Indice del forum www.spiritoconlascure.it
Il Forum di Za-gor Te-nay
 
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista degli utentiLista degli utenti   Gruppi utentiGruppi utenti   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi PrivatiMessaggi Privati   LoginLogin 
Indice del forum

          
IL RADUNO AUTUNNALE 2019 - BOLOGNA 16-17 NOVEMBRE***

LA BANDA DEI CINQUE - ( speciale n 28 )
Vai a pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8
 
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum -> Commenti sulle storie
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
Numero_Sei
Autore
Autore


Registrato: 05/08/09 11:06
Messaggi: 844

MessaggioInviato: Mar Mag 17, 2016 2:18 pm    Oggetto: Rispondi citando

Ken Parker ha scritto:
Se un appunto posso fare all'amico Roberto Altariva proprio che, in relazione alla dimensione dello speciale, fose necessario tarare anche la quantit delle cose da far succedere, altrimenti il rischio frenesia e guazzabuglio si alza tantissimo.


Premesso che, come ho scritto sopra, a me far scorrere gli eventi con un ritmo sostenuto piace, qui in alcuni momenti avrei voluto anch'io poter rallentare maggiormente. C' anche da dire, che quando io ho ideato il soggetto non sapevo che la storia sarebbe finita in uno speciale (a differenza del precedente, che lo avevo ideato proprio per il Maxi). Letto il soggetto, Moreno mi ha chiesto di svilupparlo in 160 tavole e cos ho fatto, ma avrei preferito averne a disposizione 188 e in quel caso avrei potuto distendere maggiormente alcune parti, anche se alla fine la storia mi sembrava venuta bene anche cos.

Citazione:
A pag. 100 c' poi una cosa che non capisco. Kevin ha un coltello col quale ha ucciso Dunstan, lo lancia a Zagor, che lo schiva, e poi ne tira fuori un altro: da dove? Il fodero del pugnale lo porta a destra (ed gi vuoto), il coltello lo estrae da sinistra, e comunque il primo dove lo aveva preso?


Non sono andato a ricontrollare, ma per quanto riguarda il secondo pugnale, l'idea era che avesse uno anche infilato nei pantaloni, dietro la schiena, oltre che nel fodero. La cosa doveva essere mostrata, ma pu darsi che me la sia persa durante qualche riscrittura in fase di sceneggiatura.

Non capisco invece la domanda su dove avesse preso il primo. Comunque, l'idea era che i due fratelli ne avessero molti con s, nelle tasche delle selle dei cavalli (anche perch ogni volta che lanci un pugnale non detto che potrai poi recuperarlo), ma in effetti non sono stato a spiegarlo perch mi sembrava superfluo, visto che non ne mostravo poi tantissimi durante la storia.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
AAHHYAAAAK
Iper Zagoriano
Iper Zagoriano


Registrato: 14/03/16 00:55
Messaggi: 7067
Localit: Torino

MessaggioInviato: Mer Mag 18, 2016 12:51 am    Oggetto: Rispondi citando

Interessantissimo questo confronto con gli autori. Si spiegano difetti e secondo me positivo per migliorare le storie. Ringrazio gli autori che ci dedicano del tempo, della serie "lettori sempre insoddisfatti" Very Happy

Applause Applause Applause
_________________
Pensa come se non dovessi morire mai, vivi come se dovessi morire oggi.

S, confermo che ai miei occhi sarai sempre "quello che non legge e non riesce a capire i post degli altri". Buona giornata, non abbiamo altro da scriverci.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Walter Maddenbrook
Zagoriano Super
Zagoriano Super


Registrato: 17/11/03 14:25
Messaggi: 2658
Localit: Massa

MessaggioInviato: Mer Mag 18, 2016 7:47 pm    Oggetto: Rispondi citando

Numero_Sei ha scritto:
Per, se hai trovato Zagor indifferente, qualcosa non ha funzionato a dovere (bisogna vedere se non ha funzionato per te, o in generale), perch invece l'idea era proprio di mostrarlo coinvolto negli eventi in diversi momenti (la chiacchierata con lo zio, certe frasi molto dure verso i due ragazzi, i suoi pensieri finali, mentre si allontana per parlare con il giovane neo-assassino).

OK. Ti dico come l'ho vista io, poi magari altri avranno avuto altre sensazioni.
E' certamente meritoria l'attenzione da parte tua nel mostrare un coinvolgimento emotivo di Zagor, e anzi ti invito sicuramente a proseguire nell'utilizzo di questo ingrediente, per secondo me la modalit in cui palesa questo suo coinvolgimento (di fatto collegando ripetutamente l'attualit alla sua tragedia del Clear Water) narrativamente poco coinvolgente. Cio, pu darsi che a Zagor si stia rimescolando dentro, ma il lettore (parlo sempre per me) non lo percepisce.
Zagor infatti ne parla come un ricordo lontano, racconta la sua tragedia personale ma per consigliare calma di comportamento, in un modo e un tono che appare "sereno".
Sembra cio un uomo che ha rielaborato e superato alla grande il lutto, e quindi ne pu parlare con tranquillit.
Di fondo dice: "Vedete ragazzi, io capisco quello che provate, ci sono passato anche io e vi dico che la vendetta non la soluzione". Lo dice con un tono da vecchio zio saggio (e comunque per un paio di vignette), non in una situazione narrativa i cui contrasti riportino violentemente a galla questo dolore mai sopito.
Ne parla, e basta. Viene pertanto meno il fondamentale meccanismo narrativo del "mostra la tragedia, non farla raccontare da un personaggio", e la pancia del lettore non viene toccata.
Il carico emotivo tutto sulla tragedia (perch appunto mostrata) dei due ragazzi e della morte della madre. Zagor fa la sua parte di giustiziere "avventuroso" ma non contribuisce mai, come character, alla valenza drammatica del racconto.
O almeno, questa la mia percezione di lettore.

Alla fine, mi preme comunque precisare che in questo post sto ponendo la lente di ingrandimento su un unico aspetto, solo perch ora su questo ci stiamo focalizzando. Ma ribadisco che nel complesso la storia l'ho trovata buona.
In ogni caso grazie del confronto e delle spiegazioni.
_________________
"Ahh, m te ne pidjh' pi sol' che Paperino, ma anc'.... Sagr!"
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Numero_Sei
Autore
Autore


Registrato: 05/08/09 11:06
Messaggi: 844

MessaggioInviato: Mer Mag 18, 2016 9:53 pm    Oggetto: Rispondi citando

Ho compreso il tuo punto di vista.
Le reazioni di Zagor verso i due ragazzi e lo zio, nelle mie intenzioni dovevano mostrare calore e umanit da parte di Zagor, ma forse appaiono cos solo nella mie testa ed esteriormente sono sembrate solo paternalistiche. Non so.
Probabilmente, se avessi avuto a disposizione pi tavole, avrei inserito anche qualche momento privato in cui Zagor rifletteva anche fra s sul suo passato (invece di accennarne agli altri e basta) e su come le vicende dei due ragazzi gli ricordavano la sua, ma chiss... difficile a dirsi, a posteriori.

In ogni caso, la storia quella ormai, piaccia o non piaccia.
Personalmente, continuo ad esserne soddisfatto, ma chiaramente sono un po' di parte Very Happy
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Walter Maddenbrook
Zagoriano Super
Zagoriano Super


Registrato: 17/11/03 14:25
Messaggi: 2658
Localit: Massa

MessaggioInviato: Mer Mag 18, 2016 10:18 pm    Oggetto: Rispondi citando

S s, ma anche a me piaciuta, come ho gi detto.
Qua si faceva solo un po' di pulci... e d'altronde i forum sono qua per questo! Wink
_________________
"Ahh, m te ne pidjh' pi sol' che Paperino, ma anc'.... Sagr!"
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
One Eyed Jack
Mister Forum 2012
Mister Forum 2012


Registrato: 04/11/03 17:02
Messaggi: 52418
Localit: Cagliari

MessaggioInviato: Dom Giu 19, 2016 7:14 am    Oggetto: Rispondi citando

Ho letto l'episodio. Mi piaciuto! Shocked Very Happy

E' bravo, questo Altariva! Mi piaciuto vedere uno Zagor pi nolittiano, nel senso di non invincibile e non sempre capace di influenzare gli eventi. La sequenza di botte in testa mi ha colpito in quanto assolutamente d'altri tempi. Shocked
L'intreccio .... molto intrecciato e ben curato, e non mancano le sorprese. E' poi riuscito il messaggio del "vendetta chiama vendetta" su cui evidentemente l'autore puntava molto. Applause

Cosa non mi ha convinto? Innanzitutto, vedo Zagor poco coinvolto emotivamente. Nel senso che, come ha scritto qualcuno prima di me, Zagor parla ripetutamente dei suoi trascorsi ed assolutamente normale che la vicenda glieli richiami alla mente, eppure mi sembra che ne parli in modo distaccato, poco partecipato. Magari ci voleva qualche reazione emotiva anche un po' forte (per esempio, uno scoppio di frustrazione dopo una qualche morte che aveva cercato invano di evitare) per evidenziare la sua partecipazione emotiva alla questione. Think
Ma il problema principale probabilmente la lunghezza ridotta delle pagine a disposizione. La vicenda davvero molto ritmata, e con tutti gli avvenimenti narrati ci volevano secondo me qualche decina di pagine in pi, anche per caratterizzare maggiormente alcuni personaggi giocoforza appena abbozzati e per consentire al lettore di interiorizzare di pi tutto quello che succede. La morte del gemello buono, ad esempio, si risolve in un amen senza che quasi freghi nulla a nessuno. Shocked
E poi, rimango perplesso di fronte al finale in cui il cattivo Kevin se la cava un po' troppo comodamente. Intendiamoci: capisco che Zagor ci si identifichi e dunque lo lasci libero perch possa affrontare un cammino di redenzione simile al proprio, per la cosa si risolve troppo rapidamente e, ancora, con scarsa partecipazione emotiva, perci ai miei occhi appare solo un omicida che viene lasciato libero. Think

In ogni caso, lo speciale promosso e Altariva si sta rivelando promettente. Mi piace molto la sua capacit di creare intrecci articolati; per, se posso dare un consiglio, dovrebbe inserire anche delle pause fra un'azione e l'altra, altrimenti davvero si corre troppo e la scena appena letta, anche se interessante, viene subito soppiantata da quella successiva e non si sedimenta nell'immaginario del lettore. Wink
_________________


Dicono di me... Smile

"Direi che si qualifica per quello che : un buzzurro ignorante."

"Qualcuno che spesso emette un latrare fastidioso mentre pratica l'ondinismo"

"Come volevasi dimostrare, il Guercione non capisce un tazzo di fumetti!! Bravo, continua a legge' 'ste stronzate!!!"
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email
giaguaro2
Iper Zagoriano
Iper Zagoriano


Registrato: 08/12/10 09:38
Messaggi: 7787
Localit: Gallarate

MessaggioInviato: Dom Giu 19, 2016 10:06 am    Oggetto: Rispondi citando

One Eyed Jack ha scritto:
Cosa non mi ha convinto? Innanzitutto, vedo Zagor poco coinvolto emotivamente.

Questo per credo sia la parte pi difficile. La giusta alchimia emotiva di Zagor molto difficile di suo, soprattutto per autori che sono alle prime storie col personaggio; in aggiunta a ci, ci va messo, secondo me, che Chiarolla, pur essendo un maestro indiscusso, ha una "personalit artistica" con una grande evidenza emotiva e con il quale lo sceneggiatore deve ulteriormente fare i conti.
Insomma, gestire un fuoriclasse come Zagor alla terza storia coi disegni di un fuoriclasse come Chiarolla non impresa da poco. Un po' di difficolt sotto questo aspetto da mettere in preventivo.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato HomePage
ElEmperador
Iper Zagoriano
Iper Zagoriano


Registrato: 21/12/03 01:26
Messaggi: 9078
Localit: Istanbul

MessaggioInviato: Dom Giu 19, 2016 11:23 am    Oggetto: Rispondi citando

Again very interesting comments not only from oej but also the jaguar...
It makes me curious to read all those stories and itsa good thing. Applause
_________________
E M P

https://share.icloud.com/photos/05pGIztDv008xiXfWKbzW4wFw
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Doc Lester 1975
Zagoriano Super
Zagoriano Super


Registrato: 16/11/15 23:07
Messaggi: 2907
Localit: Foligno

MessaggioInviato: Dom Giu 19, 2016 12:50 pm    Oggetto: Rispondi citando

Discreto speciale. Nulla di trascendentale, ma di questi tempi... una nota molto positiva l'effetto-sorpresa, non mi aspettavo il coinvolgimento dello zio. Di solito non accade nulla che mi prenda in contropiede, quindi ne sono rimasto positivamente colpito.
Concordo con OEJ: sono rimasto perplesso anch'io di fronte al fatto che Kevin se la cavi troppo a buon mercato. Ancora pi perplesso mi aveva lasciato l'assoluzione generale comminata al termine di Bersaglio Bat Batterton... lo stile di Zagor non certo questo, bens quello mostrato da Burattini quando il nostro eroe lascia andar via libero Jonah Joyce (personaggio stupendo) al termine della lunga e bellissima storia La Palude dei forzati.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
ElEmperador
Iper Zagoriano
Iper Zagoriano


Registrato: 21/12/03 01:26
Messaggi: 9078
Localit: Istanbul

MessaggioInviato: Sab Lug 30, 2016 8:15 pm    Oggetto: Rispondi citando

Chiarolla always very good.
The story is fair.
I prefer this kind of story to cyborgs that I hate.
Neverthless, sf is the less that I appreciate on Zagor.
_________________
E M P

https://share.icloud.com/photos/05pGIztDv008xiXfWKbzW4wFw
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
God87
Zagoriano Super
Zagoriano Super


Registrato: 12/06/05 19:40
Messaggi: 3392

MessaggioInviato: Gio Dic 29, 2016 10:05 am    Oggetto: Rispondi citando

Letto anch'io ieri sera, con colpevole ritardo. Red face
Beh, una storia a mio parere semplicistica, banalotta e ben poco memorabile, che probabilmente mi dimenticher il mese prossimo. Questo per dal solo punto di vista del soggetto (la solita "storia di vendetta").
A livello di dialoghi e sceneggiatura sono invece soddisfatto: il tutto l'ho trovato fresco, scorrevole e anche accattivante (almeno fino a quando non si risolve in quel finale a mio parere modesto e prevedibile), con dialoghi ben scritti, e mi piaciuto anche l'uso nella storia di Cico, attore non totalmente secondario come nelle storie di Burattini ma abbastanza presente (mi piacerebbe che un giorno, come ogni tanto accadeva nelle storie di Boselli, si rendesse addirittura utile alla risoluzione della vicenda invece di creare solo casini a Zagor). Very Happy
Mi ha fatto ridere anche la gag iniziale nell'osteria, quella "sintetizzata" a voce da Zagor. Mi pare un ottimo modo per sopperire alla mancanza di spazio per disegnare graficamente questi siparietti.

Insomma, sintetizzando: storia anonima scritta bene. Ho preferito il Maxi di Verybad ma continuo a essere soddisfatto delle potenzialit di Altariva. Very Happy Continuer a essere, insieme a Marolla e Rauch, l'unico autore di cui continuer a comprare Zagor in edicola.

D 6,5 all'albo.
_________________
http://anime-asteroid.blogspot.com/
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Doc Lester 1975
Zagoriano Super
Zagoriano Super


Registrato: 16/11/15 23:07
Messaggi: 2907
Localit: Foligno

MessaggioInviato: Ven Mar 24, 2017 11:56 am    Oggetto: Rispondi citando

Doc Lester 1975 ha scritto:
Discreto speciale. Nulla di trascendentale, ma di questi tempi...


Dopo la seconda lettura, ad un anno dalla prima, devo dire che non riterrei pi "discreto" questo Speciale #28 bens "quasi sufficiente". I motivi di questa valutazione pi severa credo siano:
1) Il contesto. Un conto leggere questo albo insieme alle altre storie dell'annata 2016 (a detta di quasi tutti molto mediocre), nella quale lo Speciale di Altariva una delle cose riuscite meglio (o meno peggio...); un conto leggerlo dopo aver ripassato uno dopo l'altro tutti gli Speciali.
2) Il colpo di scena finale, davvero ben congegnato, che l'aspetto migliore dell'albo. Per funziona solo alla prima lettura, ovviamente. Sono sempre soddisfatto quando in una storia accade qualcosa che non mi aspetto, ma se la storia si regge su questo colpo di scena poi purtroppo nelle letture successive ad essere evidenziate sono maggiormente le lacune.

In sintesi, questo Speciale l'ho trovato troppo frenetico e privo di reale coinvolgimento emotivo nonostante il tema trattato lo imporrebbe. Qui per ho una mia...

tesi: secondo me spesso non tanto responsabilit dello sceneggiatore se alcuni passaggi di una storia non coinvolgono il lettore quando sarebbe naturale che lo facessero, quanto del disegnatore che non riesce a fermare l'attimo. Io passer per un eretico ma Chiarolla non mi piace granch. Trovo i suoi disegni, come dire, "nervosi"... Non mi aiutano nella lettura e credo che non siano adatti per mostrare le emozioni nei volti dei protagonisti. Assolvo Wink quindi Altariva per non essere riuscito a coinvolgere un lettore (forse troppo esigente) come me.

Sulla fallibilit di Zagor io non ho nulla da eccepire... a me l'eroe che non sbaglia mai e non viene mai sconfitto non piace. Non riesco a riconoscere il mio Zagor nel clone di Tex che sta uscendo in edicola ultimamente. Semmai, mi lasciano perplesso le scene in cui Zagor scampa a miriadi di pallottole, oppure atterra quattro o cinque avversari (loro s, spesso dei veri babbei) che lo affrontano tutti insieme, oppure, come in questa storia, scampa senza il minimo danno e come se nulla fosse da un evento pericoloso (stavolta un incendio, altre volte una caduta da decine di metri, altre ancora un annegamento, ecc...). Non credo si dovrebbe esagerare con questi aspetti.
Un buon Cico, sicuramente.

Voto: nel complesso 5,5 (un punto per ogni componente della banda pi mezzo punto per il ragazzino Wink La banda dei cinque e mezzo).

Considerazioni a margine: Chiarolla, gi ho fatto fatica ogni vignetta a distinguere Kevin da Bryan... del resto sono gemelli... ma perch fare uguale anche il ragazzino??? Brick wall
Il tema della vendetta e il confronto finale tra Kevin e Charlie: sembra la Sposa di "Kill Bill" quando, dopo essersi vendicata di Vernita Green, ammazzandola, dice alla figlioletta di quest'ultima, Nikki, che se vorr cercarla per vendicarsi a sua volta, lei lo capir...
_________________
Simone C.
Ivan ha scritto:
Zagor sopravvive solo grazie all'ostinazione dei nostalgici che sperano di ritrovare nei nuovi albi uno scampolo del vecchio spirito nolittiano. E come premio vengono chiamati "detrattori".


Ultima modifica di Doc Lester 1975 il Ven Mar 24, 2017 12:12 pm, modificato 2 volte in totale
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Angelo1961
Iper Zagoriano
Iper Zagoriano


Registrato: 02/03/12 13:21
Messaggi: 12469
Localit: Udin

MessaggioInviato: Ven Mar 24, 2017 12:04 pm    Oggetto: Rispondi citando

Per me non una storia da Zagor!
_________________
DAL GIUGNO 1970 ININTERROTTAMENTE LETTORE DI ZAGOR!
Incubi e' una storia per zagoriani radical chic (Wakopa)

Il mio podio: L'esploratore scomparso - Il tiranno del lago - La foresta degli agguati.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Esploratore Scomparso
Zagoriano Advanced
Zagoriano Advanced


Registrato: 06/05/05 10:40
Messaggi: 335

MessaggioInviato: Dom Mag 19, 2019 2:18 pm    Oggetto: Rispondi citando

Riletto anche questo speciale, anche a distanza di qualche anno rimane una buona storia, classica ma con un intreccio originale e a sorpresa.
Infatti non mi ricordavo il colpo di scena finale... una drammatica storia di assassini, odio e vendetta diversa dal solito.
Non stona secondo me neanche il richiamo al passato di Zagor...ci sta che ogni tanto lo ricordi se si trova di fronte avvenimenti pi o meno simili... basta non esagerare.
C' anche spazio per un buon Cico, ben caratterizzato e anche funzionale alla trama.
Chiarolla mi piace sempre, quindi anche qui ha fatto un bel lavoro.
Ma una storia che poteva anche finire sulla serie regolare... come gi detto io in questa collana mi aspetto altri tipi di avventure...
Ci non toglie che questa volta la storia mi sia piaciuta.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum -> Commenti sulle storie Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Vai a pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8
Pagina 8 di 8

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi Topic in questo forum
Non puoi rispondere ai Topic in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum


Powered by phpBB © 2001, 2005 phpBB Group