Indice del forum www.spiritoconlascure.it
Il Forum di Za-gor Te-nay
 
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista degli utentiLista degli utenti   Gruppi utentiGruppi utenti   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi PrivatiMessaggi Privati   LoginLogin 
Indice del forum

          
IL RADUNO AUTUNNALE 2019 - BOLOGNA 16-17 NOVEMBRE***

L' incendiario - n 651/652/653
Vai a pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5  Successivo
 
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum -> Commenti sulle storie
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
ElEmperador
Iper Zagoriano
Iper Zagoriano


Registrato: 21/12/03 01:26
Messaggi: 9004
Localit: Istanbul

MessaggioInviato: Sab Nov 16, 2019 8:40 pm    Oggetto: Rispondi citando

I just look the books.Seems a great Chiarolla...
_________________
E M P

https://share.icloud.com/photos/05pGIztDv008xiXfWKbzW4wFw
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Kramer76
TOP PLAYER


Registrato: 24/06/09 11:24
Messaggi: 12912

MessaggioInviato: Sab Nov 16, 2019 8:55 pm    Oggetto: Rispondi citando

ElEmperador ha scritto:
I just look the books.Seems a great Chiarolla...


nel primo albo sicuro, nel secondo ho purtroppo notato un calo in linea con tutta la storia...
_________________
Michele P.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
ElEmperador
Iper Zagoriano
Iper Zagoriano


Registrato: 21/12/03 01:26
Messaggi: 9004
Localit: Istanbul

MessaggioInviato: Lun Nov 18, 2019 8:59 pm    Oggetto: Rispondi citando

Finally a very modest story til now.
0 emotion, 0 curiosity. Imho.
_________________
E M P

https://share.icloud.com/photos/05pGIztDv008xiXfWKbzW4wFw
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Kiki Manito
Iper Zagoriano
Iper Zagoriano


Registrato: 19/01/09 17:42
Messaggi: 10402

MessaggioInviato: Mer Dic 04, 2019 9:37 am    Oggetto: Rispondi citando

Ho letto Vendetta senza fine

S
P
O
I
L
E
R

La rivelazione finale fa dissolvere le perplessit sulla moglie di Beaumont. Per non far mai sospettare nulla al lettore, Sossi e Perniola in precedenza hanno mostrato il folle col suo volto intatto quando poi invece si scoperto essere un darkman di raimiana memoria.

Posso dire che stata una furbata? Non si pu plaudere al colpo di scena geniale perch al contrario stato molto pilotato secondo me. Per spiegarmi prendo ad esempio una scena qualunque in cui compaiono marito e moglie da soli:



Cos come altre, appare assolutamente normale perch sono inquadrati insieme mentre parlano e agiscono. Non basta dire: "era tutto nella mente di Beaumont", non regge perch l'occhio che osserva contemporaneamente entrambi quello esterno del lettore che non vittima di illusioni. Se invece la moglie fosse comparsa in scena sempre e solo dal punto di vista del marito, e il di lui volto magari soltanto allo specchio, allora sarebbe stato diverso.

Un albo comunque pieno di azione in cui Zagor e altri saltano e corrono ovunque. Dialoghi e personaggi non brillano granch, ma ha il pregio di mantenere alto il ritmo e desta l'attenzione. Ci accontentiamo?



E' una maschera, ma anche una delle cose pi disneyane viste su Zagor.
_________________
Frog went a-kkkkk-courtin', and he did ride, kkkkkk-crambone!



Art Books Collectors - Collezionare artbook e libri illustrati
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email
Kramer76
TOP PLAYER


Registrato: 24/06/09 11:24
Messaggi: 12912

MessaggioInviato: Mer Dic 04, 2019 2:56 pm    Oggetto: Rispondi citando



l'incendiario
il colpo di scena finale getta una nuova luce sull'intera storia, che in realt la stessa luce che avevo intravisto (in fondo al tunnel?) gi nel primo albo, trattasi di dramma psicologico, un p deprimente, nevvero, ma vagamente nolittiano con personaggi negativi ma non del tutto... luce che poi si un p spenta tra esplosioni, tsunami e casini vari (che non hanno giovato al disegno e, in generale, nella usufruizione della storia) e il solito tran tran da "onesto western" zamberlettiano... siamo sempre l, la storia sufficiente, tutto molto professionale, ma si dimenticher in fretta come quasi tutte quelle uscite recentemente, manca qualcosa o forse c' un albo di troppo come qualcuno ha fatto notare, peccato perch era interessante questo fantasma dell'opera post-atomico, questa ghost town infernale... cio, nel genere catastrofico normale che vi siano tante esplosioni, per qui vale il detto "molto fumo"

voto 6
_________________
Michele P.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
wakopa
Iper Zagoriano
Iper Zagoriano


Registrato: 05/08/09 15:15
Messaggi: 16210

MessaggioInviato: Mer Dic 04, 2019 3:16 pm    Oggetto: Rispondi citando

Il colpo di scena certamente riscatta un po' la storia dal piattume degli albi precedenti,pero' sono d'accordo con Kiki che si tratta di una furbata perche' appunto il lettore non e' vittima di illusioni
Pray
cosi' come e' impossibile non essere d'accordo con kramer sul tran tran da onesto western zamberlettiano Laughing
io non pretendo di emozionarmi nella lettura cosi' come quando ero ragazzino e peraltro le storie le scriveva un fenomeno,
ma almeno che possa ricordarmi qualcosa ,un guizzo, una trovata e invece vanno via annate zagoriane senza che qualcosa ti rimanga davvero impresso
Sad

Il nugolo di esplosioni avra' poi persino fatto saltare le matite di mastro Chiarolla a giudicare dalle diverse sproporzioni osservate Rolling Eyes Laughing
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Walter Maddenbrook
Zagoriano Super
Zagoriano Super


Registrato: 17/11/03 14:25
Messaggi: 2604
Localit: Massa

MessaggioInviato: Mer Dic 04, 2019 7:49 pm    Oggetto: Rispondi citando

Concordo molto col commento di Kramer.

Nel complesso non mi dispiaciuta, e non nego che forse l'aiuta anche il confronto con il deprimente Color, che pi ci ripenso e pi mi il voto mi si abbassa nella testa.
[A onor del vero anche il Color forse soffre al contrario il confronto con l'eccellente miniserie, e quindi forse forse mi sbaglio, forse ho preso un abbaglio? ...andate avanti voi se conoscete Elio! Laughing]
La storia parte pi che bene, mentre vengono messe gi le carte in tavola, presentati i personaggi e la vicenda col tema della vendetta, che ha sempre il suo richiamo. Addirittura per un po sembra presente un filone di denuncia storica delle condizioni di lavoro e di sfruttamento dell'epoca, grazie al quale verrebbe fuori un bel parallelo con l'attualit innalzando cos il livello di lettura, ma figuriamoci se su un fumetto di oggi (non solo su Zagor) si parla di queste cose, quindi si abbandona velocemente lo spunto per passare ad altro.
Ma questo "altro" non male, dai. I tratteggi individuali sono buoni anche se niente di eccezionale, ma sufficientemente stimolanti. Cos come lambientazione, questo monte di antracite e il paese perennemente in fiamme, originale.

Per poi queste stesse cose finiscono per diventarne la zavorra. Dal secondo albo il sapore di brodo allungato assai fastidioso: gli attentati del cattivo si ripetono tutti praticamente uguali, ci si abitua alle crash scenes e questo toglie loro la spettacolarit che rappresenterebbe il loro unico scopo, e soprattutto se ne forzano alcune rendendole poco credibili. Mi riferisco a Zagor che se ne va a zonzo allinterno di un monte in fiamme e in pi probabilmente minato, oppure lassurdit di costruire un laboratorio di esplosivi infiammabili in un paese in cui le fiamme escono dal terreno.
Si tratta di scene talmente senza senso che sanno proprio di infilate tanto per aumentare il minutaggio, e a tal proposito non posso che quotare con tutte le mie forze la lamentela di Zagrosky: "Ecco cosa succede a voler troppo spesso racchiudere una storia in un numero preciso di pagine".
Ci fossero state una settantina di pagine in meno, non ci si sarebbe annoiati per quel tratto e avrebbe reso pi denso il tutto.
Peccato perch i dialoghi sono mediamente piacevoli, come nello stile di Perniola, e c spazio anche per qualche abbozzo di dramma umano, per cui la maggior parte scorre bene
Buono anche il coinvolgimento di Cico come elemento delle vicende e non solo per fare delle gags.

Almeno per me, poi, il colpo di scena stato tale. Si capiva certo che qualcosa non quadrava nelle scene con la moglie, ma lo accantonavo con la scusa dell'instabilit di Beaumont, per cui mi ha sorpreso capire che si era immaginato parte delle cose che avevamo visto, e la sua tragica presa di coscienza della sua pazzia.

Sul fronte disegni, non mi sono mai schierato tra i chiarollani. Ha una mano che non gradisco su Zagor, ma fa il suo, con la solita precisione nei particolari e alcune vignette grandi e distruttive di certo spettacolari.
_________________
"Ahh, m te ne pidjh' pi sol' che Paperino, ma anc'.... Sagr!"
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Spiritello senza scure
Iper Zagoriano
Iper Zagoriano


Registrato: 28/08/12 07:45
Messaggi: 8423
Localit: Vinegia

MessaggioInviato: Gio Dic 05, 2019 8:48 am    Oggetto: Rispondi citando

wakopa ha scritto:
...
io non pretendo di emozionarmi nella lettura cosi' come quando ero ragazzino e peraltro le storie le scriveva un fenomeno,
ma almeno che possa ricordarmi qualcosa ,un guizzo, una trovata e invece vanno via annate zagoriane senza che qualcosa ti rimanga davvero impresso
....


Ecco questo esattamente il mio pensiero da almeno 2-3 anni a questa parte. La produzione aumentata ma le cose da ricordare sono sempre meno.
_________________
...E coloro che furono visti danzare vennero giudicati pazzi da quelli che non potevano sentire la musica.

...La felicit non di questo mondo. Tutto quello che possiamo fare cercare di essere felici facendone a meno.

Nulla di veramente grande mai stato fatto senza passione.

A chi vede sempre il bicchiere mezzo vuoto consiglio di travasare tutto in uno pi piccolo e di non rompere i coglioni

Allorch, esaurito ogni motivo di rivolta, non si sa pi contro cosa insorgere si presi da una tale vertigine che si darebbe la vita in cambio di un pregiudizio
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
simon
Iper Zagoriano
Iper Zagoriano


Registrato: 09/05/04 13:01
Messaggi: 9656
Localit: Medvlvm

MessaggioInviato: Gio Dic 05, 2019 9:04 am    Oggetto: Rispondi citando

per questo Kramer vince sempre i quiz! Laughing

Liar Angel
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Spiritello senza scure
Iper Zagoriano
Iper Zagoriano


Registrato: 28/08/12 07:45
Messaggi: 8423
Localit: Vinegia

MessaggioInviato: Gio Dic 05, 2019 10:56 am    Oggetto: Rispondi citando

Bella... Laughing Laughing
_________________
...E coloro che furono visti danzare vennero giudicati pazzi da quelli che non potevano sentire la musica.

...La felicit non di questo mondo. Tutto quello che possiamo fare cercare di essere felici facendone a meno.

Nulla di veramente grande mai stato fatto senza passione.

A chi vede sempre il bicchiere mezzo vuoto consiglio di travasare tutto in uno pi piccolo e di non rompere i coglioni

Allorch, esaurito ogni motivo di rivolta, non si sa pi contro cosa insorgere si presi da una tale vertigine che si darebbe la vita in cambio di un pregiudizio
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Mauro Tozzi
Zagoriano Expert
Zagoriano Expert


Registrato: 07/02/09 13:59
Messaggi: 1800
Localit: Roma

MessaggioInviato: Ven Dic 06, 2019 12:21 pm    Oggetto: Rispondi citando

S
P
O
I
L
E
R
Il colpo di scena finale stato incredibile: tutti noi vedevamo fino a quel momento la moglie di Beaumont come se fosse davvero viva e reale e pensavamo che fosse davvero sopravvissuta all'allagamento della miniera. Chi avrebbe mai immaginato che Sharon fosse invece perita l dentro e che il marito vedesse quindi soltanto un fantasma nella sua testa? Shocked
_________________
Occhi di gatto, un altro colpo stato fatto!
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Zagrosky
Trapper del forum


Registrato: 21/06/12 14:34
Messaggi: 35236
Localit: Avezzano

MessaggioInviato: Dom Dic 08, 2019 11:03 pm    Oggetto: Rispondi citando

Walter Maddenbrook ha scritto:
....Dal secondo albo il sapore di brodo allungato assai fastidioso....., e a tal proposito non posso che quotare con tutte le mie forze la lamentela di Zagrosky: "Ecco cosa succede a voler troppo spesso racchiudere una storia in un numero preciso di pagine".
Ci fossero state una settantina di pagine in meno, non ci si sarebbe annoiati per quel tratto e avrebbe reso pi denso il tutto.

Non serve dire altro.
_________________
Ivan ha scritto:
Bene, gente, stato bello rivedervi, ma adesso toglietevi tutti quanti dalle pal...udi,
]Zagrosky custode della nolittianit - Robespierre, ma fino a un certo punto...
Spiritello Fran ha scritto:
Io ve anticipo che me so rotto li cojoni! Laughing

One Eyed Jack ha scritto:
questa una zagroskata. Brick wall

Kramer76 ha scritto:

le zagroskate sono il sintomo_dello zagoriano medio: "non ricordo" "sono stanco"

]Detrattore con la scure - Stalker (...e cecchino) telematico!
Ivan ha scritto:

Zagor e' un contenitore non un cassonetto!
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Super Mark
Vagabondo del Forum
Vagabondo del Forum


Registrato: 06/11/03 12:55
Messaggi: 50316
Localit: Sassari 08/09/1980

MessaggioInviato: Lun Dic 09, 2019 10:56 am    Oggetto: Rispondi citando

La sto comprando ma non leggendo. Magari il soggetto ottimo, ma la sceneggiatura di Perniola mi ha stufato dopo nemmeno 40 pagine del primo albo. E per di pi, il tratto di Chiarolla va assimilato per bene, cosa difficile con uno svolgimento della trama di quel tipo.
_________________
Super Mark

felipecayetano ha scritto:
se mark fosse stato schliemann, una volta scoperte le prime rovine di troia avrebbe ricoperto tutto pensando di aver trovato i resti di un film di pastrone Brick wall
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email
Spiritello senza scure
Iper Zagoriano
Iper Zagoriano


Registrato: 28/08/12 07:45
Messaggi: 8423
Localit: Vinegia

MessaggioInviato: Lun Dic 09, 2019 11:10 am    Oggetto: Rispondi citando

La storia non mi dispiaciuta e anche Chiarolla , forse perch involuto, l'ho trovato meno indigesto del solito. Il colpo di scena finale buono e salva un po l'eccessiva lungaggine della storia che poteva benissimo essere in due albi.

SPOILER

Comunque, IMO, si capiva che Baumont non poteva avere l'aspetto pulito e integro di prima dell'esplosione. Qualcosa di stonato c'era, ma ammetto che la raffigurazione della moglie, invece inesistente ha spiazzato. In senso positivo.

Piccola nota stonata: i soldi di Miller che si disperdono nel fiume sono i dollari utilizzati fino a poco tempo fa negli USA. Ma all'epoca di Zagor erano in vigore i cosiddetti US Notes kingsize, ovvero molto pi grandi di quelli oggi in vigore e , ovviamente , di aspetto molto diversi da quelli rappresentati. Se mi vuoi mettere i dollari in primo piano, benissimo, ma devi stare attento di mettere quelli giusti, perch questo uno svarione non da poco. Rolling Eyes
_________________
...E coloro che furono visti danzare vennero giudicati pazzi da quelli che non potevano sentire la musica.

...La felicit non di questo mondo. Tutto quello che possiamo fare cercare di essere felici facendone a meno.

Nulla di veramente grande mai stato fatto senza passione.

A chi vede sempre il bicchiere mezzo vuoto consiglio di travasare tutto in uno pi piccolo e di non rompere i coglioni

Allorch, esaurito ogni motivo di rivolta, non si sa pi contro cosa insorgere si presi da una tale vertigine che si darebbe la vita in cambio di un pregiudizio
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Andrea67
Zagoriano Super
Zagoriano Super


Registrato: 24/11/09 21:32
Messaggi: 4798

MessaggioInviato: Mer Dic 11, 2019 10:59 am    Oggetto: Rispondi citando

Perniola non pi lui, e lo dimostra non soltanto con questa opaca, anche se sufficiente prova, ma anche con le sue ultime, che non hanno pi la brillantezza delle sue prime storie. A sua discolpa, c da dire che, in questo caso, stato costretto a sviscerare il pessimo soggetto di Sossi che, per i miei gusti, non ne azzecca una ( gi al suo terzo soggetto e, dopo aver inserito elementi magici negli altri due, finalmente si cimentato con una trama concreta, ma non ha resistito al fascino dellirrealt o improbabilit). Si potrebbe, quindi, obiettare che lo sceneggiatore fa tutto il possibile per tenere a galla tale soggetto, ma perch allungare in maniera cos banale il brodo? Forse la storia era destinata ad un Maxi?
Ad ulteriore discolpa dellautore, si capito che Perniola mi piace?, neanche il disegnatore lo aiuta, con il suo tratto sporco e confuso. Preferirei che fosse relegato alle serie extra anche se sarebbe comunque una sofferenza. Chiarolla, ormai, il Pini Segna dei nostri tempi.
Voto alla storia: 6,3
Voto ai disegni: 6
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum -> Commenti sulle storie Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Vai a pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5  Successivo
Pagina 4 di 5

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi Topic in questo forum
Non puoi rispondere ai Topic in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum


Powered by phpBB © 2001, 2005 phpBB Group