Indice del forum www.spiritoconlascure.it
Il Forum di Za-gor Te-nay
 
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista degli utentiLista degli utenti   Gruppi utentiGruppi utenti   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi PrivatiMessaggi Privati   LoginLogin 
Indice del forum

          
IL RADUNO AUTUNNALE 2019 - BOLOGNA 16-17 NOVEMBRE***

Il Ritorno di Shamrock

 
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum -> Suggerimenti
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
Doudou
Zagoriano Medium
Zagoriano Medium


Registrato: 04/01/09 22:17
Messaggi: 80

MessaggioInviato: Lun Ott 28, 2019 4:59 pm    Oggetto: Il Ritorno di Shamrock Rispondi citando

SI ACCETTANO COMMENTI SIA NEGATIVI CHE POSITIVI.

Da notare che questo stato il primo, se si pu definire cos, soggetto che ho mai fatto in vita mia.

ZAGOR

Il Ritorno di Shamrock

PERSONAGGI PRINCIPALI:

Zagor
Cico
Shamrock
Il padre di Shamrock
Brett Mason
Charlie Tregger
Monty Greaser
Lo Sceriffo di Hunterville
Trampy
Greg Hunter
Jason Graham

SOGGETTO:

La storia comincia con una bella panoramica sul Roger's Peak, dove vediamo lavorare l'ex Bounty Killer Shamrock insieme a suo padre Bart. Vediamo Shamrock che coltiva il campo che riuscito a tirare su insieme al padre e poi lo vediamo anche andare a caccia, durante la quale riesce ad uccidere una succulenta lepre con un colpo preciso di fucile. Shamrock torna alla capanna sul Roger's Peak verso notte fonda, e trova un silenzio inquietante. Shamrock pensa che suo padre dorma gi, anche se di solito rimane sveglio fin quando non torna a casa dopo una delle sue frequenti battute di caccia. Shamrock allora posa la lepre fuori dalla capanna e vi entra, notando immediatamente un gran disordine per terra, con le provviste scomparse ed i diversi documenti che suo padre aveva mantenuto per terra, ricordi di un passato del quale Shamrock ha saputo poco o nulla, non sapendo se alcuni di essi siano scomparsi dal mobiletto che Bart si era costruito con le sue mani, e che ancora stona con l'insieme della capanna. Poi nota una macchia di sangue all'interno della capanna ed al buio segue altre tracce che per non rimangono dentro, ma vanno fuori da essa. Shamrock entrando non le aveva notate, forse per un giustificato momento di emozione. Shamrock esce fuori dalla capanna e segue le tracce di sangue, molto evidenti nonostante la notte abbia fatto capolino da un pezzo, che vanno verso il bosco dall'altra parte da dove venuto. Shamrock arriva al limitare di esso e scorge una figura per terra, che sta ansimando e che si sente urlare di dolore. Shamrock corre verso questa figura che si rivela essere il suo amato padre Bart. Shamrock si avvicina al padre, notando subito una grossa ferita di coltello all'addome, che gli lascia poche speranze di vita. Shamrock, cercando di trattenere le lacrime, chiede al padre chi sia stato. Bart, con un filo di voce, riesce a malapena a dire il nome di una citt: Hunterville. Poco dopo, suo padre spira fra le braccia del figlio, che giura sul suo corpo di volerlo vendicare il prima possibile. Poi poco lontano, quando sorge il sole, dopo aver seppellito e messo una croce sopra la tomba di suo padre, vicino a quella di sua madre, nota le tracce di tre cavalli che se ne vanno attraverso il bosco, puntando nella direzione di Hunterville, la citt che suo padre, prima di morire, gli ha riferito. Vediamo Shamrock che si avvia dietro le tracce dei tre cavalli ed ecco qua che c' uno stacco temporale che ci porta proprio ad Hunterville.

Hunterville una delle classiche Boom Town che ha preso il nome dal primo scopritore d'oro della zona, ovvero Greg Hunter, quest'oggi padrone di quasi tutta Hunterville, ma allo stesso tempo non ha perso tempo nel tornare nelle miniere per sfruttare ancora qualche giacimento rimasto nascosto. La sua fortuna si basa anche sul fatto che molti trappers improvvisati minatori si rechino nei suoi Stores per comprare vanghee picconi e la cosa pi importante che fa pagare una percentuale su tutto l'oro che i minatori riescono a trovare, e se questo non sufficiente a coprire le spese per il costo degli attrezzi da lavoro. E qui ad Hunterville troviamo due nostre vecchie conoscenze, Zagor e Cico. Cico, sempre pi affamato dopo aver finito la piccola scorta di viveri che si era portato dietro, dice a Zagor di voler mangiare a tutti i costi qualcosa. Zagor dice di non avere tempo da perdere e gli dice di aspettare che lui torni dallo sceriffo e che questa non di certo una gita di piacere. Zagor si avvia nell'ufficio dello sceriffo di Hunterville mentre Cico aspetta nella Main Street il ritorno di Zagor, che per si fa attendere troppo e dunque Cico non pu fare a meno di avere una delle sue alzate d'ingegno quando sente il profumino di un bel pollo arrosto contornato da patatine. Questo odore proviene dal Saloon di Hunterville, ma Cico non ha niente in tasca e dunque non pu entrare dentro, finch il suo vecchio amico Trampy non si fa riconoscere e gli fa prendere un bello spavento con un urlo dietro l'orecchio del messicano. Cico si arrabbia ma subito dopo esplode di gioia abbracciando Trampy, stupito dal salto che Cico ha fatto dopo averlo sentito urlare. Trampy scherza con Cico al riguardo del fatto che sempre alla ricerca di cibo, ma che ha una nuova tecnica per scroccare il pasto agli sprovveduti minatori del posto. Cico vorrebbe essere partecipe della cosa, e Trampy dice che ha messo a punto un piano per il quale serve una spalla. E chi meglio di Cico come spalla? E proprio in quel momento un minatore secco come uno stecchino entra dentro al ristorante. Trampy gli dice che ha notato nei giorni scorsi diverse persone e che l'uomo che entrato dentro al saloon uno dei pi tonti e soprattutto solitari che ci siano ad Hunterville subito si avvia dietro di lui mentre Cico lo segue non capendo cosa Trampy abbia in mente. Trampy entra nel saloon e Cico accanto a lui. Trampy va verso il bancone dove ordina due birre per lui e per Cico. L'oste per vuole prima vedere i soldi per comprarsi le due birre. Allora Trampy tira fuori un foglio, che lui spaccia per mappa dove trovare un giacimento sconosciuto ai pi. L'oste dice lui vuole dollari veri e non carta straccia, perch gli unici giacimenti che ancora ci sono, soltanto Greg Hunter sa dove trovarli, e dice a tutti che lui un vero e proprio imbroglione. Allora sfida la gente del saloon ad offrirgli la cena per avere la mappa e tutto quello che serve sapere per arrivare al punto preciso del giacimento. L'oste sta per chiamare qualcuno per buttare fuori lui e Cico, quando Trampy ed il messicano se ne vanno da soli, seguiti dallo sguardo divertito dei presenti e quello serio del minatore secco. Poco dopo, lo stesso minatore, che ancora non aveva ordinato niente, segue Trampy e Cico e li ferma per chiedere spiegazioni sulla mappa. Trampy dice che i patti sono chiari e che solo dopo aver avuto qualcosa da mettere sotto i denti, e dopo aver ingoiato polvere su polvere dentro la miniera, ha bisogno di sciacquarsi la gola e di riempire lo stomaco. Il tizio, senza neanche pensare al fatto che se Trampy avesse trovato davvero l'oro si sarebbe potuto pagare da solo il pranzo, glielo offre volentieri. I tre rientrano nel saloon con l'oste che guarda male i due che erano appena usciti. L'oste sta per urlare qualcosa contro di loro ma il minatore lo zittisce subito dicendo che sono con lui e di portare tre porzioni abbondanti del suo pollo pi pregiato ed un contorno di patatine fritte. I tre mangiano velocemente e volentieri mentre Trampy spiega che Cico il suo socio in affari, intraprendente ranchero messicano che dar una percentuale a tutti quelli che troveranno oro nella suddetta miniera. Trampy dice che sarebbe in grado di ritornare alla miniera anche senza la mappa, ma che non vuole tornare nella miniera, bens regalare al gentile signore. Solo che sar ben disposto a darla a lui dopo questa cena che il minatore ha gentilmente regalato loro. Il minatore, non di certo sveglio, dice che vuole vedere la mappa, e che i patti erano chiari. A fine pasto il minatore riceve la mappa e subito va a prendere gli attrezzi necessari per il suo lavoro mentre Cico e Trampy portano a termine con successo una delle loro trovate.

Cico e Trampy si salutano nella Main Street mentre Cico va verso l'ufficio dello sceriffo, dal quale vede uscire Zagor in compagnia del tutore della legge di Hunterville. Zagor e lo sceriffo si stringono la mano dopo essersi scambiati reciproche informazioni. Zagor dice a Cico che non hanno tempo da perdere e che non potranno mangiare insieme al saloon. Cico non fa una piega e con un sorriso beffardo segue Zagor che si avvia verso le miniere, con Cico che appena saputa la cosa tenta di fare dietrofront ma Zagor lo porta a forza con s. I due arrivano alle miniere che sorgono sopra Hunterville e vanno a parlare con un minatore, tale Jason Graham, che vive in una casetta costruita a fianco di una delle miniere di propriet di Greg Hunter. Zagor trova immediatamente Jason Graham che sta uscendo dalla miniera insieme ad altri minatori. Zagor si presenta chiedendo informazioni a proposito di alcune persone che avrebbero massacrato una famiglia inerme a Darkwood, dando fuoco alla loro abitazione. Dice di aver parlato con lo sceriffo che ha detto di rivolgersi a lui, che il braccio destro di Greg Hunter. Graham risponde che se potesse fare qualcosa per il famoso Spirito con la Scure, la far con estremo piacere. Zagor dice che sulle tracce di tre persone che hanno trucidato quella famiglia. Tre persone che non si sono curate di cancellare le proprie tracce dopo il massacro. E le tracce portano proprio ad Hunterville, tracce di cavalli ferrati che per non avevano ferri di cavallo scheggiati o roba del genere. Lo sceriffo ha detto che dovevano rivolgersi a Graham perch ad Hunterville si vedono spesso facce nuove, e queste persone o lavorano da sole nelle miniere oppure diventano lavoranti al soldo di Greg Hunter. Zagor allora chiede a Graham se ha visto tre facce nuove in questo paese che gli hanno chiesto lavoro, ma Graham risponde che nell'ultimo periodo ci sono state diverse defezioni e molti rimpiazzi, ma precisamente tre persone nuove a lavorare da lui, arrivate insieme in citt, non gli risulta proprio. Zagor ringrazia Graham e se ne torna in citt con Cico. Poco dopo vediamo Graham dire ai minatori di continuare a lavorare mentre lui deve andare in citt, sulla stessa strada di Zagor e Cico che si fermano al malandato Hotel Golden Mine. I due si rinfrescano mentre passiamo ad un'altra scena.

Graham arriva ad Hunterville e va dentro una casa, che si rivela essere elegantissima ed abitata dal padrone di quasi tutta la citt, Greg Hunter. Hunter chiede a Graham cosa voglia, invitandolo poi nella sua saletta privata, e Graham risponde che due persone di nome Zagor e Cico sono venuti a chiedere di tre persone che avrebbero massacrato una famiglia e dato fuoco al ranch dove vivevano. Graham dice che potrebbero arrivare vicini alla verit se rimanessero in citt a lungo. Hunter capisce cosa Graham voglia dire e dice esplicitamente che questa sera entrambi i visitatori avranno meno voglia di ficcare il naso in affari che non li riguardano. Poi Hunter saluta Graham e pensoso si avvicina alla propria finestra, dalla quale si vede un'immagine mozzafiato del territorio vicino Hunterville, molto boscoso e pieno di vita. E quando Hunter si sposta dalla finestra, ecco apparire sopra la collina ad inizio citt un cavaliere misterioso. Un cavaliere che arriva piano piano e che si ferma proprio sulla collina, osservando Hunterville ed esclamando che finalmente arrivato dove il destino ha voluto portarlo, per vendicare suo padre, perch il cavaliere misterioso altri non che uno Shamrock incavolato nero.

E' sera, Zagor e Cico escono dall'albergo, puliti e riposati, e si avviano verso il saloon, dove mangiano e si rifocillano egregiamente. Poi i due escono, ma appena mettono piede fuori dal saloon, ecco arrivare una grandinata di piombo di fronte a loro, dove soltanto per un colpo di fortuna e grazie all'agilit di Zagor, entrambi riescono a mettersi al riparo dietro una botte che viene bucata in ogni modo possibile. Cico rimane fermo mentre Zagor spara con la pistola, ma poco dopo ecco che Zagor lascia la pistola a Cico che spara sia con la sua che con quella del suo amico, mentre lo Spirito con la Scure aggira nel buio l'edificio finendo sopra il saloon, da dove prende di mira le persone che stanno sparando addosso al suo amico, che sono precisamente cinque di fronte al saloon. Zagor lancia il suo grido di guerra e si lancia avventatamente contro i cinque di fronte al saloon con un salto incredibile che mette in difficolt gli avversari con uno di essi che va a terra morto dopo un preciso colpo di scure, a questo punto Cico gli lancia la pistola cos come fa Groucho con Dylan Dog e Zagor ne uccide un altro che va a terra senza vita. Poi si toglie dalla Main Street e si avvia verso l'angolo dell'edificio di fronte al saloon. I tre killers rimasti continuano a sparare contro Zagor mentre lo stesso tenta di fuggire ai colpi dei tre, con uno di essi che insegue Zagor, ma viene messo K.O. Da un calcio nei denti da parte dello Spirito con la Scure. Adesso Zagor vorrebbe tornare indietro, ma i due sparano contro di lui ed allora decide di salire anche sopra questo edificio e lo fa velocemente, scansando le pallottole dei due sicari. Zagor sopra, Cico dietro la botte e si chiede che cosa stia facendo il suo amico, che arrivato in cima, inseguito dai due che spuntano davanti a Zagor, che schiva le pallottole nemmeno fosse una scimmia ed ammazza un altro sicario con la pistola mentre l'ultimo sicario viene disarmato e fa a pugni con Zagor che per lo rende quasi immediatamente mite. Nel frattempo d via libera a Cico che era rimasto dietro la botte. Cico esce ma non da solo, perch era gi stato preso in ostaggio dal killer rimasto stordito a terra prima che Zagor salisse sopra il tetto. Il killer dice che ammazzer Cico se non liberer il suo compagno. Zagor lo lascia andare ma un colpo esplode. Ed il killer nella Main Street muore colpito dalla pallottola sparata da un fucile, che salva Cico dalla morte e permette a Zagor di riprendere il killer lasciato andare. Zagor dice a Cico di mettersi al riparo perch non stato lui a sparare ma una volta sceso gi vede Cico insieme a Shamrock, il quale rid la scure a Zagor, utilizzata prima dopo il fantastico volo dal tetto del saloon fino al basso. I due si rivedono e si abbracciano e Zagor chiede all'ex Bounty Killer cosa ci faccia qui e gli dice che una storia lunga...ma vengono interrotti dallo sceriffo di Hunterville che finalmente si svegliato ed venuto a vedere cosa sia successo. Zagor parla di quanto accaduto, trovando conferma nelle parole di Cico ed anche in quelle di Shamrock, che poi torna sui suoi passi salutando lo Spirito con la Scure e Cico. I due vanno poi con lo sceriffo che li accompagna nel suo ufficio dove mette in gattabuia il sicario e che viene identificato come uno dei minatori di Greg Hunter. A questo punto tutti e tre dicono che troppo tardi e rimandano a domani le spiegazioni.

Il giorno dopo, a seguito di una riposante dormita, Zagor e Cico tornano a trovare lo sceriffo, che in compagnia di Greg Hunter, il quale si dice dispiaciuto di non aver mai potuto capire che genere di feccia abbia lavorato per lui, perch adesso il prigioniero stato licenziato, mentre si presenta a Zagor e Cico, i quali sono stupiti dalla parlantina del mezzo padrone della citt. Lo sceriffo chiude per la questione dicendo che non si capisce il motivo per il quale quei cinque abbiano attaccato Zagor e Cico, e bisognerebbe chiarire anche la posizione di quello Shamrock, come gi detto al signor Hunter. I due non lo hanno pi visto da ieri sera e quindi non sanno dove trovarlo, mentre Greg Hunter se ne va salutando tutti e non pagando la cauzione per il suo uomo, che dovr scontare le pene che gli saranno inflitte dal tribunale che lo giudicher. Zagor, dopo aver visto lasciare l'ufficio Hunter, si rivolge allo sceriffo dicendogli che vorrebbe capire il perch abbiano attaccato loro due e che non lasceranno la citt prima di averlo scoperto, e che purtroppo non potr far sciogliere la lingua al sicario senza andare contro la legge. I due se ne vanno mentre nella Main Street non c' quasi nessuno.

Cambiamo zona, precisamente andiamo vicino alle miniere, dove Jason Graham sta dando delle direttive ai suoi minatori quando alle sue spalle appare Shamrock a cavallo, dal quale scende e chiede a Graham se sa qualcosa a riguardo di quanto successo ieri sera in citt. Graham dice che non sa cosa vuole dire. Sa che 5 minatori di Greg Hunter hanno attaccato i due stranieri, ma non ha niente a che fare con loro. Shamrock accusa esplicitamente Graham di complicit con quelle persone, ma Graham risponde che non si ancora presentato e che quindi non deve dare nessuna spiegazione ad un mezzosangue come lui. Allora Shamrock non ci vede pi dalla rabbia e colpisce Graham con un pugno per poi prendergli la camicia e tirarlo su, urlandogli in faccia che lui ha un motivo ben valido per chiederglielo e se non vuole rispondere con le buone, lo far sicuramente con le cattive. Graham dice che non sa niente e che deve levargli le mani di dosso, se non vuole incappare nella furia dei suoi minatori. Shamrock lascia Graham e sputa a terra, per poi andarsene. Uno dei minatori sta per sparargli con il fucile alla schiena ma Graham lo ferma, dicendo che a Mister Hunter far piacere sapere che il figlio di un suo vecchio amico arrivato in citt.

Nel frattempo ad Hunterville Zagor e Cico cercano informazioni in giro al riguardo della sparatoria di ieri notte, ma nessuna sa niente, e decidono di andare a tastare il polso al padrone di mezza citt, Greg Hunter, conosciuto la mattina stessa. Trovano l'ambiente elegantissimo che abbiamo gi visto e cos i due rimangono estasiati, soprattutto Cico, e ricevuti con tutti gli onori a pranzo da parte di Hunter, che si rivela cordiale, ma a Zagor le persone troppo cordiali spesso si rivelano gente con qualcosa da nascondere. Mentre sono a pranzo, vengono interrotti dall'arrivo di Jason Graham che vorrebbe parlare privatamente con Greg Hunter, al quale riferisce nella saletta apposita dell'arrivo in citt del figlio di Bart Shamrock. Greg visibilmente turbato ma questa conversazione verr ripresa dopo perch ha ospiti a pranzo, coi quali si regoler molto presto, ed ha gi un piano in mente. Il pranzo finisce con Zagor che tiene sott'occhio l'atteggiamente troppo gentile di Greg Hunter il quale poi manda via un po' troppo velocemente i due amici.

Zagor sulla Main Street insieme a Cico al quale invece il comportamente di Hunter non d da pensare, mentre Zagor ci riflette sopra, e comincia a credere al fatto che Hunter possa c'entrare in qualche modo con la sparatoria della sera prima, ma non pu provarlo e dunque le sue idee lasciano il tempo che trovano. I due poi vedono arrivare a cavallo Shamrock, il quale visibilmente incazzato. I due lo salutano e lui si scusa per ieri sera a causa del suo arrivo e della sua scomparsa cos improvvisa, ma non aveva voglia di entrare nell'ufficio dello sceriffo. I due poi se ne vanno in albergo accompagnati da Shamrock, il quale spiega per filo e per segno cosa accaduto perch lui arrivasse ad Hunterville, seguendo la pista di tre persone che hanno ammazzato suo padre Bart. Zagor dispiaciuto di questo fatto, cos come Cico, e poi dice che loro due sono sulle tracce proprio di tre persone che hanno assaltato un ranch ed ucciso una famiglia formata da padre, madre e figlia e dato fuoco alla costruzione. Shamrock allora punta sul fatto che loro stiano seguendo la stessa pista, quindi Zagor proprone a Shamrock di continuare le ricerche insieme. Shamrock dice che potr aiutare i due, ma che la vendetta una cosa sua e solo sua, e per questo gli assassini di suo padre la pagheranno cara. Colpito dalle parole di Shamrock, Zagor e Cico lo salutano dandosi appuntamento al saloon quella sera stessa.

Nel frattempo Hunter dalla finestra della sua casa aveva visto l'incontro fra Zagor, Shamrock e Cico. Allora fa chiamare Jason Graham e studia un piano con lui, con l'obiettivo primario di far tacere quei tre, per impedire che scoprano qualcosa, sfruttando proprio quei tre che stanno cercando. Dice a Graham di andarli a chiamare e di spiegargli per filo e per segno come fare, e di agire quella stessa sera.

Quella sera Zagor e Cico sono al saloon in attesa di mangiare, aspettando l'arrivo di Shamrock che per non si verifica e che anzi ad un certo punto Zagor si spazientisce, ma ecco che un ragazzino lascia un biglietto per Zagor, firmato da Shamrock, il quale lo aspetta nel bosco sopra Hunterville per dargli informazioni su quella cosa sulla quale stanno indagando. Zagor e Cico lasciano il saloon per la disperazione del messicano e raggiungono il bosco ma Zagor, prudente, lascia andare da solo Cico e va in avanscoperta, scoprendo cos degli uomini appostati per fare loro la pelle e di Shamrock nessuna traccia. Quattro uomini sono abbastanza per far s di ammazzare Zagor, ma lo stesso non si fa fregare ed allora riesce a mette K.O. Due avversari e ad uccidere gli altri due che lo avevano scoperto. Cico raggiunge Zagor che interroga i due scampati chiedendo dove sia Shamrock, visto che hanno scoperto la sua identit e li hanno attirati nel bosco. Zagor si sente dire che Shamrock rinchiuso in una delle miniere di Greg Hunter e che lo stesso Hunter stato colui il quale ha ordinato loro di nasconderlo l. Zagor poi li porta dallo sceriffo, non prima per di essersi fatto dire quale sia la miniera dentro la quale stato nascosto Shamrock.

Zagor e Cico vanno alla miniera di Hunter, la stessa dove la prima volta hanno visto Graham. Zagor e Cico entrano nella miniera e dopo qualche passo, con delle lampade in mano, se le vedono colpire da dei proiettili, e da dietro entrambi vengono messi a dormire con dei colpi di fucile alla testa che li mandano nel mondo dei sogni.

Al suo risveglio Zagor viene rinsavito dalla voce di Cico, legato accanto a lui insieme a Shamrock, all'interno della miniera di Hunter. Lo stesso Greg Hunter, insieme a Jason Graham e ad altri tre sgherri sono vicini a loro e sorridono soddisfatti della trappola che hanno teso loro. Zagor vede Shamrock sveglio e nel frattempo chiede ad Hunter cosa significa questa pantomima. Quando ha saputo che i cinque sicari erano minatori alle dipendenze di Hunter, gi lo sospettava, ma vuole sapere tutta la storia. Hunter dice che l'ultimo desiderio di un condannato a morte va sempre esaudito e dunque la storia narrata in Flashback.

Il Flashback inizia tanto tempo prima, con Greg Hunter non ancora scopritore della vena d'oro che gli ha permesso di mettere il nome alla citt di cui mezzo padrone. Hunter era un inseparabile amico di giovent di Bart Shamrock, con il quale ne hanno fatte di cotte e di crude, ed insieme a loro due c'era anche John Madsen, proprietario del ranch dato alle fiamme dai suoi tre fidati uomini: Brett Mason, Charlie Tregger e Monty Greaser. Zagor arrabbiatissimo e vuole sapere cosa c' dietro. Hunter risponde che dietro c' l'oro ed una miniera scoperta per caso molti anni fa e che stata la base per le sue attivit. Una miniera scoperta insieme al padre di Shamrock ed a Madsen. Madsen si costruito il ranch ed ha messo su famiglia, cos come Bart Shamrock, che ha sposato quell'indiana che gli ha dato come figlio quel sanguemisto che presente nella miniera. Dunque i tre ebbero fortuna, ma di quel posto fecere una mappa per arrivarci, soltanto che alla fine se la divisero in parti uguali, contando sul fatto di tornare in quella zona, che sarebbe questa zona, per riprendere a lavorare. Purtroppo per Hunter ammette di aver fatto degli affari fallimentari e che dunque tutta la sua citt potrebbe risentirne. Ecco perch ha mandato i suoi amici a convincere prima Madsen e poi Shamrock a dargli la loro parte di mappa oppure a tornare insieme sul luogo dove la trovarono. Entrambi furono sfortunati, perch Madsen aveva messo su casa e viveva bene cos, mentre Shamrock non aveva alcuna voglia di lavorare per l'oro, perch l'unica cosa importante per lui era la famiglia. Dunque i suoi amici, Mason, Tregger e Greaser, hanno dovuto sopprimere alla radice il problema, peccato per che non avrebbero dovuto lasciare testimoni e cos ecco perch hanno ucciso la moglie e la figlia di Madsen, e fortunatamente per il mezzosangue non era alla capanna, senn il mago del coltello, Brett Mason, avrebbe ucciso anche lui. Shamrock tenta di alzarsi per andare contro Mason che ha ridotto il padre in fin di vita ma Mason lo colpisce con il calcio del fucile, facendolo tornare nel mondo dei sogni. A questo punto Hunter si assicura che Zagor abbia capito la storia, l'ultima storia che sentir perch presto questa miniera sprofonder nelle viscere della terra. Dice che ormai stata spremuta in tutti i modi possibili e dunque adesso torner a cercare la miniera segnata sulla mappa. Poi fa un addio con finta commozione verso i tre che sono legati, ed insieme a Graham ed ai tre sgherri esce dalla miniera, che era gi stata minata all'inizio. Tregger e Greaser danno fuoco alla miccia della dinamite e fuggono via a cavallo verso la citt.

La miniera salta in aria con al suo interno Zagor, Cico e Shamrock, che non possono fare niente, essendo sepolti vivi. Ma Zagor riesce, con incredibile sforzo, a prendere un coltello sotto lo stivale ed a rompere i nodi delle mani, facendo lo stesso con Cico e Shamrock ancora svenuto. Zagor risveglia Shamrock ed ecco che i tre guardano se c' qualche via d'uscita, ma il passaggio franato e dietro di loro ci sono solo cunicoli. I tre attraversano diversi cunicoli prima di sentire qualcosa. Dall'alto arriva dell'aria. Zagor tenta di salire sopra, riuscendoci e scoprendo che c' un passaggio abbastanza stretto e che riesce a passare, arrivando sopra la miniera, guardando dall'alta in basso la citt sottostante. Zagor aiuta Shamrock a venire fuori ma Cico non riesce a passare. Zagor allora tenta il tutto per tutto, cercando di far franare completamente la parte della miniera che sbocca sopra di essa, con Cico che fermo nel vuoto, mentre Zagor e Shamrock riescono a tirarlo su ma con grande fatica ed a costo di distruggere quell'uscita della miniera.

Zagor e Shamrock corrono in citt mentre Cico rimane dietro, correndo affannosamente. Nella casa di Hunter, Graham e gli altri tre prendono istruzioni, ma ecco vedere arrivare proprio i due sopravvissuti, con Cico dietro a corsa. Hunter li vede dalla finestra ed esclama: Non possibile!. Poi esce dal retro e sale sopra un cavallo, seguito dai suoi quattro scagnozzi. Hunter gi fuggito a cavallo seguito da Graham e gli altri, ma Zagor e Shamrock prendono dei cavalli anch'essi ed eccoli pronti all'inseguimento, senza Cico che rimasto indietro. Zagor raggiunge il primo dei tre sgherri e lo colpisce con la pistola, andando a segno con il colpo e disarcionandolo da cavallo. Si tratta di Charlie Tregger che rimane fermo a terra. I due non si fermano e Shamrock lanciato al galoppo contro Brett Mason. Shamrock si lancia da cavallo verso Mason col quale va a terra e lotta. Mason tira fuori il coltello col quale ha ucciso suo padre Bart, ma ecco che Shamrock distrugge le speranze di Mason, prendendo il suo coltello e finendolo a terra, aprendogli la pancia ed alzando il coltello insanguinato in segno di vittoria.

Nel frattempo Zagor entrato nel bosco inseguendo i tre rimanenti fuggitivi. Zagor lascia il cavallo e va per i rami degli alberi, prendendo alla sprovvista Monty Greaser che era rimasto indietro e che vede arrivare solo il cavallo, per poi vedersi arrivare Zagor dall'alto. Zagor lo colpisce e lo manda a terra, ma Greaser un osso duro e si rialza quasi subito, sparando con la pistola verso Zagor che per va dietro una macchia di alberi, con Greaser che lo va a cercare. Greaser sente un rumore e si avvia in quella direzione ma Zagor in realt dietro di lui. Greaser si gira, spara un colpo, ma viene anticipato dalla scure di Zagor che colpisce precisamente la sua testa cascando poi a terra, morto.

Zagor poi riprende la via degli alberi, mentre Graham e Hunter sono arrivati in vista di un'altra miniera, seguendo la mappa ritrovata. Hunter ci entra dentro ma ordina a Graham di restare fuori in attesa di Greaser. Ecco arrivare velocemente Zagor seguendo le tracce dei due, e vede Graham davanti alla miniera. Graham spara subito contro Zagor, e riesce a rimandarlo fra gli alberi, mentre Hunter ormai dentro la miniera scoperta molti anni fa. Graham lascia scoperto il tratto davanti della miniera e segue Zagor nella foresta. Ecco che Zagor lo porta dove vuole e lo fa girare intorno. Graham non riesce a colpire Zagor che si muove velocemente e spreca tutti i colpi del fucile. Tenta di prendere la pistola ma ecco che Zagor non gli d il tempo di prenderle e lo colpisce mandandolo a sbattere con un albero. Graham rimane svenuto e Zagor decide di andare verso la miniera ma sente arrivare un cavallo. E' quello dello sceriffo di Hunterville che capita a proposito. Lo sceriffo gli dice di essere stato avvertito da Cico in citt. Zagor gli dice di stare attento a Graham e di legarlo in qualche modo per portarlo in citt, dietro le sbarre. Lo sceriffo d'accordo e Zagor si fionda nella miniera.

Zagor quindi si avvia verso la miniera, mentre all'interno Greg Hunter comincia a guardarsi attorno per ritrovare l'oro scoperto molto tempo prima con Shamrock e Madsen. Zagor per lo segue furibondo all'interno di essa e cos lo raggiunge in poco tempo, disarmandolo con la scure mentre gli puntava la pistola contro. Zagor prende Hunter impaurito e lo interroga quando alle sue spalle risuona un colpo di fucile. Zagor si gira e si trova puntato contro il fucile dello sceriffo, e gli chiede perch ha lasciato Graham fuori da solo. Lo sceriffo risponde che non deve rendere conto a lui di quello che fa, bens al signor Hunter che sempre stato molto convincente con i suoi argomenti. Quindi intima a Zagor di alzare le mani al cielo mentre Graham fa capolino all'interno della miniera. Voltafaccia dello sceriffo che si scopre dunque in combutta con Hunter, il quale prende la scure e la pistola di Zagor, ma subito dopo un colpo di fucile scoppia nella miniera e Jason Graham cade a terra. Lo sceriffo viene distratto ed ecco che Zagor colpisce Hunter riprendendosi la scure mentre il colpo di fucile stato sparato da Shamrock accorso in aiuto dello Spirito con la Scure. Scambio di colpi fra Shamrock e lo sceriffo che vede prevalere Shamrock quando riesce a ferire alla spalla il corrotto sceriffo di Hunterville. Shamrock poi vorrebbe sparare verso Hunter ma in realt non lo fa per non colpire Zagor. Zagor riesce a prevalere su Hunter, ma poi lo stesso Hunter lo manda a sbattere contro la parete della miniera, e cos corre via lungo un cunicolo, inseguito da Shamrock, che vuole portare a termine la sua vendetta. Shamrock insegue Greg Hunter lasciando uno Zagor stordito insieme allo sceriffo ferito e cos dei colpi di fucile continuano a rimbombare nella miniera, finendo per colpire alla gamba il povero Hunter che chiede piet quando Shamrock si pone di fronte a lui. Ma Shamrock gli risponde che lui non ha avuto piet per suo padre, mandandogli incontro dei sicari da quattro soldi, e che questo colpo in sua memoria, definendo Hunter come un vero bastardo, e poi parte la pallottola che chiude definitivamente l'esistenza terrena di Greg Hunter, mentre Zagor urla a Shamrock di non farlo, ma troppo tardi. Shamrock torna fuori dalla miniera mentre Zagor lo segue insieme allo sceriffo ferito, dal quale ha saputo che Cico lo ha s avvertito, ma poi lo ha messo in gattabuia.

Il finale vede Cico liberato, lo sceriffo di Hunterville arrestato, Zagor che gli propone un bel pranzo e Cico accetta volentieri, ma ecco che dal nulla arriva il minatore tonto dell'inizio, che con un fucile a scoppio rincorre Cico per avergli dato una mappa fasulla, e che la percentuale sull'oro gliela rifiler tramite tutti colpi che riuscir a mettere a segno sul suo sedere. Cico dice a Zagor che forse era meglio restare in prigione, prima di fuggire a gambre levate mentre Zagor se la ride di brutto.

E Shamrock che fine ha fatto? Nella pagina finale Shamrock tornato sulla tomba di suo padre, sul Roger's Peak, dicendo di avergli promesso che lo avrebbe vendicato, e gli mette sopra la tomba il coltello ancora intriso del sangue di Brett Mason, l'assassino di suo padre, in una scena a dir poco emozionante.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
ElEmperador
Iper Zagoriano
Iper Zagoriano


Registrato: 21/12/03 01:26
Messaggi: 8909
Localit: Istanbul

MessaggioInviato: Lun Ott 28, 2019 8:44 pm    Oggetto: Rispondi citando

Very interesting.
But ehm... who was Shamrocck? Think
_________________
E M P

https://share.icloud.com/photos/05pGIztDv008xiXfWKbzW4wFw
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Doudou
Zagoriano Medium
Zagoriano Medium


Registrato: 04/01/09 22:17
Messaggi: 80

MessaggioInviato: Lun Ott 28, 2019 11:13 pm    Oggetto: Rispondi citando

The Main Antagonist/Friend of the story "Il Bounty Killer" Zagor n. 274 ed oltre.
_________________
Andare a casa di un amico per bere ? sbagliato, andarci per fare l'amore con la sorella ? pi? che giusto.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
wakopa
Iper Zagoriano
Iper Zagoriano


Registrato: 05/08/09 15:15
Messaggi: 16004

MessaggioInviato: Mar Ott 29, 2019 10:37 am    Oggetto: Rispondi citando

ElEmperador ha scritto:

But ehm... who was Shamrocck? Think

come fai a dimenticare certi capolavori? Confused Laughing
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Kramer76
TOP PLAYER


Registrato: 24/06/09 11:24
Messaggi: 12762

MessaggioInviato: Mar Ott 29, 2019 10:42 am    Oggetto: Rispondi citando

storia amatissima nella ex-jugoslavia Shocked
_________________
Michele P.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Doudou
Zagoriano Medium
Zagoriano Medium


Registrato: 04/01/09 22:17
Messaggi: 80

MessaggioInviato: Dom Nov 03, 2019 5:35 pm    Oggetto: Rispondi citando

Per quanto il post con la vignetta potesse essere ironico, vorrei capire se il post sopra quello che sto inviando io lo sia altrettanto. Se non lo fosse, nella ex Jugoslavia tengono buon gusto.
_________________
Andare a casa di un amico per bere ? sbagliato, andarci per fare l'amore con la sorella ? pi? che giusto.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
ElEmperador
Iper Zagoriano
Iper Zagoriano


Registrato: 21/12/03 01:26
Messaggi: 8909
Localit: Istanbul

MessaggioInviato: Dom Nov 03, 2019 8:35 pm    Oggetto: Rispondi citando

wakopa ha scritto:
ElEmperador ha scritto:

But ehm... who was Shamrocck? Think

come fai a dimenticare certi capolavori? Confused Laughing

Beh... Laughing
Thank you.
Imho one of the worst stories of the Toninelli era...
_________________
E M P

https://share.icloud.com/photos/05pGIztDv008xiXfWKbzW4wFw
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Kramer76
TOP PLAYER


Registrato: 24/06/09 11:24
Messaggi: 12762

MessaggioInviato: Lun Nov 04, 2019 10:31 am    Oggetto: Rispondi citando

Doudou ha scritto:
Per quanto il post con la vignetta potesse essere ironico, vorrei capire se il post sopra quello che sto inviando io lo sia altrettanto. Se non lo fosse, nella ex Jugoslavia tengono buon gusto.


tutto vero, altro che ironico, una volta ho visto sull'equivalente serbo o croato di ubc fumetti che aveva tra il 70 e l'80% dei consensi!
_________________
Michele P.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Doudou
Zagoriano Medium
Zagoriano Medium


Registrato: 04/01/09 22:17
Messaggi: 80

MessaggioInviato: Lun Nov 04, 2019 6:50 pm    Oggetto: Rispondi citando

Emperador, quindi non essendotelo ricordato cos bene e pur avendo apprezzato, credo, il "soggetto" riguardante un suo possibile ritorno, credi che possa essere un personaggio irrecuperabile? Di contro a Kramer rispondo dicendo che questi dati sono favolosi e che qualcosa in quel Paese scattato facendo apprezzare la storia in s. comunque certo che Toninelli ne ha sapute produrre di migliori, come dice El.
_________________
Andare a casa di un amico per bere ? sbagliato, andarci per fare l'amore con la sorella ? pi? che giusto.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
ElEmperador
Iper Zagoriano
Iper Zagoriano


Registrato: 21/12/03 01:26
Messaggi: 8909
Localit: Istanbul

MessaggioInviato: Lun Nov 04, 2019 7:20 pm    Oggetto: Rispondi citando

Doudou ha scritto:
Emperador, quindi non essendotelo ricordato cos bene e pur avendo apprezzato, credo, il "soggetto" riguardante un suo possibile ritorno, credi che possa essere un personaggio irrecuperabile? Di contro a Kramer rispondo dicendo che questi dati sono favolosi e che qualcosa in quel Paese scattato facendo apprezzare la storia in s. comunque certo che Toninelli ne ha sapute produrre di migliori, come dice El.

To say the truth your sequel is better than the original...
_________________
E M P

https://share.icloud.com/photos/05pGIztDv008xiXfWKbzW4wFw
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Doudou
Zagoriano Medium
Zagoriano Medium


Registrato: 04/01/09 22:17
Messaggi: 80

MessaggioInviato: Lun Nov 04, 2019 8:41 pm    Oggetto: Rispondi citando

Lo prendo come un complimento.
_________________
Andare a casa di un amico per bere ? sbagliato, andarci per fare l'amore con la sorella ? pi? che giusto.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Kramer76
TOP PLAYER


Registrato: 24/06/09 11:24
Messaggi: 12762

MessaggioInviato: Lun Nov 04, 2019 8:50 pm    Oggetto: Rispondi citando

ElEmperador ha scritto:
Doudou ha scritto:
Emperador, quindi non essendotelo ricordato cos bene e pur avendo apprezzato, credo, il "soggetto" riguardante un suo possibile ritorno, credi che possa essere un personaggio irrecuperabile? Di contro a Kramer rispondo dicendo che questi dati sono favolosi e che qualcosa in quel Paese scattato facendo apprezzare la storia in s. comunque certo che Toninelli ne ha sapute produrre di migliori, come dice El.

To say the truth your sequel is better than the original...


io non l'ho ancora letto ma mi sento di condividere Not talking

l'unica cosa buona che posso dire di il bounty killer che almeno una storia che ci ricordiamo tutti....o quasi, mentre di un altro giallo del periodo tipo "il segreto della mappa" non si ricorda nessuno giustamente, ma mi sta capitando anche e sempre pi frequentemente con le ultime storie Shocked
_________________
Michele P.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum -> Suggerimenti Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Pagina 1 di 1

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi Topic in questo forum
Non puoi rispondere ai Topic in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum


Powered by phpBB © 2001, 2005 phpBB Group