Indice del forum www.spiritoconlascure.it
Il Forum di Za-gor Te-nay
 
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista degli utentiLista degli utenti   Gruppi utentiGruppi utenti   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi PrivatiMessaggi Privati   LoginLogin 
Indice del forum

        
*** NELLA NOTTE DEL 23 APRILE 2020, E' TRAGICAMENTE SCOMPARSO, ANDREW CAIN - UN CARO FORUMISTA MA SOPRATUTTO UN GRANDE AMICO... CI MANCHERAI; MARCO***


Vi piace lo Zagor attuale? (3)
Vai a pagina Precedente  1, 2, 3 ... 88, 89, 90, 91, 92  Successivo
 
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum -> Consiglio di primavera
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
stimeex
Uomo dei cartonati
Uomo dei cartonati


Registrato: 01/10/06 22:04
Messaggi: 49595
Localit: Nel paes dei orp fa bela figura el sguersh!

MessaggioInviato: Dom Nov 22, 2020 8:39 pm    Oggetto: Rispondi citando

Zagrosky ha scritto:
Esiste anche un altro tipo di mungitura che la SBE sfrutta alquanto volentieri.
Un esempio?
A breve usciranno edizioni di pregio, una costosa e una costosissima, del texone di Magnus.
Come definire coloro che le acquisteranno entrambe?
E come definire coloro che hanno comprato QUATTRO differenti edizioni del texone di Villa?
Mucche da mungere! Mucche soddisfatte di essere munte, ovviamente.
Ma sempre mucche!
Io lo penso, e penso anche che la SBE si vannamarchizzata !!!

Ho letto in rete la notizia Angelo, proprio ieri od oggi mi pare.
Beh la SBE fa la "furba", con una operazione che sa bene che andr a pescare su due fronti:
1) i colezionisti di Tex
2) quelli di Magnus, che come talebanesimo sono tra i pi sfegatati. Laughing Laughing Laughing
Per diciamola tutta se vogliamo: nessuno ti obbliga a prendere ne la edizione costosa ne quella costosissima. Wink
Io ho quella AE, non presa in lire purtroppo, ma sono contento di averla.
Per questa far il mo ripasso molto facilmente. Laughing Laughing Laughing
_________________
La vita fatta di scelte. Di alcune ci pentiamo, di altre siamo fieri. Siamo quelli che decidiamo di essere.
Graham Brown.

Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Cain68
Organizzatore del forum
Organizzatore del forum


Registrato: 12/08/04 09:38
Messaggi: 38210
Localit: Vicus Mercati

MessaggioInviato: Lun Nov 23, 2020 11:33 am    Oggetto: Rispondi citando

Ragazzi, la casa editrice fa il suo mestiere che quello di vendere per far quadrare i bilanci, altrimenti chiude.
Quindi cerca di trovare tutti gli escamotage per aumentare le vendite anche con questo tipo di iniziative.
Io non mi permetto di giudicare n loro, n chi compra n chi non compra.
Siccome nessuno mi obbliga a fare nulla, sono io che decido come e quando spendere i miei soldi, per cui se voglio, compro, altrimenti no.
Semplicemente.
_________________
L'ORGANIZZATORE E' SEMPRE AL LAVORO.....
Sergio e Gallieno adesso sono insieme a Darkwood, grazie per tutti i sogni che mi avete regalato.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email
Cain68
Organizzatore del forum
Organizzatore del forum


Registrato: 12/08/04 09:38
Messaggi: 38210
Localit: Vicus Mercati

MessaggioInviato: Lun Nov 23, 2020 11:34 am    Oggetto: Rispondi citando

Nello specifico, io il Texone di Magnus lo comprer. Wink
_________________
L'ORGANIZZATORE E' SEMPRE AL LAVORO.....
Sergio e Gallieno adesso sono insieme a Darkwood, grazie per tutti i sogni che mi avete regalato.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email
Angelo1961
Iper Zagoriano
Iper Zagoriano


Registrato: 02/03/12 13:21
Messaggi: 14308
Localit: Udin

MessaggioInviato: Lun Nov 23, 2020 11:55 am    Oggetto: Rispondi citando

cama69 ha scritto:

Mi irrita proprio perch per alcuni utenti va proprio nella direzione che tu stesso hai ipotizzato, ho avuto discussioni, con alcuni utenti che lo hanno detto abbastanza chiaramente aggiungendo anche che con il mio atteggiamento di acquirente a prescindere contribuendo a legittimare questi autori finisce con il danneggiare la collana.


Questa in parte una grandissima sciocchezza secondo me. Se si parla di gadget o nuove iniziative editoriali, io posso decidere di non acquistare, per spero vivamente che ci sia pi gente possibile che acquista perch cos garantisce introiti alla casa editrice, dando, per effetto domino, vantaggi anche a me che acquisto i prodotti di questa azienda.

Faccio per un distinguo: quando invece si tratta di modificare una collana esistente, spero che la "modifica" fallisca perch mi va bene com'. Ti faccio l'esempio del maxi di mini: spero (egoisticamente) che fallisca, perch una soluzione che non mi piace.
_________________
DAL GIUGNO 1970 ININTERROTTAMENTE LETTORE DI ZAGOR!
Incubi e' una storia per zagoriani radical chic (Wakopa)

Ero un giovane ZAGORIANO, mi sono trasformato in un vecchio TEXIANO...
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Spiritello senza scure
Iper Zagoriano
Iper Zagoriano


Registrato: 28/08/12 07:45
Messaggi: 9033
Localit: Vinegia

MessaggioInviato: Lun Nov 23, 2020 12:41 pm    Oggetto: Rispondi citando

Teoria angelocentrica del cosmo fumettistico... Laughing
_________________
...E coloro che furono visti danzare vennero giudicati pazzi da quelli che non potevano sentire la musica.

...La felicit non di questo mondo. Tutto quello che possiamo fare cercare di essere felici facendone a meno.

Nulla di veramente grande mai stato fatto senza passione.

A chi vede sempre il bicchiere mezzo vuoto consiglio di travasare tutto in uno pi piccolo e di non rompere i coglioni

Allorch, esaurito ogni motivo di rivolta, non si sa pi contro cosa insorgere si presi da una tale vertigine che si darebbe la vita in cambio di un pregiudizio
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
cama69
Iper Zagoriano
Iper Zagoriano


Registrato: 10/01/04 12:41
Messaggi: 5674
Localit: Salerno

MessaggioInviato: Lun Nov 23, 2020 12:43 pm    Oggetto: Rispondi citando

Caro WM credo che sia arrivato il momento di riprendere un mio vecchio messaggio per ribadire il mio pensiero sullargomento che stiamo discutendo, perch vedo che cerchi di spiegarmi dei concetti che mi sono ben chiari da anni. Se non ti dispiace per evitare di perderci in discorsi troppo generali e filosofici rimaniamo pure strettamente su Zagor che poi quello che ci interessa.
Io credo, fino a prova contraria, che gli autori quali Burattini, Rauch, Mignacco, Zambertletti, Marotta e Altariva siano dei professionisti seri e coscienziosi, il cui unico scopo quello di proporre storie di qualit che in modo da soddisfare il maggior numero di lettori. In questo modo riceveranno in cambio complimenti e riconoscenza diffusa che immagino sia una cosa a loro molto gradita. Ma penso anche che sono consapevoli che la qualit lunica strada da perseguire perch quella vincente a lungo termine. Naturalmente gli autori per il tipo di professione che fanno, cosi come gli sportivi, vivono a periodi ci sono momenti in cui sono ispirati e altri in cui lo sono un po' meno e hanno delle difficolt, pertanto la qualit ha sempre un andamento un po' oscillante.
Io credo, fino a prova contraria, che la casa editrice cerchi di massimizzare il fatturato come fanno tutte le aziende sfruttando tutte le strategie ma chiedendo sempre e comunque agli autori di cercare di tenere alta la qualit delle storie, perch anche i vertici della SBE sanno che la qualit lunica strada vincente a lungo tempo. Fatto salvo queste ipotesi a me fa piacere se vengono prodotti albi con copertine variant, cartonati di tutti i tipi, pupazzetti, statuette, figurine, tazze, tazzine, magliette griffate e chi pi ne ha pi ne metta, perch in questo modo da un alto vengono accontentati una fetta di clienti che prova piacere ad acquistare qualcosa e magari sar utile anche a contenere il prezzo degli albi.
Se invece ci sono degli autori che per massimizzare il loro guadagno, oppure se la SBE per massimizzare il fatturato, incrementano la produzione degli albi a scapito della qualit approfittando dei collezionisti che comprano sempre e del lettore medio appassionato che magari impiega anni per decidere di abbandonare la collana allora tuttaltro discorso. Ma in questo caso le critiche/rimostranze/accuse vanno direzionate unicamente alla SBE o agli autori ma mai al lettore il quale non pu essere in nessun modo etichettato come acquirente di serie A se compra per piacere di lettura o di serie B se compra per collezionismo e di serie C se compra per ricordo di una persona cara o di serie D se Lacquirente una persona che se spende dei soldi per un albo significa che riceve in cambio un piacere che pu essere di qualunque tipo e secondo me non molto sensato valutarlo, infatti non esiste una griglia di valutazione oggettiva e quindi il giudizio positivo si basa unicamente se il suo intento simile a quello del valutatore. Bene in queste condizioni non si dovrebbe giudicare mai in maniera seria, poi naturalmente nelle discussioni amichevoli lo facciamo tutti e spesso ma questo un altro discorso.
Ho voluto fare questa precisazione, WM perch cerchi di spiegarmi con gentilezza dei concetti e delle dinamiche che conosco da anni, pi o meno da quando studente ho studiato le strategie aziendali. Non ho studiato in particolare quelle delle case editrici ma di aziende chimiche, alimentari, siderurgiche, metallurgiche, e cos via... Sicuramente la mia logica tendenzialmente prende sempre la direzione del realismo, ma credo che tutti siamo consapevole di quello che dici e nessuno pu negare che si tratta di dinamiche assolutamente reali.
Ma io affermo con convinzione che le critiche e le rimostranze vanno direzionate alla SBE e/o agli autori se si ha la percezione che si siano innescate queste dinamiche, gli acquirenti vanno sempre tenuti fuori senza se e senza ma, evitando di farli passare per furbi assennati oppure ingenui (mucche munte). Spero di essere stato pi chiaro
_________________
Burattini ha scritto:
Zagor una persona intelligente e curiosa, quindi impara da tutti, continua ad apprendere continuamente, tutto lo arricchisce. Cos come prendiamo esempio da lui per il coraggio o lumanit, mi parrebbe giusto farlo anche per latteggiamento positivo verso lapprendimento di cose nuove.


Ultima modifica di cama69 il Lun Nov 23, 2020 12:55 pm, modificato 1 volta in totale
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email
cama69
Iper Zagoriano
Iper Zagoriano


Registrato: 10/01/04 12:41
Messaggi: 5674
Localit: Salerno

MessaggioInviato: Lun Nov 23, 2020 12:53 pm    Oggetto: Rispondi citando

Angelo1961 ha scritto:
Questa in parte una grandissima sciocchezza secondo me.

Applause Applause Lo vedi che a volte siamo d'accordo, hai ragione a dire che questi utenti hanno scritto delle sciocchezze nei mie confronti, io non ho usato questo termine giusto per non urtare la sensibilit di nessuno Very Happy Very Happy
Angelo1961 ha scritto:

Faccio per un distinguo: quando invece si tratta di modificare una collana esistente, spero che la "modifica" fallisca perch mi va bene com'. Ti faccio l'esempio del maxi di mini: spero (egoisticamente) che fallisca, perch una soluzione che non mi piace.

Ma questo un atteggiamento corretto, ognuno libero di augurarsi qualunque cosa, cosi come si pu definire in qualunque modo anche ingenuo, fesso o mucca munta. Per carit io non ho ma detto il contrario, fissiamo bene i concetti.
Quello che mi crea problema quando un lettore vuole giudicare il comportamento di un altro lettore, penso che si sia chiarito ampiamente cosa mi da fastidio. Poi uno pu anche sperare che questo Zagor chiuda domattina, cosa mi importa, al massimo io posso pensarla diversamente ma questo fa parte della natura umana
_________________
Burattini ha scritto:
Zagor una persona intelligente e curiosa, quindi impara da tutti, continua ad apprendere continuamente, tutto lo arricchisce. Cos come prendiamo esempio da lui per il coraggio o lumanit, mi parrebbe giusto farlo anche per latteggiamento positivo verso lapprendimento di cose nuove.


Ultima modifica di cama69 il Gio Nov 26, 2020 10:41 am, modificato 1 volta in totale
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email
Angelo1961
Iper Zagoriano
Iper Zagoriano


Registrato: 02/03/12 13:21
Messaggi: 14308
Localit: Udin

MessaggioInviato: Lun Nov 23, 2020 1:04 pm    Oggetto: Rispondi citando

E' una sciocchezza secondo me, non una sciocchezza in termini assoluti. E in ogni caso una sciocchezza l'affermazione, non uno sciocco chi la afferma. Per cui non lo vedo come offensivo. E giudico sulla base del mio metro, che, per tornare a bomba sul'altra questione, mio e me lo gestisco io... Laughing

Ma se siamo fumettomani e zagoriani logico che siamo pi in accordo che in disaccordo. E direi anzi, che possiamo essere in disaccordo su sottoinsiemi dell'insieme generale che invece in accordo. Laughing

Come ho gi avuto modo di chiariti (dal mio punto di vista Laughing ) che considerarci "mucca da mungere" quando ci mettono sotto il naso un prodotto del quale, se non esistesse, non sentiremmo la necessit di acquistarlo.
_________________
DAL GIUGNO 1970 ININTERROTTAMENTE LETTORE DI ZAGOR!
Incubi e' una storia per zagoriani radical chic (Wakopa)

Ero un giovane ZAGORIANO, mi sono trasformato in un vecchio TEXIANO...
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Angelo1961
Iper Zagoriano
Iper Zagoriano


Registrato: 02/03/12 13:21
Messaggi: 14308
Localit: Udin

MessaggioInviato: Lun Nov 23, 2020 1:09 pm    Oggetto: Rispondi citando

Spiritello senza scure ha scritto:
Teoria angelocentrica del cosmo fumettistico... Laughing

Georg Groddeck... Chi la presona che ami di pi? Chi quella persona che da quando sei nato fai di tutto perch abbia il meglio? Laughing
_________________
DAL GIUGNO 1970 ININTERROTTAMENTE LETTORE DI ZAGOR!
Incubi e' una storia per zagoriani radical chic (Wakopa)

Ero un giovane ZAGORIANO, mi sono trasformato in un vecchio TEXIANO...
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
cama69
Iper Zagoriano
Iper Zagoriano


Registrato: 10/01/04 12:41
Messaggi: 5674
Localit: Salerno

MessaggioInviato: Lun Nov 23, 2020 2:08 pm    Oggetto: Rispondi citando

Angelo1961 ha scritto:
E' una sciocchezza secondo me, non una sciocchezza in termini assoluti. E in ogni caso una sciocchezza l'affermazione, non uno sciocco chi la afferma. Per cui non lo vedo come offensivo. E giudico sulla base del mio metro, che, per tornare a bomba sul'altra questione, mio e me lo gestisco io... Laughing
Ma se siamo fumettomani e zagoriani logico che siamo pi in accordo che in disaccordo. E direi anzi, che possiamo essere in disaccordo su sottoinsiemi dell'insieme generale che invece in accordo. Laughing

Shocked Shocked Shocked Very Happy Very Happy Very Happy
Angelo1961 ha scritto:
Come ho gi avuto modo di chiariti (dal mio punto di vista Laughing ) che considerarci "mucca da mungere" quando ci mettono sotto il naso un prodotto del quale, se non esistesse, non sentiremmo la necessit di acquistarlo.

Questo l'ho capito al di l se sono in accordo o meno, gradirei come ho avuto modo di chiarire, di non voler essere messo in questo gruppo. Non sono stato, non sono e non sar mai una mucca da mungere e non consentir a nessuno di farmelo diventare, perch se acquisto qualcosa, significa che possederla mi da pi piacere che avere i soldi che ho pagato. Quindi non posso essere una mucca munta, ci ho guadagnato nell'acquisto.
_________________
Burattini ha scritto:
Zagor una persona intelligente e curiosa, quindi impara da tutti, continua ad apprendere continuamente, tutto lo arricchisce. Cos come prendiamo esempio da lui per il coraggio o lumanit, mi parrebbe giusto farlo anche per latteggiamento positivo verso lapprendimento di cose nuove.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email
Walter Maddenbrook
Zagoriano Super
Zagoriano Super


Registrato: 17/11/03 14:25
Messaggi: 3280
Localit: Massa

MessaggioInviato: Lun Nov 23, 2020 2:38 pm    Oggetto: Rispondi citando

cama69 ha scritto:
Se non ti dispiace per evitare di perderci in discorsi troppo generali e filosofici rimaniamo pure strettamente su Zagor che poi quello che ci interessa.

Ma non sono discorsi filosofici (diciamo nell'accezione negativa che sembri dargli), sono la realt concreta dei fatti. Il mio un discorso generale che investe qualunque testata o qualunque casa editrice o qualunque azienda.
Per se vogliamo limitarci a Zagor, va bene, ma dir le stesse cose generali.

cama69 ha scritto:
Io credo, fino a prova contraria, che gli autori quali Burattini, Rauch, Mignacco, Zambertletti, Marotta e Altariva siano dei professionisti seri e coscienziosi, il cui unico scopo quello di proporre storie di qualit che in modo da soddisfare il maggior numero di lettori.

Ma non c'entra nulla la professionalit ecc. degli autori in questo discorso. Io sto parlando di strategie della casa editrice, che decide di fare uscire un quantitativo di pagine eccessivo rispetto alla curva di massima qualit sostenibile.
Per capirci: tu nel tuo lavoro sarai coscienzioso e serio, ma se la tua azienda ti impone di raddoppiare la resa, normale che le cose le farai in modo qualitativamente peggiore rispetto a dei quantitativi sostenibili (questo in genere, poi ovvio che esistono i fenomeni).
La differenza direi che risulta ancora pi marcata in ambito ARTISTICO, dove le idee se non vengono non vengono, e non si pu spremere a comando quel serbatoio, come si potrebbe fare in un lavoro manuale ad esempio (sempre che perderebbe in qualit comunque).

Quindi tornando a Zagor, i DATI che abbiamo sono:
1) di fatto ormai quindicinale (dato oggettivo)
2) la qualit media modesta (dato soggettivo, ma che per PER ME che rilevo quel livello percettivo, diventa un dato).
Pertanto, mettendo insieme questi due fattori, la mia spiegazione quanto sopra. E lo quasi in automatico.
Perch altrimenti, le ulteriori ipotesi di spiegazioni sarebbero: a) in realt la media alta e io non capisco nulla di fumetti, b) gli autori se ne sbattono e scrivono non seriamente a prescindere dalle indicazioni della casa editrice.
Per quanto mi riguarda, escludo queste due ipotesi (oh, poi magari mi sbaglio), ergo rimane solo l'altra.
Ma poi mica lo dico solo io, eh... guarda che lo stesso Moreno ha detto pi volte che la casa editrice spingerebbe per aumentare le uscite ma lui non d'accordo perch teme che il livello di uscite sia gi al limite di quello che la capacit massima di acquisto di uno zagoriano.

cama69 ha scritto:
Ma in questo caso le critiche/rimostranze/accuse vanno direzionate unicamente alla SBE o agli autori ma mai al lettore il quale non pu essere in nessun modo etichettato come acquirente di serie A se compra per piacere di lettura o di serie B se compra...

Ancora? Ma qua nessuno ha mai accusato il lettore, e certo non io!
L'ho gi detto cinquemila volte, perch ritorni a questo punto che non oggetto di questo discorso che stai facendo CON ME?

cama69 ha scritto:
Ho voluto fare questa precisazione, WM perch cerchi di spiegarmi con gentilezza dei concetti e delle dinamiche che conosco da anni, pi o meno da quando studente ho studiato le strategie aziendali. Non ho studiato in particolare quelle delle case editrici ma di aziende chimiche, alimentari, siderurgiche, metallurgiche, e cos via... Sicuramente la mia logica tendenzialmente prende sempre la direzione del realismo, ma credo che tutti siamo consapevole di quello che dici e nessuno pu negare che si tratta di dinamiche assolutamente reali.

Benissimo, quindi siamo d'accordo.
Anzi di pi, lo siamo anche nella proiezione di questo discorso su uno spettro generale.
E allora non capisco perch non ci stiamo capendo.

Cio,
- siamo d'accordo che esistono strategie aziendali volte ad ottimizzare il profitto, anche a scapito della qualit, purch questa regressione non arrivi a livello tale da comportare il mancato acquisto;
- siamo d'accordo che nel caso specifico della SBE, la (soggettiva) bassa qualit non imputabile allo scarso impegno degli autori;
- siamo d'accordo che ognuno spende i propri soldi come vuole, anche se volesse buttarli dal terrazzo;
- siamo d'accordo che un collezionista acquista non in maniera davvero libera al 100%, ma per una parte condizionato dal mantenimento della sua collezione;
- siamo d'accordo che il termine "vacca da mungere" pu essere ingiurioso se rivolto da altri con intento canzonatorio e quindi uno se lo tiene per s, se crede (infatti, io spesso mi sento munto e lo dico, ma in questo caso non mi sento offeso da me stesso);
- siamo d'accordo che sia per te che per me Zagor non un fumetto qualunque, di quelli che si abbandona cos a cuor leggero.

Quindi, su cosa siamo in disaccordo? Think
_________________
"Ahh, m te ne pidjh' pi sol' che Paperino, ma anc'.... Sagr!"
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
cama69
Iper Zagoriano
Iper Zagoriano


Registrato: 10/01/04 12:41
Messaggi: 5674
Localit: Salerno

MessaggioInviato: Lun Nov 23, 2020 3:39 pm    Oggetto: Rispondi citando

Walter Maddenbrook ha scritto:
Ma non sono discorsi filosofici (diciamo nell'accezione negativa che sembri dargli), sono la realt concreta dei fatti.

Nessuna accezzione negativa, volevo solo evitare eccessive generalizzazioni.
Walter Maddenbrook ha scritto:
Ma non c'entra nulla la professionalit ecc. degli autori in questo discorso. Io sto parlando di strategie della casa editrice, che decide di fare uscire un quantitativo di pagine eccessivo rispetto alla curva di massima qualit sostenibile.

Va bene ho fatto due possibili ipotesi perch sono le due pi importanti ma tutti abbiamo inteso che tu punti sulla seconda. Le ho riportate entrambe perch sono le due pi importanti. Per anche la prima sarebbe possibile, da un punta di vista teorico un autore potrebbe anche accelerare un po troppo per massimizzare i guadagni.
Walter Maddenbrook ha scritto:

Quindi tornando a Zagor, i DATI che abbiamo sono:
1) di fatto ormai quindicinale (dato oggettivo)
2) la qualit media modesta (dato soggettivo, ma che per PER ME che rilevo quel livello percettivo, diventa un dato).
Pertanto, mettendo insieme questi due fattori, la mia spiegazione quanto sopra. E lo quasi in automatico.

Certo
Walter Maddenbrook ha scritto:
Perch altrimenti, le ulteriori ipotesi di spiegazioni sarebbero: a) in realt la media alta e io non capisco nulla di fumetti, b) gli autori se ne sbattono e scrivono non seriamente a prescindere dalle indicazioni della casa editrice.
Per quanto mi riguarda, escludo queste due ipotesi (oh, poi magari mi sbaglio), ergo rimane solo l'altra.

Pu darsi anche che gli autori stiano vivendo un momento di difficolt artistica e non ci sono alternative oppure anche se lentamente la collana si st un p esaurendo e sarebbero necessarie delle ripartenza che per necessitano di giovani autori, ma magari poi stravolgerebbero troppo il prodotto. Non lo so st sparando un p a caso, ma ci potrebbero essere altre cause che messe insieme potrebbero determinare una fase di stallo artistico, lo ripeto st sparando a caso.
Walter Maddenbrook ha scritto:
Ma poi mica lo dico solo io, eh... guarda che lo stesso Moreno ha detto pi volte che la casa editrice spingerebbe per aumentare le uscite ma lui non d'accordo perch teme che il livello di uscite sia gi al limite di quello che la capacit massima di acquisto di uno zagoriano.

Confesso che mi sfuggito Red face Red face tanto meglio abbiamo individuato da dove proviene la possibile criticit
Walter Maddenbrook ha scritto:

Ancora? Ma qua nessuno ha mai accusato il lettore, e certo non io!
L'ho gi detto cinquemila volte, perch ritorni a questo punto che non oggetto di questo discorso che stai facendo CON ME?

Ti prego WM non mi ripetere questo concetto, so benissimo il significato che tu e altri date alla frase mucca da mungere, ma sai bene che altri gli danno un significato diverso, dovresti ricordare che qualche anno fa mi stato detto chiaramente in faccia che quelli come me sono dei fessi e che fanno il male della collana, pure. Quindi, cerca di capire, non posso dire WM tu e un gruppetto lo potete usare e ci facciamo una risata, mentre ad altri risponderei con tono sgarbato, passerei per stravagante. Pertanto preferirei che si evitasse, proprio perch ci sono persone che lo utilizzano in modo pi o meno velatamente accusatorio.
Walter Maddenbrook ha scritto:
Benissimo, quindi siamo d'accordo.
Anzi di pi, lo siamo anche nella proiezione di questo discorso su uno spettro generale.
E allora non capisco perch non ci stiamo capendo.

Veramente gi ieri avevo inteso che stavamo dicendo la stessa cosa, ma ci eravamo bloccati sulla mucca da mungere, per questo stamani ho scritto un messaggio di ricapitolazione per riordinare i sintetizzare i concetti importanti.
Walter Maddenbrook ha scritto:
Quindi, su cosa siamo in disaccordo? Think

Assolutamente su nulla. Credo che siamo solo in disaccordo sulla qualit media delle storie, ma questo dovr essere oggetto di un'analisi pi esaustiva. Non vedo l'ora di cominciarla Laughing Laughing Laughing
_________________
Burattini ha scritto:
Zagor una persona intelligente e curiosa, quindi impara da tutti, continua ad apprendere continuamente, tutto lo arricchisce. Cos come prendiamo esempio da lui per il coraggio o lumanit, mi parrebbe giusto farlo anche per latteggiamento positivo verso lapprendimento di cose nuove.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email
druey
Forumista Notturno
Forumista Notturno


Registrato: 03/01/04 20:20
Messaggi: 7036
Localit: Genova/Amburgo

MessaggioInviato: Lun Nov 23, 2020 4:07 pm    Oggetto: Rispondi citando

Cain68 ha scritto:
Ragazzi, la casa editrice fa il suo mestiere che quello di vendere per far quadrare i bilanci, altrimenti chiude.
Quindi cerca di trovare tutti gli escamotage per aumentare le vendite anche con questo tipo di iniziative.
Io non mi permetto di giudicare n loro, n chi compra n chi non compra.
Siccome nessuno mi obbliga a fare nulla, sono io che decido come e quando spendere i miei soldi, per cui se voglio, compro, altrimenti no.
Semplicemente.


Applause Applause Applause Applause

Grazie

Una parola semplice, ma giusta...

Non volete comprare la stessa storia con 70 copertine variant diverse...

NON fatelo...

Sembrate quelli che guardano 9 stagioni di una serie spazzature di netflix, dove gi dalla seconda si capisce che i personaggi non hanno spessore, e le loro azioni sembrano guidate dagli umori casuali degli autori...

e poi si lamentano che Netflix gli ha fatto perdere tempo.... Laughing Laughing Laughing Laughing

Io non compro quello che gi so che non mi piace... o non mi serve


Avete fatto voto di avere tutto...

Siete come un frate che bestemmia perch non pu trombare...
_________________
Vi ho visti crescere su questo forum!

Se mi fossi guardato un porno era meglio
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email MSN Messenger
Walter Maddenbrook
Zagoriano Super
Zagoriano Super


Registrato: 17/11/03 14:25
Messaggi: 3280
Localit: Massa

MessaggioInviato: Lun Nov 23, 2020 4:53 pm    Oggetto: Rispondi citando

cama69 ha scritto:
Per anche la prima sarebbe possibile, da un punta di vista teorico un autore potrebbe anche accelerare un po troppo per massimizzare i guadagni.
Pu darsi anche che gli autori stiano vivendo un momento di difficolt artistica e non ci sono alternative oppure anche se lentamente la collana si st un p esaurendo...

Tutto vero anche questo, per nel caso di una massimizzazione dei guadagni rientreremmo in una sorta di malafede dell'autore che non da' il massimo. Nel caso del periodo di difficolt artistica, rientreremmo in una sottocategoria della eccessiva spremitura.
Quindi io mi sento di considerarle comunque meno probabili rispetto alle altre.

cama69 ha scritto:
so benissimo il significato che tu e altri date alla frase mucca da mungere, ma sai bene che altri gli danno un significato diverso,

Va bene, ma appunto ti ripeto che allora non da usare in questo discorso che facciamo IO E TE, altrimenti assumo che lo associ a me e penso che non hai capito cosa sto dicendo.

cama69 ha scritto:
dovresti ricordare che qualche anno fa mi stato detto chiaramente in faccia che quelli come me sono dei fessi e che fanno il male della collana, pure.

Non lo ricordo nello specifico ma non faccio fatica a crederlo, dato che mi stato detto pure a me diverse volte.
Per a me infastidisce pi il ragionamento concettuale che ci sta dietro, perch molto ma molto semplicistico, mentre poco l'appellativo di mucca da mungere, perch come ho detto penso che ci sia un fondo di verit per quanto mi riguarda.
Poi naturalmente ognuno legittimato a irritarsi per cose diverse, quindi te a te da' fastidio la cosa della mungitura fai bene a rimandarle al mittente. (Che per non sono io, ribadisco)
_________________
"Ahh, m te ne pidjh' pi sol' che Paperino, ma anc'.... Sagr!"
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
cama69
Iper Zagoriano
Iper Zagoriano


Registrato: 10/01/04 12:41
Messaggi: 5674
Localit: Salerno

MessaggioInviato: Lun Nov 23, 2020 5:50 pm    Oggetto: Rispondi citando

Walter Maddenbrook ha scritto:
Quindi io mi sento di considerarle comunque meno probabili rispetto alle altre.

Conoscendo i nostri autori io la escludo del tutto, l'ho riportata solo a titolo teorico.
Walter Maddenbrook ha scritto:

Va bene, ma appunto ti ripeto che allora non da usare in questo discorso che facciamo IO E TE, altrimenti assumo che lo associ a me e penso che non hai capito cosa sto dicendo.

Capisco bene ed cos.
A questo punto faccio un passo indietro, tagliamo la testa al toro, mi far una risata anche io di fronte alla mungitura mucca in qualsiasi modo venga utilizzata.

_________________
Burattini ha scritto:
Zagor una persona intelligente e curiosa, quindi impara da tutti, continua ad apprendere continuamente, tutto lo arricchisce. Cos come prendiamo esempio da lui per il coraggio o lumanit, mi parrebbe giusto farlo anche per latteggiamento positivo verso lapprendimento di cose nuove.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum -> Consiglio di primavera Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Vai a pagina Precedente  1, 2, 3 ... 88, 89, 90, 91, 92  Successivo
Pagina 89 di 92

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi Topic in questo forum
Non puoi rispondere ai Topic in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum


Powered by phpBB © 2001, 2005 phpBB Group