Indice del forum www.spiritoconlascure.it
Il Forum di Za-gor Te-nay
 
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista degli utentiLista degli utenti   Gruppi utentiGruppi utenti   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi PrivatiMessaggi Privati   LoginLogin 
Indice del forum

          
IL RADUNO AUTUNNALE 2019 - BOLOGNA 16-17 NOVEMBRE***

LA DANZA DEGLI SPIRITI (Speciale n. 23)
Vai a pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8, 9  Successivo
 
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum -> Commenti sulle storie
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
apomorfina
Zagoriano Advanced
Zagoriano Advanced


Registrato: 20/04/11 10:49
Messaggi: 427
Localit: marche

MessaggioInviato: Mar Mag 17, 2011 8:25 pm    Oggetto: Rispondi citando

Izoard ha scritto:
apomorfina ha scritto:
Invece, c'? qualcuno che s'? preso mai la briga di contare quante persone siano morte nelle storie di Zagor? Sarebbe interessante fare un bilancio visto che ci avviciniamo alla cifra tonda dei 50...
Ricordo che un calcolo simile era stato fatto sulle morti presenti nella Bibbia (tra l'altro veniva fuori che aveva ucciso molto pi? Dio che Satana Smile )


io ogni mese conto le vignette senza baloons, pensa te! Laughing Laughing Rolling Eyes

mitico! anche io Very Happy
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Giampiero Belardinelli
Index Man
Index Man


Registrato: 25/12/03 15:11
Messaggi: 3028

MessaggioInviato: Mar Mag 17, 2011 8:53 pm    Oggetto: Rispondi citando

Carson ha scritto:
Commentare questo albo dopo aver letto i vostri commenti mi mette in difficolt?.
A dire la verit? sono abbastanza in difficolt? tutte le volte che mi accingo a commentare una storia di zagor qui nel forum...infatti, per non sentirmi un "alieno" o un guastafeste, spesso, lascio perdere... Very Happy
Ci sono cose che, a volte, mi infastidiscono...tranquilli, non mi riferisco alle gags di Cico, anzi, in questo albo il pancione mi ? assai piaciuto Applause
mi riferisco alla sequenza dove Zagor interviene per salvare la donna (da pagina 51 a pagina 66). Possibile che Zagor debba sempre fare attenzione a non far troppo male ai suoi avversari? A volte mi sembra di vedere quei films dove Zorro combatte con molti avversari, li butta aterra e se li ritrova sempre davanti...mai che ne infilzi uno... Brick wall Very Happy
In questa sequenza, Zagor non uccide nessuno (d'accordo che perde subito la pistola perch? gliela fanno saltar via con un calcio Brick wall ma l'ascia dovrebbe fare un p? pi? male Very Happy ) riepilogando: li colpisce con l'ascia, coi calci, coi pugni, schiva le pallottole, li disarma in continuazione...e se non fosse per Cico, avrebbe la peggio.
Solo alla fine (a pagina 147) Zagor si decide ad usare la pistola ed uccide i "soliti" nemici coi quali si era battuto all'inizio.
Questa cosa che Zagor ? sempre l? che disarma gli avversari o li colpisce con l'ascia senza ucciderli (salvo eccezioni) ha un senso quando sa di poter avere la meglio senza troppi problemi, ma contro diversi avversari, col rischio di dover soccombere...non mi convince.

Detto questo, storia che ho letto volentieri, ma senza troppo entusiasmo, insomma, niente di trascendentale.

Disegni sufficienti ma con volti di zagor che lasciano spesso a desiderare.

Insomma: 6 alla storia e 6 ai disegni.


Se il discorso di Carson si riferisce a questa storia il discorso lo potrei anche acettare, ma se il discorso ? generale la situazione ? invece molto diversa: basta leggere le storie di Burattini (ma anche quelle di Rauch), dove i morti ammazzati non mancano e anche l'eroe, se costretto, non si tira indietro.
La notazione fatta di Spiritello ? riscontrabile, ma evidentemente gli autori devono concedere qualcosa al politacamente corretto del sergione.

Del resto, il mio amico Nazzareno Giorgini (filologo texiano e bonelliano fino midollo: ? lui il mio prezioso consigliere, mentre redigo le schede del tex index, per quanto riguarda l'attenzione la linguaggio puro e duro di Gianluigi Bonelli), ha sempre apprezzato lo Zagor degli ultimi venti anni e mal sopportato il Tex dello stesso periodo (eccetto quello boselliano, autore su cui abbiamo scritto un articolo per Dime Press) proprio per il fatto che ha trovato lo Spirito con la Scure finalmente un personaggio tosto; il mio amico, pur apprezzato alcuni capolavori nolittiani, non si ? mai entusiasmato per lo Zagor dubbioso e quasi antieroistico (parole sue Wink ) dei Settanta.

At? logo
_________________
Nessuno come Ulisse!

A volte anche i miracoli succedono.
E chiss che non ne accada un altro,
che serva a riabilitare e dare un senso alla mia vita,
adesso che ho riscoperto le mie origini e la mia Patria!

Olaf Botegosky Jerzy, in memoriam

http://giampierob2.blogspot.com

Herbalife, Nutrizione e Benessere!


Ultima modifica di Giampiero Belardinelli il Mar Mag 17, 2011 9:00 pm, modificato 1 volta in totale
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email
cama69
Iper Zagoriano
Iper Zagoriano


Registrato: 10/01/04 12:41
Messaggi: 5196
Localit: Salerno

MessaggioInviato: Mar Mag 17, 2011 8:58 pm    Oggetto: Rispondi citando

wakopa ha scritto:

e comunque anche agli inizi ci sono storie di fine anni 60 come "guerra" o" gli evasi" che infastidirebbero molto meno di alcune piu' contemporanee Think


Hai ragione, per? quando si discute di questi argomenti ? sottointeso che si parla di media. Prendere in considerazioni singole storie ha poco significato rispetto alla mia risposta a Carson che era di carattere generale.
Quello che dici invece sta a significare che la collana gi? dall'inizio possedeva notevoli potenzialit
_________________
Carmine Marrone
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email
Izoard
LO SPAVENTAMATRICOLE!!!
LO SPAVENTAMATRICOLE!!!


Registrato: 05/08/06 14:31
Messaggi: 12693
Localit: Macerie di Enies Lobby(Brindisi)

MessaggioInviato: Mer Mag 18, 2011 8:08 pm    Oggetto: Rispondi citando

apomorfina ha scritto:
Izoard ha scritto:
apomorfina ha scritto:
Invece, c'? qualcuno che s'? preso mai la briga di contare quante persone siano morte nelle storie di Zagor? Sarebbe interessante fare un bilancio visto che ci avviciniamo alla cifra tonda dei 50...
Ricordo che un calcolo simile era stato fatto sulle morti presenti nella Bibbia (tra l'altro veniva fuori che aveva ucciso molto pi? Dio che Satana Smile )


io ogni mese conto le vignette senza baloons, pensa te! Laughing Laughing Rolling Eyes

mitico! anche io Very Happy


Qua la zampa! Hai guadagnato un sacco di punti! Very Happy Very Happy
_________________

Rispondendo ad una mia domanda-non domanda Very Happy ...

Eddy Rufus ha scritto:
Comunque sono sempre lieto del fatto che qualcuno mi riservi una qualche attenzione.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato MSN Messenger
Baltorr
Fotoreporter del Forum
Fotoreporter del Forum


Registrato: 14/03/06 17:19
Messaggi: 38145
Localit: Besanwood

MessaggioInviato: Mar Lug 05, 2011 12:59 pm    Oggetto: Rispondi citando

Da Fumo di China n. 193


_________________
http://zagorealtro.blogspot.com/

Dominus illuminatio mea
"Avrei tanto desiderato che tutto ci non fosse accaduto ai miei giorni!" - esclam Frodo.
"Anch'io" - annu Gandalf - "come d'altronde tutti coloro che vivono questi avvenimenti. Ma non tocca a noi scegliere. Tutto ci che possiamo decidere come disporre del tempo che ci dato".
Torna in cima
Profilo Messaggio privato HomePage
cama69
Iper Zagoriano
Iper Zagoriano


Registrato: 10/01/04 12:41
Messaggi: 5196
Localit: Salerno

MessaggioInviato: Mar Lug 05, 2011 2:19 pm    Oggetto: Rispondi citando

Sono d'accordo con Luisa Montanari sottoscrivo parola per parola
_________________
Carmine Marrone
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email
Giampiero Belardinelli
Index Man
Index Man


Registrato: 25/12/03 15:11
Messaggi: 3028

MessaggioInviato: Mar Lug 05, 2011 9:19 pm    Oggetto: Rispondi citando

Condivo in toto; soprattutto sul fatto che la serie di Zagor, come io e molti altri sostengono, sia "la meno immobilizzata all'interno dei propri stilemi". Applause

At? logo
_________________
Nessuno come Ulisse!

A volte anche i miracoli succedono.
E chiss che non ne accada un altro,
che serva a riabilitare e dare un senso alla mia vita,
adesso che ho riscoperto le mie origini e la mia Patria!

Olaf Botegosky Jerzy, in memoriam

http://giampierob2.blogspot.com

Herbalife, Nutrizione e Benessere!
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email
Andrea67
Zagoriano Super
Zagoriano Super


Registrato: 24/11/09 21:32
Messaggi: 4744

MessaggioInviato: Mer Ago 28, 2013 7:33 pm    Oggetto: Rispondi citando

Perniola, alla sua terza prova, si conferma un "Signor Sceneggiatore" che sa fare muovere Zagor nel migliore dei modi. E' bello per uno Zagoriano leggere questo tipo di Zagor, eroe a tutto tondo che riesce a cavarsela nelle situazioni pi difficili (ad es. quella in cui era stato drogato o, a fine albo, nel campo indiano).
Splendidi anche i dialoghi.
Frase preferita: a pag.160 Nashack dice "da oggi tu sei il mio solo nemico..non ne avr altri finch non ti avr ucciso" e Zagor risponde "accetter la tua sfida quando sarai stanco di vivere". MITICO.
Mangiantini mi piace sempre di pi, pur non essendo tra i miei disegnatori preferiti, ma le sue storie si lasciano leggere piacevolmente.
Voto alla storia: 7,5
Voto ai disegni: 7,5


Ultima modifica di Andrea67 il Dom Set 29, 2019 7:31 am, modificato 1 volta in totale
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Kramer76
TOP PLAYER


Registrato: 24/06/09 11:24
Messaggi: 12810

MessaggioInviato: Mar Feb 11, 2014 4:50 pm    Oggetto: Rispondi citando



la danza degli spiriti
storia che ho snobbato, mi era parsa di basso profilo o addirittura un replay di le aquile del nord. l'ho riletta e mi ha commosso. non ci sono altre storie di zagor che mi hanno commosso, qualche caso ci sar ma adesso non lo ricordo.. zagor racconta. e la danza degli spiriti (che strano titolo) si colloca esattamente in questo filone, di storie malinconiche nolittiane. una perla rarissima, perch c' toninelli (trafficanti, schiavi degli indiani), ma zagorianizzato, e perch l'avvoltoio ai tempi di burattini, l'uomo con il fucile anzi la donna con il fucile, anzi senza fucile e senza maschera, perch la storia molto "personale" e non scopiazzata. realistica (le morti sono "vere" e sentite), ma non spiegazionista. cico quello di boselli. mangiantini fa le prove di alligator bayou, altra storia lunare e interessante di perniola. interessante anche il dottor knox. perniola ha scritto uno dei migliori almanacchi, uno dei migliori speciali, uno dei migliori maxi.

voto

_________________
Michele P.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Doc Lester 1975
Zagoriano Super
Zagoriano Super


Registrato: 16/11/15 23:07
Messaggi: 2679
Localit: Foligno

MessaggioInviato: Mer Mar 15, 2017 11:16 pm    Oggetto: Rispondi citando

Spiazzato.
Ho deciso di rileggere uno dopo l'altro tutti gli Speciali... e nella mia presunzione avevo gi bollato, a memoria, come "decadente" tutta l'ultima decade. Poi arriva questo #23 ed io mi chiedo dove avevo la testa nel non lontano 2011 per averlo dimenticato immediatamente e totalmente..!

E' una storia crudele e spietata. La protagonista Molly si suicida dopo aver perso il suo amore - l'unica ragione di vita - e tutte le donne finiscono vedove (compresa un'indiana e la moglie del mercante Ebenezer, se quest'ultimo era sposato!) tranne la moglie di Hezekiah. E il fatto che l'ultimo quacchero, proprio il padre del piccolo Benjamin, torni sano e salvo a casa, non pu essere considerato un happy end. Anzi, si pu tranquillamente affermare che se fosse morto anche Hezekiah ci troveremmo di fronte ad uno dei pi grossi fallimenti di tutta la saga di Zagor (inferiore solo al "peccato originale" della vendetta del giovane Wilding, e alla pari con "Libert o Morte" e "Addio fratello rosso"; riguardo a "Mortimer: ultimo atto" va fatto un discorso a parte), visto che il nostro eroe in tutta la storia in realt non salva nessuno (Hezekiah viene graziato prima dell'intervento di Zagor). Il religioso che alla fine riabbraccia moglie e figlio cerca di mitigare una invasiva sensazione di amarezza e fallimento: una lieve carezza dopo un pesantissimo pugno nello stomaco.
Un altro escamotage per alleviare il fallimento e con esso il senso di colpa (per Zagor e quindi per il lettore) la scelta di fare di Molly un'assassina a sangue freddo: l'omicidio di Ebenezer ha lo scopo di rendere meno tragico il suo destino. La poveretta si suicida ma il lettore, tirando un mezzo sospiro di sollievo, pu pensare che, avendo superato il limite, in fondo non ha altra scelta. Se Molly fosse morta innocente e disperata dopo la terribile vita che ha fatto, il peso sulla coscienza di Zagor e dei lettori sarebbe stato enorme.

Aspetti positivi:
1) Il finale amaro: comunque la si pensi, resta una pista poco battuta su Zagor e quindi riesce a sorprendere il lettore, che si aspetta tranquillamente che Zagor salver Josh (almeno io non avevo dubbi) cos che i due sposi possano finalmente trovare la meritata felicit... e invece...
2) La caratterizzazione di Molly dall'anima strappata.
3) Il controverso tema del rifiuto di ogni violenza da parte dei quaccheri, l'interpretazione radicale delle parole di Ges "vi dico di non opporvi al malvagio" (Mt 5, 39).
4) Cico meraviglioso nel dialogo con Benjamin, e in generale ricco di umanit e coraggio. Perniola riesce a tirare fuori le stupende potenzialit del messicano.
5) Un protagonista cercato per tutta la storia che nella storia non compare (se non nei flash-back), Josh, sposo coraggiosissimo. Il suo duello finale con Nashack da brividi: il lettore arriva a capire che non ci sar un lieto fine ed assiste al combattimento col cuore in pena perch sa che Josh non ce la pu fare. Una vittima sacrificale. Sembra Ettore contro Achille: sai gi come andr a finire eppure continui ogni volta a tifare - senza speranza - per il valoroso principe troiano.
6) Nashack, a sua volta, una bella figura. Certo, il clone di Akenat, clone a sua volta di Winter Snake... per che finale aperto: "Non avr pace finch non ti avr sconfitto! O avr trovato la morte tentando di batterti! ... Da oggi tu sei il mio solo nemico... non ne avr altri finch non ti avr ucciso". Insomma, questo qui non si pu non far tornare!!!

Aspetti - per me - negativi:
1) Al di l di tutte queste splendide impressioni, la storia rimane piatta per molte pagine, in certi tratti risulta noiosa, non decolla.
2) I disegni non la aiutano. Mangiantini mi sempre sembrato discreto, ci mancherebbe, per il suo tratto non riesce mai a conquistarmi.
3) Troppa spietatezza, troppa crudelt, ed anche Zagor mi apparso un po' troppo duro. La sua risposta finale a Nashack ("Accetter la tua sfida, quando sarai stanco di vivere"), che leggo essere piaciuta a molti, a me sembrata fuori luogo. Non mi sembra sia da Zagor rispondere in questo modo... poi, certo, se in embrione c' il tamarro Zagor-Rambo de "Gli assassini venuti dallo spazio", allora ci sta...
4) Il titolo. "La danza degli spiriti" non rende assolutamente l'idea che sta dietro la storia. Qui il curatore ha avuto, a mio avviso, poco coraggio: ha puntato su un classico titolo zagoriano che poteva richiamare un qualche elemento fantastico anzich centrare da subito l'attenzione sulla protagonista della vicenda. "L'anima strappata" (il titolo pensato dall'autore) sarebbe stato veramente perfetto, cos simbolico e carico di dolore.

Nonostante questi aspetti, credo sia impossibile non premiare il lavoro di Perniola e Mangiantini.
Voto: 7,5

Questa storia avrebbe senz'altro meritato la collocazione nella serie regolare, magari in tre albi, e i disegni di un top-player. Poteva essere un capolavoro... Rimane, in fin dei conti, per me, nonostante la valutazione molto positiva, una straordinaria occasione mancata (dall'autore ma forse molto pi dal curatore).
_________________
Simone C.


Ultima modifica di Doc Lester 1975 il Gio Mar 16, 2017 8:28 pm, modificato 1 volta in totale
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Angelo1961
Iper Zagoriano
Iper Zagoriano


Registrato: 02/03/12 13:21
Messaggi: 12234
Localit: Udin

MessaggioInviato: Gio Mar 16, 2017 9:36 am    Oggetto: Rispondi citando

E bello vedere che qualcuno apprezza questa storia. Non io.
Prima di Christopher pensavo che questo (siccome non ricvordo mai il titolo, la definisco "La psicopatica") fosse il peggior speciale, mai uscito. Ora che c' Christoper, direi che ha trovato un temibile concorrente!

Un replay di Aquile del Nord? Quello s che un capolavoro! E tratta argomenti completamente diversi! Very Happy

Sono storie, questa, La banda dei 5, Christopher, il maxi sulla famigliola di migrandi sfigati, che magari sono anche ben scritte, ma non le vedo (opinione personalissima) adatte a Zagor.

A differenza della citata Aquile del Nord o il sepolcro dello stregone o i malefici di Anulca o la maledizione del Poseidon o Le strade di New York... Perfin o il matsrolindo egiziano, per quanto bruttissima, una storia da Zagor... Ma queste.... non le vedo come tali!
_________________
DAL GIUGNO 1970 ININTERROTTAMENTE LETTORE DI ZAGOR!
Incubi e' una storia per zagoriani radical chic (Wakopa)

Il mio podio: L'esploratore scomparso - Il tiranno del lago - La foresta degli agguati.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
wakopa
Iper Zagoriano
Iper Zagoriano


Registrato: 05/08/09 15:15
Messaggi: 16084

MessaggioInviato: Gio Mar 16, 2017 10:40 am    Oggetto: Rispondi citando

Doc Lester 1975 ha scritto:

anche Zagor mi apparso un po' troppo duro. La sua risposta finale a Nashack ("Accetter la tua sfida, quando sarai stanco di vivere"), che leggo essere piaciuta a molti, a me sembrata fuori luogo. Non mi sembra sia da Zagor rispondere in questo modo... poi, certo, se in embrione c' il tamarro Zagor-Rambo de "Gli assassini venuti dallo spazio", allora ci sta...

puo' essere benissimo che il linguaggio sia piu' da Tex,ma non tirerei in ballo addirittura aggettivi come tamarro o Rambo Laughing
anche perche' dovremmo bocciare quasi l'intera produzione toninelliana per il linguaggio prototexiano Pray
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Esploratore Scomparso
Zagoriano Advanced
Zagoriano Advanced


Registrato: 06/05/05 10:40
Messaggi: 297

MessaggioInviato: Mar Apr 02, 2019 10:56 am    Oggetto: Rispondi citando

Bello speciale di Perniola, non me lo ricordavo nei dettagli.
L'ho voluto rileggere per vedere se l'ultimo speciale "Il libro delle ombre" stato un suo incidente di percorso...e infatti sembra di s.
Questa storia molto pi profonda e appassionante, personaggi interessanti, originali, e ben caratterizzati, soprattutto spiazzanti.
Non mi aspettavo il finale amaro e tragico, non mi aspettavo i trappers d'accordo con i venditori di whisky, non mi aspettavo la morte dell'anziano quacchero all'inizio.... stato tutto una bella sorpresa.
Mi sono piaciuti anche i disegni di Mangiantini, a parte qualche primo piano di Molly verso la fine, troppo diversa dal resto della storia, a volte sembrava quasi strabica... per in generale ottimo lavoro.
Uno dei migliori speciali degli ultimi anni.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Doc Lester 1975
Zagoriano Super
Zagoriano Super


Registrato: 16/11/15 23:07
Messaggi: 2679
Localit: Foligno

MessaggioInviato: Mar Apr 02, 2019 12:04 pm    Oggetto: Rispondi citando

Esploratore ha azzeccato in pieno il punto: uno Speciale che sorprende.
chiaro che quando leggi lo stesso fumetto da circa 30 anni difficile restare sorpresi da un albo, immagini gi quel che succeder e come andr a finire e quasi sempre ci prendi. Invece questo Speciale ti spiazza.
Una cosa su tutte: la morte di Josh, il marito di Molly. Io ovviamente mi aspettavo che Zagor l'avrebbe salvato e invece no. Il duello con Nashack spietatamente reale, e il lettore muore con Josh perch capisce che non ce la pu fare a sconfiggere il capo indiano. Da brividi.
Storia assolutamente da prendere in considerazione, senza dubbio il miglior Speciale del terzo millennio insieme ad Anulka.
_________________
Simone C.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Esploratore Scomparso
Zagoriano Advanced
Zagoriano Advanced


Registrato: 06/05/05 10:40
Messaggi: 297

MessaggioInviato: Mar Apr 02, 2019 12:18 pm    Oggetto: Rispondi citando

Giusto, anche la morte di Josh non era cos scontata.
Interessante anche la figura di Nashack che promette vendetta, ma lascia andare Zagor per onore... molto bello.
Peccato per il titolo poco evocativo, scelta per me completamente errata : "La danza degli spiriti" ha poco a che fare con tutta la storia... "L'anima spezzata" era perfetto.

Come miglior speciale dei 2000, preferisco ancora Avventura in Canada e Soldati Fantasma.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum -> Commenti sulle storie Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Vai a pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8, 9  Successivo
Pagina 8 di 9

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi Topic in questo forum
Non puoi rispondere ai Topic in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum


Powered by phpBB © 2001, 2005 phpBB Group