Indice del forum www.spiritoconlascure.it
Il Forum di Za-gor Te-nay
 
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista degli utentiLista degli utenti   Gruppi utentiGruppi utenti   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi PrivatiMessaggi Privati   LoginLogin 
Indice del forum

        
*** FINO A VENERDI' 23/07, SU CATAWIKI, E' ATTIVA ASTA (SENZA PREZZO RISERVA) MATERIALE DI ZAGOR E TEX - I nostri forumisti, in caso di acquisto, potranno usufruire di un Voucher!! Vedere il topic nella sezione IL FUMETTO DA COLLEZIONE - IL LINK E' QUI SOTTO, A SINISTRA ***


Asta CATAWIKI Tex e Zagor
LE STORIE DI GUITAR JIM - ZAGOR + n° 5
Vai a pagina 1, 2  Successivo
 
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum -> Commenti sulle storie
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
Zagrosky
Trapper del forum


Registrato: 21/06/12 14:34
Messaggi: 35997
Località: Avezzano

MessaggioInviato: Ven Mag 20, 2022 5:07 pm    Oggetto: LE STORIE DI GUITAR JIM - ZAGOR + n° 5 Rispondi citando

ZAGOR PIÙ N° : 5

Periodicità: trimestrale

LE STORIE DI "GUITAR" JIM

LO SPIRITO CON LA SCURE PROTAGONISTA DEI RACCONTI DEL SUO AMICO “GUITAR” JIM!








Soggetto: Burattini Moreno, Perniola Mirko, Secchi Riccardo, Matteuzzi Francesco

Sceneggiatura: Burattini Moreno, Perniola Mirko, Secchi Riccardo, Matteuzzi Francesco

Disegni: Voltolini Stefano, Laurenti Mauro, Chiarolla Alessandro, De Fabritiis Fabrizio, Bastianoni Dante

Copertina: Piccinelli Alessandro

Per la settima volta, tornano “I racconti di Darkwood”! Ascolteremo “Guitar” Jim narrare di una chitarra magica, di banditi all’inseguimento di una ragazzina, di una fuga a rotta di collo nella prateria, di una rivolta indiana e di un vecchio debito da saldare…

“Le storie di “Guitar" Jim”
Testi: Moreno Burattini
Disegni: Stefano Voltolini

“Fuga nella foresta”
Testi: Mirko Perniola
Disegni: Mauro Laurenti

“A rotta di collo”
Testi: Moreno Burattini
Disegni: Alessandro Chiarolla

“La strada del ritorno”
Testi: Riccardo Secchi
Disegni: Fabrizio De Fabritiis

“Dopo la rapina”
Testi: Francesco Matteuzzi
Disegni: Dante Bastianoni
_________________
Chi? Gerry Cardinale?
Io conosco Gerry Scotti, Jerry Lewis, Jerry Calà, Tom & Jerry , ma non conosco nessun Gerry Cardinale!

MEGLIO SCONFITTO CHE B-ILANISTA.

SE DO LA MANO A UN MILANISTA, POI MI LAVO...
SE DO LA MANO A UNO JUVENTINO, POI MI CONTO LE DITA...

IL MAIALE CAMPA UN ANNO...

MI PIACE SENTIRE IL RUMORE DEI NEMICI

Dai Ibra, salta con noi!
Dai Ibra, salta con noi!


Meglio, molto meglio lo scudetto di cartone
Che quelli rubati o la retrocessione ....
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Spiritello senza scure
Iper Zagoriano
Iper Zagoriano


Registrato: 28/08/12 07:45
Messaggi: 9723
Località: Vinegia

MessaggioInviato: Lun Mag 23, 2022 7:29 am    Oggetto: Rispondi citando

Credo che lo salterò, così come salterò quello della fratellanza infernale.
_________________
« ...E coloro che furono visti danzare vennero giudicati pazzi da quelli che non potevano sentire la musica.»

« Se Karl Kraus avesse scritto Il Capitale, lo avrebbe fatto in tre righe »

« Nulla di veramente grande è mai stato fatto senza passione. »

« A chi vede sempre il bicchiere mezzo vuoto consiglio di travasare tutto in uno più piccolo e di non rompere i coglioni »

“Il sesso è una delle nove ragioni della reincarnazione. Le altre otto sono prive di importanza.”
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
ElEmperador
Iper Zagoriano
Iper Zagoriano


Registrato: 21/12/03 01:26
Messaggi: 10798
Località: Istanbul

MessaggioInviato: Lun Mag 23, 2022 9:05 am    Oggetto: Rispondi citando

I didnt decided yet but I think not to buy Zamberletti stories.
_________________
E M P

https://share.icloud.com/photos/05pGIztDv008xiXfWKbzW4wFw
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Kramer76
TOP PLAYER


Registrato: 24/06/09 11:24
Messaggi: 16599

MessaggioInviato: Mar Mag 24, 2022 11:39 am    Oggetto: Rispondi citando



le storie di guitar jim
zagor più numero 5, testi burattini, disegni voltolini
pronti via si allude immediatamente alla violenza carnale, ma ho trovato simpatica la fagiolata
con guitar jim nei panni di terence hill, anche se la simpatica canaglia di nolitta&boselli non esiste più
nel complesso albo sicuramente superiore ai due zagor più a racconti brevi precedenti, numero 1 e 3
consigliato soprattutto a chi vuolsi disintossicare dalla favoletta fantasy attualmente sulla regolare...
sempre ridicoli i commenti di chi ascolta (manco stessero ascoltando il decamerone), e poi i titoli...
ma se il titolista nun c'ha voglia, fate dei sondaggi sul sito e li fate scegliere ai lettori eheheh
voltolini mi è piaciuto un pò più delle ultime volte, ma è un disegnatore che non mi entusiasma...
copertina simpatica

voto 6



fuga nella foresta
zagor più numero 5, testi perniola, disegni laurenti
questa storiella mi è piaciuta, ordinaria amministrazione ma condita dall'uso simpatico della chitarra
soprattutto l'intervento risolutore di cico che mi ha ricordato quello analogo in "lo squadrone fantasma"
convincente il guitar jim di laurenti, da segnalare il brano "bury me not on the lone prairie"
già sentito in "una canzone per kimberly" una delle migliori storie brevi ante litteram di zagor...

voto 6+



a rotta di collo
zagor più numero 5, testi burattini, disegni chiarolla
storiella che, manco a dirlo, merita di essere letta solo per i disegni di chiarolla, sempre in forma...
bella la vignetta con zagor a cavallo a pag.56... purtroppo la storia è l'unica che non mi è piaciuta del maxi
ricorda nientemeno che "c'era una volta nel west", ma senza poesia e con molte più carte bollate...
se mi chiedessero "chi è zagor?" non mi sognerei mai di raccontare una storia del genere (eufemismo)
anche un pò di flashback e spiegazioni, tanto per gradire

voto 5+



la strada del ritorno
zagor più numero 5, testi secchi, disegni de fabritiis
tutta la poesia assente nel precedente racconto la trovate invece in questa piccola parabola nolittiana
sulla scia di barbieri, secchi conferma quanto di buono si era intravisto nell'interessante "la valle dell'eden"
sicuramente la migliore storia breve di zagor insieme a "ultima viene la neve" e "le radici del male"
ottimi i disegni, ricordano bisi e oskar, con uno zagor forse addirittura più centrato rispetto a bisi e oskar...
vedi ultimo sguardo intenso, belle le quadruple a pag.110 e 139, bene la rottura della gabbia bonelliana
mi ha incuriosito il fatto che il morigerato zagor, una volta tanto, accetti di bere dell'alcool...

voto 8



dopo la rapina
zagor più numero 5, testi matteuzzi, disegni bastianoni
sulla scia del precedente racconto, un'altra storiella triste su una bambina e un padre problematico
rispettosa della tradizione nolittiana, insomma a me non è dispiaciuta... bastianoni non mi entusiasma...
ma non ne posso parlar male, bene zagor sulle liane oppure il salto a pag.173, o la chiesa abbandonata...
forse la bambina ha un viso troppo adulto e poco riuscito...

voto 6
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
ElEmperador
Iper Zagoriano
Iper Zagoriano


Registrato: 21/12/03 01:26
Messaggi: 10798
Località: Istanbul

MessaggioInviato: Mar Mag 24, 2022 1:29 pm    Oggetto: Rispondi citando

Yes Kimberley was very good.
_________________
E M P

https://share.icloud.com/photos/05pGIztDv008xiXfWKbzW4wFw
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Angelo1961
Iper Zagoriano
Iper Zagoriano


Registrato: 02/03/12 13:21
Messaggi: 15785
Località: Udin

MessaggioInviato: Mar Mag 24, 2022 1:47 pm    Oggetto: Rispondi citando

Si salta a piè pari.
_________________
DAL GIUGNO 1970 ININTERROTTAMENTE LETTORE DI ZAGOR!
Incubi e' una storia per zagoriani radical chic (Wakopa)

Simon: "Da vinciamo senza rubare a RUBIAMO SENZA VINCERE!!!
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Zagrosky
Trapper del forum


Registrato: 21/06/12 14:34
Messaggi: 35997
Località: Avezzano

MessaggioInviato: Mar Mag 24, 2022 6:08 pm    Oggetto: Rispondi citando

Albo nel complesso discreto; i soggetti, manco a dirlo, avrebbero tutti meritato uno sviluppo più comodo, praticamente Pozzetto che va ad abitare in un miniappartamento di 4 mq Brick wall
Guitar Jim è morto a Galveston.

“Le storie di “Guitar" Jim”
Testi: Moreno Burattini , soggetto 6,5 - sceneggiatura 6
Disegni: Stefano Voltolini , 7



“Fuga nella foresta”
Testi: Mirko Perniola soggetto 6,5 - sceneggiatura 6,5
Disegni: Mauro Laurenti 6,5

“A rotta di collo”
Testi: Moreno Burattini, soggetto 7 - sceneggiatura 6
Disegni: Alessandro Chiarolla, 7

“La strada del ritorno”
Testi: Riccardo Secchi, soggetto 8 - sceneggiatura 7
Disegni: Fabrizio De Fabritiis , 7,5

“Dopo la rapina”
Testi: Francesco Matteuzzi , soggetto 6 - sceneggiatura 5,5
Disegni: Dante Bastianoni , 6,5
_________________
Chi? Gerry Cardinale?
Io conosco Gerry Scotti, Jerry Lewis, Jerry Calà, Tom & Jerry , ma non conosco nessun Gerry Cardinale!

MEGLIO SCONFITTO CHE B-ILANISTA.

SE DO LA MANO A UN MILANISTA, POI MI LAVO...
SE DO LA MANO A UNO JUVENTINO, POI MI CONTO LE DITA...

IL MAIALE CAMPA UN ANNO...

MI PIACE SENTIRE IL RUMORE DEI NEMICI

Dai Ibra, salta con noi!
Dai Ibra, salta con noi!


Meglio, molto meglio lo scudetto di cartone
Che quelli rubati o la retrocessione ....
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Walter Maddenbrook
Zagoriano Super
Zagoriano Super


Registrato: 17/11/03 14:25
Messaggi: 4496
Località: Massa

MessaggioInviato: Lun Mag 30, 2022 5:20 pm    Oggetto: Rispondi citando

Maxi mediocre, anche se credo che incida nella mia percezione più la reiterazione della formula, che non lo scarso valore in sé, che pure esiste.
Questi racconti brevi dovevano essere soprattutto sperimentali, provare nuove angolazioni sia nei testi che nei disegni.
Sono invece ormai per la maggior parte storielline qualunque, gravate dalla zavorra fisiologica di comprimere Zagor in un terreno che non è il suo, senza però darci in cambio la chicca di vedere qualcosa di alternativo, che solo in questo tipo di extra potresti trovare.
Invece è tutta roba che potrebbe uscire tranquillamente sulla Zenith, e allora - come dice Doc - se brutte non se ne capisce il senso di farle uscire; se buone, non si capisce il senso di non averle ampliate in uno spazio consono.

Detto ciò, provo a fare dei distinguo.

La migliore per distacco è certamente La strada del ritorno, perché sfrutta la verticalità del narrare per fare emergere rapporti umani e relativi drammi: il che è quasi l'unica maniera per ottenere risultati in così poche pagine. Non è tanto infatti il colpo di scena dell'identità dell'assassino, peraltro prevedibile, ma la propria discesa all'inferno di sé stesso e resurrezione.

Distaccata, ma ancora sufficiente Dopo la rapina, per una apprezzabile elaborazione della trama in poco spazio e un po' di approfondimento dei cattivi.

Insufficiente A rotta di collo: un pim pum pam con un pizzico di giallo, ma l'identità del cattivo era intuibilissima da subito, ma del resto in così poco spazio come fai a creare dei diversivi? (Torniamo sempre lì).

Molto insufficiente, Fuga nella foresta: un pim pum pam senza nemmeno altro. Cazzotti, spari e basta. A che serve fare uscire robe così, boh.

Disegni: eccellente De Fabritis, con i suoi strepitosi chiaroscuri, la precisione del particolare e un qualche rimescolamento del layout. Il suo lavoro rappresenta l'unica vera giustificazione di tutto il Maxi.
Gli altri non sono male, ma normali. Talvolta un po' legnoso Bastianoni.

Per quanto mi riguarda, altri 6,90 ma soprattutto un'ora e mezzo di tempo buttati.
_________________
"Ahh, mò te ne pidjh' più sol' che Paperino, ma anc'.... Sagòr!"
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Thunderman
Evangelista del verbo nizziano
Evangelista del verbo nizziano


Registrato: 16/01/09 15:21
Messaggi: 21861
Località: Repubblica delle banane

MessaggioInviato: Lun Mag 30, 2022 10:01 pm    Oggetto: Rispondi citando

Ennesimo albo dedicato ai racconti di Darkwood, con l’ormai costante mediocrità di queste storie brevi. Spero che una volta esaurite non ne vengano messe in cantiere altre, non essendo minimamente sperimentali (salvo rarissimi casi) non hanno secondo me alcuna ragion d’essere. Poi certo faranno impazzire qualche recensore da social, ma tanto li farebbe impazzire pure una storia scritta da un avvinazzato del bar se firmata da qualche nome altisonante.

La cornice è come al solito piuttosto noiosa, Jim poteva presentarsi come una mezza specie di bandito per attrarre le simpatie dei tipacci ma sceglie di presentarsi come amico di Zagor, abbastanza assurdo a questo punto che i rapitori lo trattino con una certa simpatia pur sapendo benissimo che Zagor è un giustiziere.

La storia di Perniola è carina, almeno è legata al titolo del “maxi” e ci presenta un Cico furbacchione. Abbastanza buoni anche i disegni di Laurenti, che seppur in calo da diverso tempo resta un gradevolissimo disegnatore. 6,5

La Burattini/Chiarolla non mi è piaciuta per niente, un soggetto visto e rivisto che sono sicuro non sarebbe stato approvato se presentato da un autore non blasonato. Prevedibilissima l’identità del mandante, per il resto solo spari e altri spari ma in flashback. 5

Molto buona la Secchi, che da sola vale il prezzo del biglietto (oddio, forse no visto quanto è caro). Il figlio di Bunker è un autore che mi piace molto, su Nathan Never ha scritto una manciata di storie molto emozionanti e anche in questa breve di Zagor si conferma un autore capace, in poche pagine, di caratterizzare efficacemente un comprimario e di saper far commuovere anche con delle situazioni non esattamente imprevedibili. Oltretutto è anche la storia disegnata meglio. 7,5

L’ultima storia sta sulla sufficienza, anche qua niente di imprevedibile, e la trama scorre esattamente come il lettore si aspetta (a parte forse la sorte finale del padre), ma ci sono delle sequenze action fatte bene e piuttosto variegate. Bastianoni è stato un ottimo disegnatore ma ultimamente mi sembra che lo dimostri a vignette alterne, non so se ha meno voglia di prima o se ha deciso di rinunciare a certe soluzioni spettacolari all’americana per passare ad uno stile più standard (che comunque continua, alla lontana, a ricordare Villa). 6

Tutto sommato non il peggiore di questi albi di storie brevi (alcuni a tema fantastico erano improponibili) ma continuo a preferire una storia lunga se tanto non ci devono essere azzardi (in questo senso avevo apprezzato Venturi su Il morbo e l’incursione di Troiano).
_________________
Lo faceva anche Nolitta
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email
wakopa
Iper Zagoriano
Iper Zagoriano


Registrato: 05/08/09 15:15
Messaggi: 19445

MessaggioInviato: Mar Mag 31, 2022 8:41 am    Oggetto: Rispondi citando

Thunderman ha scritto:
ma sceglie di presentarsi come amico di Zagor, abbastanza assurdo a questo punto che i rapitori lo trattino con una certa simpatia pur sapendo benissimo che Zagor è un giustiziere.


Laughing
ma davvero il curatore non realizza in quali situazioni innaturali mette i personaggi? Rolling Eyes



LE STORIE DI GUITAR JIM:storia cornice abbastanza agile e gradevole rispetto agli standard macchinosi di Burattini, al netto dei particolari di cui sopra;
scolastico Voltolini e piuttosto piatto nel tratteggiare quelli che presumo volessero essere sguardi di intesa tra la squaw e Jim;non appena deve far muovere o dar emozioni ai personaggi,il copincolla dei volti ferriani mostra la corda.

FUGA NELLA FORESTA:spiegoncino finale del Perniola per giustificare il diversivo Cichiano,ma tutto sommato un pim pum pam eastern truculento e potabile.Laurenti piu' approssimativo di Voltolini,ma piu' efficace nel rendere la ferocia degli indiani e del nord-est.

A ROTTA DI COLLO:titolo pedestre,la vedova del caro amico,l'atto di proprieta' e la tipica signora in giallorosso con la scure che puntualmente parte con lo spiegone circa il suo piano Pray
uno si immagina le facce dei rapitori a sentire questo racconto mentre preparano i fagioli Laughing
Chiarolla approssimativo nei campi lunghi ma efficace nei primi piani,specie di zagor.

LA STRADA DEL RITORNO:la migliore per distacco,se un autore ha talento pur seguendo i soliti canovacci ,riesce a proporre storie intense come quella di Mark.Un tantino forzato che la sorella di William sia esattamente la nonna del dodicenne Billy.
Notevolerrimi i cayuga di De fabritis,la rottura della gabbia bonelliana,le sue inchiostrature Applause Applause
ancora ondivago il suo zagor,forse deve trovare ancora quello definitivo.

DOPO LA RAPINA:anche in questa storia scatta lo spiegoncino d'ordinanza alla Burattini,con un finale ed una storia abbastanza telefonati ma sempre piu' potabili di tre mesi con Golnor Confused Laughing
senza infamia e senza lode Bastianoni,qualche sproporzione nei dinamismi,qualche posa marvel anni 70 e uno zagor troppo serioso e tenebroso.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Doc Lester 1975
Iper Zagoriano
Iper Zagoriano


Registrato: 16/11/15 23:07
Messaggi: 6560
Località: Foligno

MessaggioInviato: Mar Mag 31, 2022 9:56 am    Oggetto: Rispondi citando

Walter Maddenbrook ha scritto:
Per quanto mi riguarda, altri 6,90 ma soprattutto un'ora e mezzo di tempo buttati.

Mi hanno colpito di più i 7,90 per lo Speciale, che ha 30 pagine in meno.
Ma tanto lo sappiamo che qui non stiamo a fare calcoli. Noi (parlo per me ma so che molti fanno come me) acquistiamo Zagor per amore. In realtà spesso già lo sappiamo che non saremo soddisfatti. La meraviglia della Golden Age ci ha "fregati" per sempre, e ci bastano anche delle suggestioni che minimamente ci riportino a quelle letture per accettare di recarci ogni volta in edicola.
A proposito, ho trovato belle le parole di Davide Bonelli in seconda di copertina con l'invito ad aiutare la SBE comprando i nostri fumetti preferiti sempre dallo stesso edicolante di fiducia Very Happy

Che dire di questo Zagor+?
Inutile ripetere cose già scritte sul (non) senso delle storie brevi. Se vengono riproposte in modo sistematico, significa che il mercato vuole così Sad
In realtà un senso gliel'ho trovato: hanno la lunghezza ideale per una seduta mattutina al gabinetto. La battuta che segue spontanea sarebbe troppo scontata, dai Wink
Per ora comunque sto trovando l'albo deludente...
_________________
Simone - Io di tennis capisco più di Kit Teller Wink
Luca Barbieri ha scritto:
Sergio Bonelli ha sempre prestato estrema attenzione alla plausibilità degli avvenimenti, base fondante di una convincente "sospensione dell'incredulità". Nolitta ha ben chiaro in testa che le storie di Zagor devono essere sempre verosimili e solide, con i piedi radicati per terra, nonostante l'ambientazione sia aperta alla più sfrenata fantasia.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Angelo1961
Iper Zagoriano
Iper Zagoriano


Registrato: 02/03/12 13:21
Messaggi: 15785
Località: Udin

MessaggioInviato: Mar Mag 31, 2022 11:47 am    Oggetto: Rispondi citando

Così ti voglio doc.. amico mio. E così voglio il Walter.. Seri, equilibrati, autori di battute felici....

Voi siete questi, qui siete il dottor Jekill...

Applause Applause Applause Applause Applause
_________________
DAL GIUGNO 1970 ININTERROTTAMENTE LETTORE DI ZAGOR!
Incubi e' una storia per zagoriani radical chic (Wakopa)

Simon: "Da vinciamo senza rubare a RUBIAMO SENZA VINCERE!!!
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Walter Maddenbrook
Zagoriano Super
Zagoriano Super


Registrato: 17/11/03 14:25
Messaggi: 4496
Località: Massa

MessaggioInviato: Mar Mag 31, 2022 3:21 pm    Oggetto: Rispondi citando

Angelo1961 ha scritto:
Così ti voglio doc.. amico mio. E così voglio il Walter.. Seri, equilibrati, autori di battute felici....

Visto che hai parlato seriamente lo faccio anche io.
Ti è mai venuto in mente che anche nel calcio noi siamo sempre questi, e sei invece tu che ottenebrato dal tifo ci vedi differenti e non provi nemmeno a vedere cosa c'è di valido in quel che sosteniamo? Wink
_________________
"Ahh, mò te ne pidjh' più sol' che Paperino, ma anc'.... Sagòr!"
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Angelo1961
Iper Zagoriano
Iper Zagoriano


Registrato: 02/03/12 13:21
Messaggi: 15785
Località: Udin

MessaggioInviato: Mar Mag 31, 2022 3:30 pm    Oggetto: Rispondi citando

No. Voglio sperare che davvero non crediate a quello che sostenete nel calcio.
Comunque qui ti voglio ringraziare per i tuoi giudizi sul Più, perchè davvero eviterò di comprarlo grazie (anche) a te
_________________
DAL GIUGNO 1970 ININTERROTTAMENTE LETTORE DI ZAGOR!
Incubi e' una storia per zagoriani radical chic (Wakopa)

Simon: "Da vinciamo senza rubare a RUBIAMO SENZA VINCERE!!!
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Kramer76
TOP PLAYER


Registrato: 24/06/09 11:24
Messaggi: 16599

MessaggioInviato: Mar Mag 31, 2022 4:06 pm    Oggetto: Rispondi citando

per me tra calcio e zagor non cambia nulla...
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum -> Commenti sulle storie Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Vai a pagina 1, 2  Successivo
Pagina 1 di 2

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi Topic in questo forum
Non puoi rispondere ai Topic in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum


Powered by phpBB © 2001, 2005 phpBB Group