e magari anche la tua gola.
Giusto per fare il rompicoglioni: non bene Cico, il cui umorismo è del tutto assente, ma allora sarebbe stato proprio perfetto.

Capitolo disegni. Attesa infinita ma, cavolo, quanto ne valeva la pena! Joevito bravissimo e strabravissimo, bellissimo tutto: gli esterni in particolare, le zone naturali e boscose, ma anche le scene d’azione, la pioggia, molti primi piani, maledetto a lui, perché non lavora di più! Brick wall Confused

In Zagor prediligo le storie lunghe, quindi una storia di 130 pagine avrà ai miei occhi sempre questo limite, ma all'interno di questa categoria è una prova eccellente.
Ad entrambi gli autori: Applause Applause Applause Applause Applause
_________________
"Ahh, mò te ne pidjh' più sol' che Paperino, ma anc'.... Sagòr!"
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Kiki Manito
Iper Zagoriano
Iper Zagoriano


Registrato: 19/01/09 17:42
Messaggi: 10521

MessaggioInviato: Mar Feb 11, 2020 3:06 pm    Oggetto: Rispondi citando

Sangue Kiowa

S
P
O
I
L
E
R

Un'ottima storia con ottimi disegni. La trama è semplice e a farla funzionare, oltre alcune belle ambientazioni come il villaggio abbandonato, è che a tutti i personaggi viene dato un certo spessore, anche e soprattutto al senatore cattivo.
Epilogo che preannuncia guai più grossi, chi sarà il nemico misterioso? Io lo so, è il temibile uomo-lampada! Smile

Kiki Manito ha scritto:
Secondo me o conclude da uccel di bosco ricercato, o in gattabuia. Vedremo. Smile
In terra di frontiera se la sbrigano alla buona. Oggi ti sparo, domani siamo amici. Shocked

Kramer76 ha scritto:
già a pensare che questa è l'unica storia di rauch del 2020 c'è da stare male
Ma no! Brick wall
_________________
Frog went a-kkkkk-courtin', and he did ride, kkkkkk-crambone!



Art Books Collectors - Collezionare artbook e libri illustrati
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email
Super Mark
Vagabondo del Forum
Vagabondo del Forum


Registrato: 06/11/03 12:55
Messaggi: 50580
Località: Sassari 08/09/1980

MessaggioInviato: Mer Feb 12, 2020 12:19 pm    Oggetto: Rispondi citando

Solo complimenti per Rauch e Nuccio. Un ottimo comprimario, ma mi è piaciuta molto la figura del senatore. Trama gestita ottimamente. Joevito rende vivi i personaggi. Unico difetto: breve.
Quindi solo 9.
_________________
Super Mark

felipecayetano ha scritto:
se mark fosse stato schliemann, una volta scoperte le prime rovine di troia avrebbe ricoperto tutto pensando di aver trovato i resti di un film di pastrone Brick wall
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email
Angelo1961
Iper Zagoriano
Iper Zagoriano


Registrato: 02/03/12 13:21
Messaggi: 13488
Località: Udin

MessaggioInviato: Gio Feb 13, 2020 8:36 am    Oggetto: Rispondi citando

Letto. Storia semplice, banale, prevedibile. Ma piacevolmente semplice, banale, prevedibile. C'è bisogno di storie così. Sui disegno cosa posso dire? Meraviglia! Non so se la Bonelli, al momento attuale, ha artisti così bravi!

Un Ferri migliorato o, per non peccare di lesa maestà, un Ferri adeguato al 2020.
_________________
DAL GIUGNO 1970 ININTERROTTAMENTE LETTORE DI ZAGOR!
Incubi e' una storia per zagoriani radical chic (Wakopa)

Le giustificazioni degli juventini: "Maanchelinter"
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
simon
Iper Zagoriano
Iper Zagoriano


Registrato: 09/05/04 13:01
Messaggi: 10058
Località: Medvlvm

MessaggioInviato: Gio Feb 13, 2020 9:07 am    Oggetto: Rispondi citando

Nuccio sta cambiando pelle.
E' diverso dagli esordi.

Più Nuccio e meno Ferri. Questa è la mia impressione sfogliando l'albo Think
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Cain68
Organizzatore del forum
Organizzatore del forum


Registrato: 12/08/04 09:38
Messaggi: 37868
Località: Vicus Mercati

MessaggioInviato: Gio Feb 13, 2020 9:27 am    Oggetto: Rispondi citando

simon ha scritto:
Nuccio sta cambiando pelle.
E' diverso dagli esordi.

Più Nuccio e meno Ferri. Questa è la mia impressione sfogliando l'albo Think


Direi che è giusto e normale, un artista deve trovare una sua strada ed un suo stile Wink .
_________________
L'ORGANIZZATORE E' SEMPRE AL LAVORO.....
Sergio e Gallieno adesso sono insieme a Darkwood, grazie per tutti i sogni che mi avete regalato.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email
simon
Iper Zagoriano
Iper Zagoriano


Registrato: 09/05/04 13:01
Messaggi: 10058
Località: Medvlvm

MessaggioInviato: Gio Feb 13, 2020 9:29 am    Oggetto: Rispondi citando

Infatti,
la mia era una semplice constatazione Wink

E' successo a tutti, anche tra gli sceneggiatori.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Andrea67
Iper Zagoriano
Iper Zagoriano


Registrato: 24/11/09 21:32
Messaggi: 5040

MessaggioInviato: Sab Feb 15, 2020 11:46 am    Oggetto: Rispondi citando

Se le storie attuali fossero tutte di questo livello, saremmo a cavallo e cesserebbero le lamentele anche da parte dei più odiosi detrattori. Mi sono proprio divertito a leggerla e a ritrovare un Winter Snake, se vogliamo, ancora più cattivo di quello della sua prima apparizione. Le scene d’aziuone sono magistrali e ben dosate, oltre che ottimamente disegnate, e le due ultime tavole sono addirittura geniali, nella loro diversità. Attendo con ansia il seguito.
Quello che mi preoccupa è che negli ultimi due anni i capolavori sono stati scritti dal solo Rauch – ne conto quattro (Vampiri, Il Samurai e questa, a cui aggiungo anche il Maxi Terre fredde) – e che Burattini, dopo l’accoppiata Mortimer/Corsa mortale, è rimasto al palo. Probabilmente, si è incastrato con Hellingen, con i Maxi storie brevi e con le altre iniziative collaterali, dimenticando il suo ruolo di sceneggiatore principe e principale, ruolo che, invece, il suo amico Boselli, e aggiungo per fortuna, non si sogna nemmeno lontanamente di cedere ad altri. Speriamo, quindi, in una sua risposta sul campo.
Nuccio, infine, non si commenta, si ammira!
Voto alla storia: 9
Voto ai disegni: 10
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Akkron96
Zagoriano Expert
Zagoriano Expert


Registrato: 17/09/18 15:11
Messaggi: 539
Località: Roma-Bologna

MessaggioInviato: Sab Feb 15, 2020 5:13 pm    Oggetto: Rispondi citando

Con questo commento devo necessariamente fare un annuncio: con il nuovo decennio mi sono finalmente deciso a ricominciare a comprare tutti gli inediti zagoriani Very Happy

Per quanto riguarda Sangue Kiowa: Winter Snake al suo massimo storico, Rauch ha saputo coglierne al meglio l'anima che si intravedeva ne La marcia della disperazione e gli ha dato spessore fornendogli un elemento di background (che rimarrà avvolto nel mistero incalzando il lettore per tutto il primo albo). Il ritmo è serratissimo, e la rivelazione finale rispecchia la qualità generale della storia: semplice ma azzeccata, senza fronzoli (salvo l'epilogo che rilancia a un seguito).

Per quanto riguarda i disegni, è la prima storia disegnata da Nuccio che leggo. Ho apprezzato il suo tratto classico, di chiara ispirazione ferriana ma trasversalmente opposto a quello di Verni: se infatti quest'ultimo opera un alleggerimento rispetto al tratteggio del maestro Ferri, Nuccio aumenta le linee scure e pesanti dando un maggiore risalto a ombre ed espressioni facciali. Fantastica la prima sequenza muta, con i momenti ritratti che si intersecano bene al servizio del montaggio delle vignette. Una cosa che mi ha stranito e lasciato perplesso è il frequente utilizzo di tavole dalla composizione uguale, spesso di fila (mi riferisco alla gabbia con una vignetta doppia in alto, seguita da quattro vignette normali). Mi piacerebbe conoscere il motivo di questa scelta...

La storia è essenziale, scorrevole e godibilissima nella sua classicità di genere e tono, anche se lievemente penalizzata dal trasferimento di collana che ha costretto a spezzare il racconto.
_________________
LETTURA IN CORSO

- Serie regolare fino a 500 (Magia indiana); da 654 a 662 (Creatura d'acqua)
- Speciali fino al 17 (L'orda selvaggia)
- Maxi fino al 6 + 31, 35, 37, 38, 39
- Almanacchi fino all'8 (Il tesoro di Digging Bill)
- Color fino al 2 (Il ritorno di Guthrum)

COMPLETATI

- Le origini
- Strisce (collane Darkwood e Scure)
- Giganti
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
ermann66
Zagoriano Expert
Zagoriano Expert


Registrato: 09/11/06 19:05
Messaggi: 2078
Località: Italia/Sicilia/Palermo

MessaggioInviato: Sab Feb 15, 2020 8:40 pm    Oggetto: Rispondi citando

Lettura molto piacevole complimenti a Rauch e Nuccio sono contento che questa avventura sia uscita sulla serie regolare e non sul color . Aspetto con fiducia il seguito
_________________
Viva lo spirito con la scure !
Forza Juveeeeeeeee
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Esploratore Scomparso
Zagoriano Expert
Zagoriano Expert


Registrato: 06/05/05 10:40
Messaggi: 558
Località: Passaggio a Nord-Ovest

MessaggioInviato: Dom Feb 16, 2020 5:53 pm    Oggetto: Rispondi citando

Storia breve ma molto bella e intensa.
Complimenti a entrambi gli autori per averci regalato una storia vecchio stampo ma comunque originale e piacevole da leggere e da guardare, c'è molta azione e il mistero dell'ultima pagina è molto intrigante, sembra preludere quasi ad una lunga saga futura...speriamo!
Intanto questo primo capitolo è ottimo.

Che bello rivedere Winter Snake fiero e indomito, incurante di combattere e ferire gli amici...ci voleva un sakem che si differenziasse da Tonka.

Come color sarebbe stato più bello questo di Witiko!, ma sono contento che questa storia si sia meritata la serie regolare.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
AAHHYAAAAK
Iper Zagoriano
Iper Zagoriano


Registrato: 14/03/16 00:55
Messaggi: 9666
Località: Torino

MessaggioInviato: Lun Feb 17, 2020 7:33 am    Oggetto: Rispondi citando

Akkron96 ha scritto:
Con questo commento devo necessariamente fare un annuncio: con il nuovo decennio mi sono finalmente deciso a ricominciare a comprare tutti gli inediti zagoriani Very Happy

Per quanto riguarda Sangue Kiowa: Winter Snake al suo massimo storico, Rauch ha saputo coglierne al meglio l'anima che si intravedeva ne La marcia della disperazione e gli ha dato spessore fornendogli un elemento di background (che rimarrà avvolto nel mistero incalzando il lettore per tutto il primo albo). Il ritmo è serratissimo, e la rivelazione finale rispecchia la qualità generale della storia: semplice ma azzeccata, senza fronzoli (salvo l'epilogo che rilancia a un seguito).

Per quanto riguarda i disegni, è la prima storia disegnata da Nuccio che leggo. Ho apprezzato il suo tratto classico, di chiara ispirazione ferriana ma trasversalmente opposto a quello di Verni: se infatti quest'ultimo opera un alleggerimento rispetto al tratteggio del maestro Ferri, Nuccio aumenta le linee scure e pesanti dando un maggiore risalto a ombre ed espressioni facciali. Fantastica la prima sequenza muta, con i momenti ritratti che si intersecano bene al servizio del montaggio delle vignette. Una cosa che mi ha stranito e lasciato perplesso è il frequente utilizzo di tavole dalla composizione uguale, spesso di fila (mi riferisco alla gabbia con una vignetta doppia in alto, seguita da quattro vignette normali). Mi piacerebbe conoscere il motivo di questa scelta...

La storia è essenziale, scorrevole e godibilissima nella sua classicità di genere e tono, anche se lievemente penalizzata dal trasferimento di collana che ha costretto a spezzare il racconto.


Bentornato Very Happy
_________________
Pensa come se non dovessi morire mai, vivi come se dovessi morire oggi.

Sì, confermo che ai miei occhi sarai sempre "quello che non legge e non riesce a capire i post degli altri". Buona giornata, non abbiamo altro da scriverci.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Akkron96
Zagoriano Expert
Zagoriano Expert


Registrato: 17/09/18 15:11
Messaggi: 539
Località: Roma-Bologna

MessaggioInviato: Lun Feb 17, 2020 11:28 am    Oggetto: Rispondi citando

Grazie Very Happy Alla faccia di chi dice che Zagor i lettori li perde soltanto...
_________________
LETTURA IN CORSO

- Serie regolare fino a 500 (Magia indiana); da 654 a 662 (Creatura d'acqua)
- Speciali fino al 17 (L'orda selvaggia)
- Maxi fino al 6 + 31, 35, 37, 38, 39
- Almanacchi fino all'8 (Il tesoro di Digging Bill)
- Color fino al 2 (Il ritorno di Guthrum)

COMPLETATI

- Le origini
- Strisce (collane Darkwood e Scure)
- Giganti
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Doc Lester 1975
Zagoriano Super
Zagoriano Super


Registrato: 16/11/15 23:07
Messaggi: 3802
Località: Foligno

MessaggioInviato: Mar Feb 18, 2020 10:52 am    Oggetto: Rispondi citando

Certo che se uno legge tutti i commenti di questo topic prima della storia... si aspetta qualcosa tipo una nuova, che ne so, Arrestate Billy Boy! Laughing Voti altissimi!
Come sempre tocca a me l'ingrato compito di "fare il cattivo" Wink
Bellissima storia, grande storia, ma i capolavori da 9 e 10 in pagella restano altri, secondo me.
Con il doppio delle pagine a disposizione poteva diventarlo, questo sì.
Direi che, prendendo come limite temporale la fine della trasferta sudamericana (quindi 5 anni circa), ritengo questa storia inferiore soltanto a:
Vendetta trasversale, Terranova! e il Color La giustizia di Wandering Fitzy.
Più o meno sullo stesso livello:
La rivolta, Vampiri!, il Color Spettri per Digging Bill, Il ritorno di Blondie e l'ultimo Maxi I disertori di Fort Kenton.
Nella top ten degli ultimi 5 anni quindi, senza esagerare.

Rauch non delude mai e ancora una volta costruisce una storia solida, classica, dall'ottima ambientazione, scorrevole, tosta. Recupero straordinario quello di Winter Snake Applause Applause Applause Questo sì che vuol dire "sfruttare" un comprimario dandogli spessore, rendendolo unico! Nelle comparsate posteriori a La marcia Winter Snake sembrava bollito, quasi lobotomizzato... altro che il fiero e tremendo sakem dei Kiowas che avevamo conosciuto! Rauch lo riporta al suo splendore. Davvero bello il duello con Zagor, ottimo che ci sia qualcuno che possa ancora battersi alla pari col nostro eroe Applause Applause Applause Fondamentale, per me, che ci siano personaggi (amici o nemici che siano) che possano stare alla pari di fronte a Zagor: Supermike su tutti, poi direi Andrew Cain che è assolutamente da recuperare... e bentornato Winter Snake! Io addirittura eviterei di renderlo "troppo amico" Think Zagor alla fine lo definisce un fratello, ma questo tipo di rapporto lo lascerei a Tonka. A Winter Snake calza a pennello una certa ambiguità di fondo, o meglio l'impossibilità di "tenerlo sotto controllo", di "neutralizzarlo".
La nota, se vogliamo, negativa della storia è che si regge tutta ed esclusivamente sull'eccezionale caratterizzazione del sakem Kiowa. Oltre a questa, in fin dei conti non rimane altro che un onesto western penalizzato dalla brevità, con il classico tema della vendetta e la classica sparatoria finale.
Comunque, solo complimenti per Rauch Applause Applause Applause aspettando con ansia il seguito di questa vicenda.
Nuccio un FENOMENO!!! Disegni pazzeschi! Sono contento che questa storia alla fine non sia finita sulla collana Color non solo perché il meglio deve andare sulla Zenith ma anche perché, come Sergio Bonelli amava ripetere, è sul b/n che si può davvero ammirare la maestria di un disegnatore. Se poi la colorazione è quella della collana Le origini allora se ne può discutere, ma quella francamente un po' piatta dei Color non avrebbe reso giustizia al magnifico lavoro di Joevito, secondo me. Anche se non abbiamo la controprova. Interessante l'analisi di Akkron96 sullo stile ferriano di Nuccio, diametralmente opposto a quello di Verni. Di fronte a un simile capolavoro viene però da pensare a quanto la qualità oggi abbia bisogno di tempi lunghi... Stupisce quindi ancor di più il rendimento eccezionale di Ferri e Donatelli che riuscivano a produrre tantissimo. Spero di ammirare i disegni di Nuccio più spesso... a me hanno ricordato un po' anche quelli del grande Marcello. Forza Joe, sei uno spettacolo Applause Applause Applause

PS: Chi sarà il nemico misterioso dell'ultima tavola?
Potrebbe essere Harry Goldberg / Mr. Steel? Think
_________________
Simone C.
Ivan ha scritto:
Zagor sopravvive solo grazie all'ostinazione dei nostalgici che sperano di ritrovare nei nuovi albi uno scampolo del vecchio spirito nolittiano. E come premio vengono chiamati "detrattori".

stimeex ha scritto:
Perdonami Lester, ma mi sorge un dubbio. Ma tu abiti davvero in Italia?
Capisco che l' Umbria sia molto bella, non per niente è la mia preferita, ma mi sembra proprio che tu non abbia per niente idea di cosa sia il nostro paese da quello che scrivi.


Ultima modifica di Doc Lester 1975 il Mer Feb 19, 2020 9:14 pm, modificato 1 volta in totale
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
wakopa
Iper Zagoriano
Iper Zagoriano


Registrato: 05/08/09 15:15
Messaggi: 17236

MessaggioInviato: Mar Feb 18, 2020 11:00 am    Oggetto: Rispondi citando

Doc Lester 1975 ha scritto:

Direi che, prendendo come limite temporale la fine della trasferta sudamericana (quindi 5 anni circa), ritengo questa storia inferiore soltanto a:
Terranova!


Shocked
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum -> Commenti sulle storie Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Vai a pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5  Successivo
Pagina 4 di 5

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi Topic in questo forum
Non puoi rispondere ai Topic in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum


Powered by phpBB © 2001, 2005 phpBB Group