Indice del forum www.spiritoconlascure.it
Il Forum di Za-gor Te-nay
 
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista degli utentiLista degli utenti   Gruppi utentiGruppi utenti   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi PrivatiMessaggi Privati   LoginLogin 
Indice del forum

        
*** NELLA NOTTE DEL 23 APRILE 2020, E' TRAGICAMENTE SCOMPARSO, ANDREW CAIN - UN CARO FORUMISTA MA SOPRATUTTO UN GRANDE AMICO... CI MANCHERAI; MARCO***


AQUILA NERA - maxi n 34 -
Vai a pagina Precedente  1, 2, 3
 
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum -> Commenti sulle storie
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
Zagrosky
Trapper del forum


Registrato: 21/06/12 14:34
Messaggi: 35460
Localit: Avezzano

MessaggioInviato: Gio Ott 11, 2018 7:54 pm    Oggetto: Rispondi citando

jupiter973 ha scritto:
Ma perch questa storia non in cima alla sezione nonostante sia appena uscita? Think





Qualcuno si appisolato... Whistle
_________________
Ivan ha scritto:
Bene, gente, stato bello rivedervi, ma adesso toglietevi tutti quanti dalle pal...udi,
]Zagrosky custode della nolittianit - Robespierre, ma fino a un certo punto...
Spiritello Fran ha scritto:
Io ve anticipo che me so rotto li cojoni! Laughing

One Eyed Jack ha scritto:
questa una zagroskata. Brick wall

Kramer76 ha scritto:

le zagroskate sono il sintomo_dello zagoriano medio: "non ricordo" "sono stanco"

]Detrattore con la scure - Stalker (...e cecchino) telematico!
Ivan ha scritto:

Zagor e' un contenitore non un cassonetto!

Ivan ha scritto:

Zagor sopravvive solo grazie all'ostinazione dei nostalgici che sperano di ritrovare nei nuovi albi uno scampolo del vecchio spirito nolittiano. E come premio vengono chiamati "detrattori".
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
ElEmperador
Iper Zagoriano
Iper Zagoriano


Registrato: 21/12/03 01:26
Messaggi: 9256
Localit: Istanbul

MessaggioInviato: Dom Nov 18, 2018 11:16 pm    Oggetto: Rispondi citando

For me a difficult reading.
Too long and confusing things but it is normal Im not italian.
The independence movement of California never existed it was only invasion of California by the US.
You can say some escarmouches ok done by the yankee invaders.
Another story mediocre with all the respect to the authors and impressive work of Sedioli Applause
_________________
E M P

https://share.icloud.com/photos/05pGIztDv008xiXfWKbzW4wFw
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Kramer76
TOP PLAYER


Registrato: 24/06/09 11:24
Messaggi: 13641

MessaggioInviato: Lun Nov 19, 2018 11:08 am    Oggetto: Rispondi citando

sono italiano ma ho avuto qualche difficolt pur io, il genere
_________________
Michele P.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
ElEmperador
Iper Zagoriano
Iper Zagoriano


Registrato: 21/12/03 01:26
Messaggi: 9256
Localit: Istanbul

MessaggioInviato: Lun Nov 19, 2018 1:11 pm    Oggetto: Rispondi citando

Lets see the 4th step of this mini odissea...
_________________
E M P

https://share.icloud.com/photos/05pGIztDv008xiXfWKbzW4wFw
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Carlo_Monni
Iper Zagoriano
Iper Zagoriano


Registrato: 12/06/06 08:35
Messaggi: 7033
Localit: Arezzo

MessaggioInviato: Lun Nov 19, 2018 6:07 pm    Oggetto: Rispondi citando

ElEmperador ha scritto:

The independence movement of California never existed it was only invasion of California by the US.>


Ti sbagli, Eren. Fin dall'indipendenza del Messico dalla Spagna ci furono tensioni tra gli abitanti dell'allora Territorio dell'Alta California (che comprendeva gli attuali Stati di California, Nevada, Utah e parti di Arizona, New Mexico, Colorado e Wyoming), i cosiddetti Californios, ed il governo federale, tensioni che sfociarono in vere e proprie rivolte armate. Nel 1836, Juan Bautista Alvarado guid un colpo di stato, destitu il Governatore mandato da Citt del Messico, si autoproclam nuovo Governatore e subito dopo dichiar l'indipendenza dell'Alta California dal Messico con l'appoggio armato anche dei coloni americani guidati da Isaac Graham e quello diplomatico del Regno Unito e degli Stati Uniti.
Pi o meno un anno dopo fu raggiunto un accordo per cui l'Alta California accettava di tornare a far parte del Messico ed Alvarado ne rimaneva Governatore.
Nel 1842 Alvarado fu sostituito da un ex generale di Santa Ana non nativo della California che si rese inviso alla popolazione e fu cacciato da una rivolta armata nel 1845,
Come vedi, un movimento di indipendenza della California e comunque un sentimento di insofferenza verso Citt del Messico esisteva veramente.
Rauch ha fatto bene i suoi compiti.
_________________
Carlo
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
ElEmperador
Iper Zagoriano
Iper Zagoriano


Registrato: 21/12/03 01:26
Messaggi: 9256
Localit: Istanbul

MessaggioInviato: Lun Nov 19, 2018 7:34 pm    Oggetto: Rispondi citando

BEh I personnally dont consider it an independence movement because supported by the yankees for economic and imperialist aspirations.
The same is also valid for Texas with the Anglos.
Of course historically those facts cannot be denied but for me the independence movements of that period are of course that of the US, Haiti and some revolts in the South American continent and even some of those are done for economical reasons by some local oligarchs.
Anyway history is not so important for a serie like Zagor and even with some imaginary countries and revolts you can give emotion and enthusiasm to the reader like the case of Britannia for example and the short but intense battle seen in Yucatan years ago...
In that story I dont feel any emotion or sympathy for those californios and that is the problem imho.The same problem valid also for Sangue su Bahia( always imho)
_________________
E M P

https://share.icloud.com/photos/05pGIztDv008xiXfWKbzW4wFw
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Kiki Manito
Iper Zagoriano
Iper Zagoriano


Registrato: 19/01/09 17:42
Messaggi: 10475

MessaggioInviato: Mer Gen 09, 2019 2:45 pm    Oggetto: Rispondi citando

S
P
O
I
L
E
R

Il titolo fuorviante, pensavo/speravo che Aquila Nera potesse avere un carisma e un peso nella storia pari a quello che ha Black Axe nella sua, ma dopo l'inizio in cui Rolando pare essere diventato un interessante incrocio tra Zorro e un giovane e vendicativo Zagor, viene in fretta ridimensionato e il tutto volge in una complessa situazione appesantita da una montagna di discorsi a loro volta appesantiti da spiegazionismi sparsi qui e l. Il bello che nei dialoghi si puntualizzano dettagli non necessari da puntualizzare - come da anni triste consuetudine su questo fumetto - ma poi personalmente sono alcuni passaggi della trama a non essermi sembrati chiarissimi. Colpa mia in realt, da met albo ho smesso di prestare la necessaria attenzione alla vicenda e sono andato avanti col pilota automatico.
Mi spiace per il ruolo che ha avuto Ines che da ragazzina con una personalit stata trasformata in un'anonima mogliettina di contorno. Se non altro Rauch non l'ha presa a manrovesci come avrebbe fatto Burattini, le botte in testa le ha riservate, non senza generosit, solo a Zagor. Smile



S, insomma...in tutta franchezza la pulce nell'orecchio ce l'ho avuta da pagina 33 per la vecchia regola del cadavere mancante.

Giudizio finale: una storia niente affatto brutta ma che non mi ha preso. Voto: 6 Disegni: Sedioli, meglio solo che male accompagnato! Voto: 6,5.
_________________
Frog went a-kkkkk-courtin', and he did ride, kkkkkk-crambone!



Art Books Collectors - Collezionare artbook e libri illustrati
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email
Angelo1961
Iper Zagoriano
Iper Zagoriano


Registrato: 02/03/12 13:21
Messaggi: 12893
Localit: Udin

MessaggioInviato: Gio Gen 10, 2019 8:45 am    Oggetto: Rispondi citando

Kiki Manito ha scritto:


Se non altro Rauch non l'ha presa a manrovesci come avrebbe fatto Burattini.


Parole sante! E' una tendenza esplosa con la Banda aerea e mai venuta meno... poi abbiamo avuto perfino lo stupro...
_________________
DAL GIUGNO 1970 ININTERROTTAMENTE LETTORE DI ZAGOR!
Incubi e' una storia per zagoriani radical chic (Wakopa)

Il mio podio: L'esploratore scomparso - Il tiranno del lago - La foresta degli agguati.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Walter Maddenbrook
Zagoriano Super
Zagoriano Super


Registrato: 17/11/03 14:25
Messaggi: 2750
Localit: Massa

MessaggioInviato: Gio Gen 10, 2019 10:02 am    Oggetto: Rispondi citando

ElEmperador ha scritto:
For me a difficult reading.
Too long and confusing things but it is normal Im not italian.

Guarda, ti assicuro che anche per me stato molto difficile seguire i piani e i contro-piani, doppi giochi e tripli giochi.
E un processo che impasta inutilmente il piacere della lettura, specie considerando la filosofia bonelliana della facile comprensione.
_________________
"Ahh, m te ne pidjh' pi sol' che Paperino, ma anc'.... Sagr!"
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Doc Lester 1975
Zagoriano Super
Zagoriano Super


Registrato: 16/11/15 23:07
Messaggi: 3444
Localit: Foligno

MessaggioInviato: Gio Gen 10, 2019 10:09 am    Oggetto: Rispondi citando

Io direi che in generale i 3 Maxi del 2018 sono tutte storie buone, tecnicamente valide (soprattutto le due di Rauch), ma pesanti, troppo lunghe per il soggetto trattato, senza pathos.
Una trasferta impeccabile, se vogliamo, ma priva di mordente.
_________________
Simone C.
Ivan ha scritto:
Zagor sopravvive solo grazie all'ostinazione dei nostalgici che sperano di ritrovare nei nuovi albi uno scampolo del vecchio spirito nolittiano. E come premio vengono chiamati "detrattori".

stimeex ha scritto:
Perdonami Lester, ma mi sorge un dubbio. Ma tu abiti davvero in Italia?
Capisco che l' Umbria sia molto bella, non per niente la mia preferita, ma mi sembra proprio che tu non abbia per niente idea di cosa sia il nostro paese da quello che scrivi.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Angelo1961
Iper Zagoriano
Iper Zagoriano


Registrato: 02/03/12 13:21
Messaggi: 12893
Localit: Udin

MessaggioInviato: Gio Gen 10, 2019 10:31 am    Oggetto: Rispondi citando

Nel 2019 purtroppo solo 2 di brevi e uno disegnato da Gramaccioni...
_________________
DAL GIUGNO 1970 ININTERROTTAMENTE LETTORE DI ZAGOR!
Incubi e' una storia per zagoriani radical chic (Wakopa)

Il mio podio: L'esploratore scomparso - Il tiranno del lago - La foresta degli agguati.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Kramer76
TOP PLAYER


Registrato: 24/06/09 11:24
Messaggi: 13641

MessaggioInviato: Gio Gen 10, 2019 11:24 am    Oggetto: Rispondi citando

Doc Lester 1975 ha scritto:
Io direi che in generale i 3 Maxi del 2018 sono tutte storie buone, tecnicamente valide (soprattutto le due di Rauch), ma pesanti, troppo lunghe per il soggetto trattato, senza pathos.
Una trasferta impeccabile, se vogliamo, ma priva di mordente.


Pi o meno la penso cos
_________________
Michele P.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Walter Maddenbrook
Zagoriano Super
Zagoriano Super


Registrato: 17/11/03 14:25
Messaggi: 2750
Localit: Massa

MessaggioInviato: Gio Gen 10, 2019 7:30 pm    Oggetto: Rispondi citando

Concordo col Doc.
Aggiungendo che quelle di Rauch soffrono soprattutto di un ingolfamento di personaggi che hanno reso poco lineare la trama.
Tutte e tre sono inoltre caratterizzate da una danza assurda di piani e contropiani e controcontropiani. La coincidenza curiosa perch sono abbastanza inutili ai fini della trama, come un girare in tondo per tornare all'inizio. Il che mi da' molto l'idea di brodo allungato per farlo stare nelle 320 pagine.
_________________
"Ahh, m te ne pidjh' pi sol' che Paperino, ma anc'.... Sagr!"
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Cactus Pete
Della Monichiano del forum
Della Monichiano del forum


Registrato: 06/11/03 14:42
Messaggi: 10571

MessaggioInviato: Dom Dic 29, 2019 5:28 pm    Oggetto: Rispondi citando

A proposito di Rauch... Vorrei commentare anche questa storia. A mio parere riuscita... soprattutto mi piace l'idea del ragazzino emulo di Zagor, e tutto sommato ci sta (tempistiche a parte... Rolando cresciuto significa che sono passati diversi anni dalla prima storia) ma non capisco la presenza di Harry Goldberg. Che c'entra lui in tutto questo? Alla fine mi sono dato la spiegazione che Goldberg altri non sia che un uomo arruolato dal Tessitore. Chiss?
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Puro Veleno
Iper Zagoriano
Iper Zagoriano


Registrato: 20/01/10 14:25
Messaggi: 12702
Localit: San Siro

MessaggioInviato: Ven Feb 28, 2020 4:38 pm    Oggetto: Rispondi citando

Dunque, dicevo che questo maxi mi particolarmente piaciuto. Un po' perch da bravo nostalgico che cerca tracce di Nolitta nella modernit quando credo di ravvisare qualche eco di tal genere mi compiaccio di non aver abbandonato la compagnia degli zagoriani irriducibili. Un po' perch la lettura, al netto di qualche difettuccio presente, non mi ha pesato e la curiosit di vedere come andava a finire stata desta per larghissimi tratti.

In alcuni degli interventi precedenti sono gi state individuate alcune pecche, diciamo cos, io aggiungerei un paio di leggere incongruenze notate nella sceneggiatura. La prima quando Zagor e Pepe Sanchez evadono dal presidio militare. I primi a lanciarsi al loro inseguimento sembrano essere tre militari (pag.89), poi per i tre pi vicini sono diventati il sergente e due uomini senza divisa, salvo tornare (a pag.92) i tre militari di prima.
Altra incongruenza lagguato al quale scampa Zagor nei pressi del ranch di Don Carrizo (pagg. 147-155).
Zagor e Cico (con il tiro di rimbalzo) fanno fuori 8 uomini. Lunico a salvare la pelle e tornare Jason.
Ma a Presidio Infierno, il quartier generale dei mercenari, Harry Goldberg (alias Mr Steel) afferma due volte (pag. 170 e poi 171) che gli uomini inviati erano 7 e 6 sono morti. Non otto, come si mostrato.
Vabb, piccolezze. Torniamo invece sulle cose buone.

Lutilizzo delle didascalie a pagina 217 e 218 va salutato con piacere. Esempio di eco nolittiana nella scrittura.
Resto del parere che la didascalia, se utilizzata cum grano salis, non quel vecchio arnese che certi sceneggiatori aborrono temendo di essere tacciati come reperti del passato. E un utilissimo ausilio per arricchire la descrizione e la narrazione di situazioni, stati danimo, sensazioni che diversamente non si renderebbe efficacemente. Poi se si dei fuoriclasse (come lo era il Berardi di KP) se ne pu fare a meno, ma rinunciarvi a prescindere perch fa vecchio lo trovo errato.
Piacevole anche il ruolo di Zagor nella vicenda. Mi spiego. Lo Spirito con la Scure, come ben sanno quelli che mi stanno leggendo, non Tex Willer. Perch Guido Nolitta non era Gianluigi Bonelli. Se Tex ha delle convinzioni granitiche e sa subito da che parte stare, la natura del vero Zagor quella di coltivare dubbi, di non dare per certa la prima situazione nella quale si ritrova. Memore della lezione ricevuta quando scopr che suo padre non era quel santuomo che immaginava,
E anche vero che in altre occasioni Zagor stato ingannato, manipolato. Due memorabili sono: la prima avventura con Manetola e la prima con gli zombi quando apr gli occhi in seguito ai drammatici sviluppi delle vicende.
In questa storia io ho avvertito nel comportamento di Zagor una sorta di maturo disincanto (che poteva appartenere al Nolitta meno disposto ad abbracciare gli slanci idealistici e pervaso da un certo pessimismo sulla natura umana). Lo Zagor che incontrando Rolando sorpreso e contrariato di ritrovarlo fuorilegge e non disponibile a schierarsi subito con la sua lotta sapendo pur di deludere quello che lo considera ancora il suo eroe, al punto di imitarlo nel costume e nelle armi.
_________________
Tutti i luned appuntamento con la pi bella avventura TEXiana di sempre da votare su:
http://www.spiritoconlascure.it/forum/viewtopic.php?t=12351&highlight=

I marted spazio ai film italiani su http://www.spiritoconlascure.it/forum/viewtopic.php?p=1344128#1344128

Il mercoled invece la volta di SANREMO RELOADED per votare le pi belle canzoni della storia del Festival
http://www.spiritoconlascure.it/forum/viewtopic.php?t=12274&start=45

Ogni venerd tocca quindi alla CANZONISSIMA anni 80 per ascoltare e votare altre bellissime canzoni italiane
http://www.spiritoconlascure.it/forum/viewtopic.php?t=12198&start=195

Il sabato per scoprire la pi bella FUORISERIE zagoriana. Si vota su http://www.spiritoconlascure.it/forum/viewtopic.php?p=1331285#1331285

Infine la domenica ascoltiamo la potente voce di Freddy Mercury per scegliere la canzone pi bella sul topic God save the QUEEN
http://www.spiritoconlascure.it/forum/viewtopic.php?p=1344771#1344771
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum -> Commenti sulle storie Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Vai a pagina Precedente  1, 2, 3
Pagina 3 di 3

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi Topic in questo forum
Non puoi rispondere ai Topic in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum


Powered by phpBB © 2001, 2005 phpBB Group