Indice del forum www.spiritoconlascure.it
Il Forum di Za-gor Te-nay
 
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista degli utentiLista degli utenti   Gruppi utentiGruppi utenti   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi PrivatiMessaggi Privati   LoginLogin 
Indice del forum

          
RADUNO AUTUNNALE 2018 10 NOVEMBRE A MILANO - AL BONELLI POINT CON LA CONFERENZA 'DARKWOOD E ALTRE STORIE' - ORE 18.00 *** !---Leggete il COMUNICATO UFFICIALE RIGUARDO COLLEZIONANDO 2018 (in FORUM) *** RADUNO PRIMAVERILE 2018 SABATO 24/25 MARZO A COLLEZIONANDO *** < RADUNO AUTUNNALE 2017 SABATO 14 OTTOBRE A VARAZZE ***    RADUNO PRIMAVERILE 2017 SABATO 18/19 FEBBRAIO A COLLEZIONANDO ***    RADUNO AUTUNNALE 2016 - 1/2 OTTOBRE A RAPALLO - STAND SCLS E RIVISTA CON ASTA BENEFICA DI TAVOLE ORIGINALI (i proventi saranno destinati alle popolazioni terremotate)   SABATO 2 APRILE IL NOSTRO GALLIENO CI HA LASCIATO. CIAO MAESTRO... CI MANCHERAI ***    GRANDE RISPOSTA E SUCCESSO AL RADUNO PRIMAVERA 2016 - 2/3 Aprile - LUCCA - COLLEZIONANDO      -->

Vi piace lo Zagor attuale? (3)
Vai a pagina Precedente  1, 2, 3 ... 76, 77, 78, 79, 80  Successivo
 
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum -> Consiglio di primavera
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
Angelo1961
Iper Zagoriano
Iper Zagoriano


Registrato: 02/03/12 13:21
Messaggi: 11668
Localit: Udin

MessaggioInviato: Ven Dic 14, 2018 1:11 pm    Oggetto: Rispondi citando

Gli stessi sintomi che provo io pensando al Mostro di Philadelphia...
_________________
DAL GIUGNO 1970 ININTERROTTAMENTE LETTORE DI ZAGOR!
Incubi e' una storia per zagoriani radical chic (Wakopa)

Il mio podio: L'esploratore scomparso - Il tiranno del lago - La foresta degli agguati.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
cama69
Zagoriano Super
Zagoriano Super


Registrato: 10/01/04 12:41
Messaggi: 4986
Localit: Salerno

MessaggioInviato: Sab Dic 29, 2018 9:43 am    Oggetto: Rispondi citando

ElEmperador ha scritto:

Its your right.
But you are repeating yourself.

OK scrivo in italiano.
Non mia intenzione ripetere le stesse cose o auto quotarmi non sono mica cosi stupido, in genere inserisco sempre qualche nuovo concetto fondamentale, se poi non cosi mi scuso.
ElEmperador ha scritto:

You like all.

Ma non ho mai detto che mi piace tutto, ho espresso abbastanza chiaramente le mie riserve, lo vedi che necessario essere esaustivi e precisi, per evitare queste analisi cosi superficiali? Very Happy Very Happy
ElEmperador ha scritto:

Ok.
Best wishes.
You can continue to write in italian but if it would be empeach to write so mıch go on in english or french Whistle

Non capisco bene il significato di questa frase, sul serio, da quando ho lasciato il Centro Italiano di Ricerche Aerospaziali, il mio inglese una volta fluente per via di articoli documenti e conferenze si un p arrugginito.
In generale mi dispiace molto che te la stai prendendo tanto utilizzando un approccio alla discussione cosi serioso per delle semplici discussioni su un fumetto, dai l'impressione quasi che la prendi sul personale. Inoltre ho l'impressione che da qualche mese ce l'hai un p con me per quello che scrivo ma che io ricordi non ti fatto nulla ne tanto meno ho contestato la tua profondo insoddisfazione per la gestione della collana che ti ha portato ad abbandonarla. Think Think Think
Comunque dopo questa precisazione, mi sembra opportuno non occupare lo spazio delle discussioni Zagoriane con queste discussioni che a me non piacciono per niente. Io partecipo a questo forum dalla sua fondazione (che l'unica piattaforma social a cui sono mai stato iscritto) per divertirmi a esprimere le mie sensazioni sul fumetto della mia infanzia, in particolar modo mi piace dialogare proprio con chi non la pensa come me, con il massimo rispetto. Invece ho l'impressione che in questo momento ti infastidisce chiunque esprima una qualche positivit per la collana, evidentemente sei troppo amareggiato per le politiche editoriali della SBE e per come gestito Zagor lo capisco, ma devi renderti conto che ci pu essere anche qualcuno che non ha la tua stessa idea, ma non ti preoccupare io non controbatter alle tue critiche, perch ho capito che ti darebbero fastidio.
Per ti chiedo una cortesia Pray Pray lasciami scrivere quello che penso fin quando mi sar consentito, cercher di non ripetere gli stessi concetti anche se non parlando di persona meglio ripetere che dare per scontato.
_________________
Carmine Marrone
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email
ElEmperador
Iper Zagoriano
Iper Zagoriano


Registrato: 21/12/03 01:26
Messaggi: 8507
Localit: Istanbul

MessaggioInviato: Sab Dic 29, 2018 10:12 pm    Oggetto: Rispondi citando

ok.
But I have the right to criticize what is not adapted to Zagor..
And I would since now never say imho.
Because I think you are the wrong part and I am the right part...
Zagor is Zagor.
OK?
I don't like a lawyer, I don't like shyer, I don't like the atlantideans in Darkwood Oke?
_________________
E M P


Uploaded with ImageShack.us
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
cama69
Zagoriano Super
Zagoriano Super


Registrato: 10/01/04 12:41
Messaggi: 4986
Localit: Salerno

MessaggioInviato: Dom Dic 30, 2018 9:54 am    Oggetto: Rispondi citando

ElEmperador ha scritto:
ok.
But I have the right to criticize what is not adapted to Zagor..
And I would since now never say imho.
Because I think you are the wrong part and I am the right part...
Zagor is Zagor.
OK?
I don't like a lawyer, I don't like shyer, I don't like the atlantideans in Darkwood Oke?


Va bene, ma io non ti ho mai contestato nulla, mi sembra un dialogo tra sordi. Facciamo una cosa, senza nessuna polemica, mi pare che sia arrivato il momento di mettere qualche punto fermo altrimenti questa storia non finisce pi, e rischio per passare come uno che vuole imporre le proprie posizioni e questo non lo posso proprio consentire, sarebbe una violazione del primo principio della mia attuale professione. Se mai l'ho fatto qualche volta stato assolutamente involontario. Adesso parler in maniera dirette e mi perdonerete tutti se scriver qualche termine forte, perch necessario rinforzare qualche concetto che ha validit generale.

Dunque a te a te non ti piace lo Zagor, attuale, Altantide, la predestinazione, Burattini, Rauch la nuova politica della SBE? bene, io non ti ho mai contestato nulla, per quanto mi riguarda sulle storie attuali ci puoi pure sputare sopra o peggio ancora pisc...e sopra pagina per pagina, puoi venire anche in Italia a contestare gli autori sotto la SBE. Io non mi sono mai sognato di dire che stai sbagliando, ne tanto meno mi sono mai permesso di scrivere che stai parlando troppo, per quanto mi riguarda puoi urlarlo ai quattro venti mattina, mezzogiorno e sera e puoi scriverlo tutte le volte che vuoi, su questo forum, come su tutti gli altri siti che evidentemente frequenti. Credo dunque di essermi spiegato molto bene, questo concetto generale e gradirei che non venisse mai messo in discussione.

Ad essere onesto credo di aver ripetuto questo concetto tante volte, stavolta l'ho fatto utilizzando anche qualche termine particolarmente forte nella speranza che non ci siano pi equivoci. Detto questo, la domanda sorge spontanea, se io rispetto le posizioni lontane dalle mie e anzi ho detto che le capisco pure, cosa vuoi da me? perch invece di rispondermi nel merito delle mie idee in modo amichevole come faccio io la metti sul personale con toni da scontro e mi dici che parlo troppo invitandomi a limitarmi? io avevo soprasseduto ma visto che insisti devo chiedertelo perch mi piacerebbe capire, come mai hai detto una una cosa del genere? parli a titolo personale? sei diventato moderatore delle sezioni Zagoriane? Oppure molto pi semplicemente ti danno fastidio le mie posizioni e mi chiedi di tacere oppure concordare con le tue posizioni perch stai facendo una battaglia/guerra contro la gestione attuale della collana? Se avessi detto che Zagor fa schifo una ora si e l'altra pure ho l'impressione che non mi avresti detto che st parlando troppo. Se cosi mi dispiace, ma io continuer a scrivere quello che penso e tutte le volte che lo ritengo opportuno, perch ciascuno ha il diritto di esprimere le proprie idee purch non violi le regole della comunit e io credo di non averle mai violate. Quando mi sono iscritto ho letto attentamente il regolamento visto che era la prima volta che partecipavo ad una piattaforma social (ed tutt'ora l'unica) e penso di esserci riuscito altrimenti sarei stato avvisato/contattato dai moderatori e mi sarei immediatamente allineato.
Se proprio ti fa piacere, legger i tuoi post perch quelli zagoriani li leggo sempre tutti in quanto si pu sempre imparare qualcosa, ma eviter di risponderti. Tu puoi fare altrettanto, anzi visto che ritieni che scrivo concetti errati, al limite li puoi anche tranquillamente saltare cosi stai tranquillissimo e non ti arrabbi.

Tu affermi di avere ragione e io di essere nel torto, bene questo pu essere, ho sempre accettato tranquillamente questa possibilit che porterebbe la collana ad una triste e mesta fine. Ma il fatto di credere che io sia in errore non ti giustifica comunque a dirmi che st parlando troppo o di innescare queste discussioni con toni da scontro. Tutto questo per me non ha senso, mi piace discutere di Zagor ma con toni distesi e amichevoli pur nella diversit di vedute. Ho dialogato sempre con tutti senza particolare problemi anche con quegli utenti lontanissimi dalle mie posizione.

Una ultimissima considerazione
Perch ora stiamo facendo polemica? perch si innescato tutto questo contro la mia volont? stavolta sono sicuro di non aver detto qualcosa nei tuoi confronti o di aver pur involontariamente contestato le tue idee, per il semplice motivo che non abbiamo avuto nessuna discussione diretta, per questo sono allibito, sorpreso e ci st capendo poco.
In conclusione ti rifaccio allora le seguenti due domande, cosi magari chiudiamo il tutto con una risata:
1) Perch mi hai contestato utilizzando questi toni?
2) cosa devo fare per tranquillizzarti?
_________________
Carmine Marrone
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email
ElEmperador
Iper Zagoriano
Iper Zagoriano


Registrato: 21/12/03 01:26
Messaggi: 8507
Localit: Istanbul

MessaggioInviato: Lun Dic 31, 2018 10:23 am    Oggetto: Rispondi citando

You are a good person Cama.
_________________
E M P


Uploaded with ImageShack.us
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
cama69
Zagoriano Super
Zagoriano Super


Registrato: 10/01/04 12:41
Messaggi: 4986
Localit: Salerno

MessaggioInviato: Lun Dic 31, 2018 11:39 am    Oggetto: Rispondi citando

ElEmperador ha scritto:
You are a good person Cama.

grazie e io penso altrettanto di te.
La tua passione verace per Zagor molto bella anche perch ci accomuna pur nelle diverse vedute sulla attuale gestione.
Spero che continuerai a seguire la collana e a trovare storie di tuo gradimento in futuro.
Direi di chiudere la discussione con: occasion5 e buone feste
_________________
Carmine Marrone
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email
ElEmperador
Iper Zagoriano
Iper Zagoriano


Registrato: 21/12/03 01:26
Messaggi: 8507
Localit: Istanbul

MessaggioInviato: Lun Dic 31, 2018 6:02 pm    Oggetto: Rispondi citando

Of course amico.
Time to time I have internal revolutions towards some ( but not all) stories Laughing
I have only esteem towards Zagor authors and members of SCLS.
But I can say I critized the most my father, a truly intellectual guy...
So long...
And long live Zagor and SCLS.
_________________
E M P


Uploaded with ImageShack.us
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Walter Maddenbrook
Zagoriano Expert
Zagoriano Expert


Registrato: 17/11/03 14:25
Messaggi: 2307
Localit: Massa

MessaggioInviato: Lun Feb 11, 2019 6:01 pm    Oggetto: Rispondi citando

Riprendo il discorso nato qua: http://www.spiritoconlascure.it/forum/viewtopic.php?t=155&start=420

Ivan ha scritto:
Quella "unica chance" che ad altri autori che invece esordirebbero con un botto strepitoso non viene nemmeno concessa. (Un po' come promuovere direttamente in prima squadra un ragazzino della Primavera, e nel contempo a Ronaldo non concedi neanche un provino di 1 minuto per vedere come palleggia. Mah.) Think

Ma a chi ti stai riferendo, scusa? Da come parli sembra che tu abbia in mente qualcuno di preciso.
E come fai a sapere che esordirebbero col botto strepitoso?
(Mi sa che mi sono perso qualcosa)

Ivan ha scritto:
Un aspirante scrittore dovrebbe gi avere le idee molto ben chiare sul personaggio e sullo stile richiesto, ed avere gi pronte nel taschino 2-3 storie fenomenali che attendono solo un "S" di un editore per partire subito in quarta strabiliando il pubblico col meglio che un autore ha da proporre.

Mah, anche io vedendo certi esordienti me lo sono chiesto. Testi sicuramente, ma anche in passato ricordo Pel, Russo, Casanova, Sossi, Siciliano... e me ne scordo sicuro altri.
Davvero leggendo le loro storie non riuscivo ad immaginarmi i vari curatori che sobbalzavano dalla sedia nel leggere i soggetti al grido di "Wow, pazzesca 'sta roba! Pubblichiamolo subito!".
E' un mistero che non mi spiegavo proprio. Un conto un autore gi famoso, tipo Bepi Vigna che non fu granch ma almeno hai il nome. Un altro un ESORDIENTE. Qua la dimostrazione che mi devi dare per superare l'esame deve essere stratosferica. E invece.... boh.
_________________
"Ahh, m te ne pidjh' pi sol' che Paperino, ma anc'.... Sagr!"
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Ivan
Zagoriano Expert
Zagoriano Expert


Registrato: 05/05/14 21:04
Messaggi: 673

MessaggioInviato: Lun Feb 11, 2019 10:14 pm    Oggetto: Rispondi citando

Walter Maddenbrook ha scritto:
Ma a chi ti stai riferendo, scusa? Da come parli sembra che tu abbia in mente qualcuno di preciso...

Oh no, ci mancherebbe...Mi stavo riferendo al (discutibile) modus esaminandi di casa Bonelli per valutare le proposte degli aspiranti scrittori, che si limita all'esame dei soggetti e basta. (Risposta direttamente collegata al tuo passaggio successivo:)
Walter Maddenbrook ha scritto:
...Anche io vedendo certi esordienti me lo sono chiesto. Davvero leggendo le loro storie non riuscivo ad immaginarmi i vari curatori che sobbalzavano dalla sedia nel leggere i soggetti al grido di "Wow, pazzesca 'sta roba! Pubblichiamolo subito!". E' un mistero che non mi spiegavo proprio.

Dunque; ripartendo dall'assunto esposto prima:
E' chiaro che i soggetti sono potenzialmente tutti buoni e tutti scartabili; a fare la differenza il MODO in cui un autore lo traspone in scene narrative. Purtroppo la semplice lettura di un soggetto non fa trasparire NULLA dello stile con cui l'autore lo avrebbe poi narrato.
Ecco perch, valutando un aspirante autore solo in base al soggetto che presenta, si rischia di bocciare dei "nuovi Nolitta" senza neppure saperlo (o all'opposto, di assumere autori che scrivono in modo dozzinale, solo perch il loro soggettino era "interessante").

Finch la SBE non si decide a modificare questo assurdo criterio di selezione, c' ben poca speranza di vedere all'opera dei veri talenti che esistono e sono pure parecchi, ma si scontrano col muro di gomma rappresentato dal venire valutati solo dal soggetto proposto, senza nessun test per verificare COME lo avrebbero sceneggiato (e Nolitta, data la semplicit di fondo dei propri soggetti, paradossalmente sarebbe il primo a finire nel tritacarne di questo sciagurato metodo di valutazione degli aspiranti autori). Brick wall

Morale: La Qualit non piove dal cielo; sempre una risultante delle leggi di Causa/Effetto.
Date le premesse esposte sopra (Causa), c' da sorprendersi se poi la qualit media dei fumetti Bonelli (Effetto) quella che vediamo?...
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
cama69
Zagoriano Super
Zagoriano Super


Registrato: 10/01/04 12:41
Messaggi: 4986
Localit: Salerno

MessaggioInviato: Mar Feb 12, 2019 12:27 pm    Oggetto: Rispondi citando

Ivan ha scritto:
E' chiaro che i soggetti sono potenzialmente tutti buoni e tutti scartabili; a fare la differenza il MODO in cui un autore lo traspone in scene narrative. Purtroppo la semplice lettura di un soggetto non fa trasparire NULLA dello stile con cui l'autore lo avrebbe poi narrato.
Ecco perch, valutando un aspirante autore solo in base al soggetto che presenta, si rischia di bocciare dei "nuovi Nolitta" senza neppure saperlo (o all'opposto, di assumere autori che scrivono in modo dozzinale, solo perch il loro soggettino era "interessante").

Finch la SBE non si decide a modificare questo assurdo criterio di selezione, c' ben poca speranza di vedere all'opera dei veri talenti che esistono e sono pure parecchi, ma si scontrano col muro di gomma rappresentato dal venire valutati solo dal soggetto proposto, senza nessun test per verificare COME lo avrebbero sceneggiato (e Nolitta, data la semplicit di fondo dei propri soggetti, paradossalmente sarebbe il primo a finire nel tritacarne di questo sciagurato metodo di valutazione degli aspiranti autori). Brick wall

Morale: La Qualit non piove dal cielo; sempre una risultante delle leggi di Causa/Effetto.
Date le premesse esposte sopra (Causa), c' da sorprendersi se poi la qualit media dei fumetti Bonelli (Effetto) quella che vediamo?...

Partendo dall'assunto che Ivan per scrivere quanto sopra informato dei fatti, sono abbastanza incredulo e sorpreso che la pi grande casa editrice italiana di fumetti e non solo italiana, dopo ottant'anni di gloriosa storia, non abbia ancora messo a punto delle procedure abbastanza affidabili per poter fare una selezione degli aspiranti dipendenti sulla base delle loro competenze e capacit. Per esperienza ho potuto constatare che quasi tutte le aziende sono molto attente alla selezione curando molto le procedure per cercare di ottenere dei profili funzionali. Mi sembra un autentico suicidio che alla SBE ancora oggi sono cosi sprovveduti.
_________________
Carmine Marrone
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email
Zeb Dowler
Autore
Autore


Registrato: 14/09/06 18:32
Messaggi: 757

MessaggioInviato: Mar Feb 12, 2019 1:56 pm    Oggetto: Rispondi citando

Se posso...

Un soggetto premessa indispensabile per qualsiasi storia. Dunque, se un aspirante autore non capace di proporre un soggetto buono, abbastanza ovvio che la sua qualit di sceneggiatore sia gi fortemente compromessa.
Su cosa viene messo alla prova, se lui per primo non capace di inventare il soggetto di una storia pubblicabile?...

In secondo luogo, voi pensate che un professionista non sia in grado di vedere gi dal soggetto, le potenzialit di un aspirante autore? Penso che stiate scherzando. Wink

Vero semmai che, oggi come oggi, la disponibilit a leggere il materiale di esordienti si un po' ridotta. Perch i curatori ne hanno fin sopra i capelli di lavoro, e c' una certa saturazione nel mercato.

Detto questo, io resto convinto che se uno ha la stoffa, alla fine emerge sempre.
_________________
ZAMPE AL CIELO, MAMMOLA!
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
cama69
Zagoriano Super
Zagoriano Super


Registrato: 10/01/04 12:41
Messaggi: 4986
Localit: Salerno

MessaggioInviato: Mar Feb 12, 2019 2:24 pm    Oggetto: Rispondi citando

Zeb Dowler ha scritto:
Un soggetto premessa indispensabile per qualsiasi storia. Dunque, se un aspirante autore non capace di proporre un soggetto buono, abbastanza ovvio che la sua qualit di sceneggiatore sia gi fortemente compromessa.
Su cosa viene messo alla prova, se lui per primo non capace di inventare il soggetto di una storia pubblicabile?...

Giustamente saper scrivere un soggetto la premessa per continuare qualsiasi altro tipo di discorso
Zeb Dowler ha scritto:

In secondo luogo, voi pensate che un professionista non sia in grado di vedere gi dal soggetto, le potenzialit di un aspirante autore? Penso che stiate scherzando. Wink

Jacopo, Rispondo per me
Personalmente fino a qualche anno fa questi aspetti non li avevo mai presi in considerazione, anche perch come lettore valutavo il prodotto finito, il resto poco mi importava, soprattutto in ragione del fatto che non sono per nulla competente e non so nulla di tutto il lavoro della redazione. In maniera grezza si pu dire cosi: leggevo una storia ed assegnavo un voto agli autori dei testi e dei disegni senza fregarmene nulla del curatore, dello staff della SBE e cosi via, gli unici due elementi coinvolti erano gli autori.
Tuttavia avevo sempre dato per scontato che ci fossero delle procedure di selezioni affidabili vista la enorme storia della SBE. Mi sorprenderebbe il contrario, poi ti sembrer strano ma da profano anche io ero convinto che dal soggetto si potessero trarre molte considerazioni sulla qualit dell'autore, ma a dire la verit sono in tanti ad affermare che non proprio cosi.
Comunque sia un argomento di discussione molto importante, ma come ripeto spesso io sono totalmente ignorante, anche se mi piacerebbe capire un p di pi come funzionano le cose dietro le quinte nella preparazione di un fumetto
Zeb Dowler ha scritto:

Vero semmai che, oggi come oggi, la disponibilit a leggere il materiale di esordienti si un po' ridotta. Perch i curatori ne hanno fin sopra i capelli di lavoro, e c' una certa saturazione nel mercato.

Questa considerazione da un lato conferma come purtroppo il mercato del fumetto si contrae sempre di pi, dall'altro mi dispiace che c' la possibilit che il lavoro di qualche promettente giovane non venga letto per motivi di tempo. Evidentemente deve continuare a insistere, anche questo un modo per verificare la sua motivazione.
Zeb Dowler ha scritto:

Detto questo, io resto convinto che se uno ha la stoffa, alla fine emerge sempre.

Mi fa piacere sentirlo dire.
_________________
Carmine Marrone
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email
Zeb Dowler
Autore
Autore


Registrato: 14/09/06 18:32
Messaggi: 757

MessaggioInviato: Mar Feb 12, 2019 3:10 pm    Oggetto: Rispondi citando

cama69 ha scritto:
... ero convinto che dal soggetto si potessero trarre molte considerazioni sulla qualit dell'autore, ma a dire la verit sono in tanti ad affermare che non proprio cosi.


Da un soggetto banale, 99 su cento si ricava una storia banale. Questo ovvio. In casi del tutto eccezionali, si pu avere una storia buona, se lo sceneggiatore davvero bravo a rendere non banale, del materiale banale. Ma gi per far questo, bisogna essere un pezzo avanti.

Da un soggetto si capiscono gi molte cose. Prima fra tutte, la capacit inventiva dell'autore e la sua capacit di articolare una storia. Che il requisito 'sine qua non'. POI, viene la sceneggiatura. Quello lo step successivo (altrettanto indispensabile. ma SUCCESSIVO). Ci sono tanti esempi di gente bravissima a inventare grandi storie sulla carta, ma poi incapace di tradurle in sceneggiatura. Il contrario, non mi mai capitato di vederlo, sinceramente. Anche perch, ripeto, se non hai la base su cui costruire la storia (cio il soggetto), che cosa costruisci? Una serie di scene slegate con dei bei dialoghi in perfetto italiano?... Ammesso e non concesso che esista uno sceneggiatore che sa sceneggiare da favola, e per non sa inventare la storia.

Aggiungo comunque che, di solito, a uno che presenta un soggetto (se viene letto, ovviamente), di solito gli viene spiegato anche quali sono i punti deboli del soggetto. Cosa migliorare ecc... E poi gli vien detto di ripassare. Dunque assai improbabile che uno che ha talento, venga scartato dal soggetto, alla prima botta. E certamente, se esistesse un novello Nolitta, non c' ombra di dubbio che basterebbe il soggetto per individuarlo.

In ogni caso, se uno anche viene scartato (per mille motivi. Ma non perch un genio incompreso!), deve insistere se sente di avere qualit, se gli piace scrivere ecc... . Perch ovvio che nessuno nasce imparato. Bisogna lavorare duro.
_________________
ZAMPE AL CIELO, MAMMOLA!
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Ivan
Zagoriano Expert
Zagoriano Expert


Registrato: 05/05/14 21:04
Messaggi: 673

MessaggioInviato: Mar Feb 12, 2019 5:05 pm    Oggetto: Rispondi citando

Zeb Dowler ha scritto:
Se posso...

Ma ben volentieri, Zeb. Ci mancherebbe che si ignori l'opinione di chi pu offrire testimonianze di prima mano. Very Happy

"Se posso" anch'io, vorrei aggiungere delle precisazioni (sic, non "confutazioni") al tuo intervento, che possono fungere da risposta anche alle osservazioni di Cama. Wink

Zeb Dowler ha scritto:
Pensate che un professionista non sia in grado di vedere gi dal soggetto le potenzialit di un aspirante autore? Penso che stiate scherzando.

(Immagino che quello "stiate" sia riferito nello specifico all'utente che ha Molok nell'avatar...) Very Happy

No, nessuno sta scherzando, caro Jacopo. Anzi, una cosa pi seria di quel che pu sembrare a prima vista.

Il mondo in cui viviamo non impostato per promuovere il valore individuale dei singoli. Chiunque non abbia sempre vissuto sotto una campana di vetro, pu riportare esempi diretti o indiretti di prevaricazione dei mediocri ai danni di persone assai pi meritevoli.
In ogni settore professionale (dalla politica, alla TV, alla musica, al cinema, ai concorsi per posti pubblici, al lavoro in fabbrica o in ufficio) esiste una fortissima componente di raccomandazione, nepotismo, corsie preferenziali & privilegi vari che favoriscono certi individui al di l dei propri meriti personali. Fin qui, immagino che la cosa non sia in discussione.

Parlando specificatamente del mondo dei comics, io stesso potrei riportare esempi di autori che si sono ritrovati ad essere esaminati da redattori che di fumetti non ne capivano un'acca. In quell'ambiente capita spesso; soprattutto quando editori o redattori si trovano in quella carica per eredit famigliare, quindi senza avere n la passione per il fumetto n la preparazione tecnica per svolgere bene il proprio ruolo. (Prima che qualche malpensante lo dica: no, non sto alludendo alla Bonelli.)

-----

Ci premesso, veniamo nello specifico al tuo passaggio "Pensate che un professionista non sia in grado di vedere gi dal soggetto le potenzialit di un aspirante autore?"
La mia risposta, secca, NO. O meglio: il tuo discorso valido se si tratta di riconoscere attraverso la semplice lettura di un soggetto chi NON ha qualit come sceneggiatore. In tal caso ti do ragione: un soggetto scritto in italiano sgrammaticato, magari pieno di "ke" e di "xch", con una descrizione confusa dei punti principali della storia, denota una scarsa predisposizione dell'autore per la Comunicazione Empatica (che il requisito fondamentale di uno stile narrativo coinvolgente).
Costoro possono giustamente venire scremati fin da subito.

Il discorso cambia quando si tratta di riconoscere chi invece HA qualit anche come sceneggiatore tra coloro che presentano un soggetto formalmente impeccabile.
Qui ribadisco che il curatore NON ha, oggettivamente, la possibilit di fare una scernita obiettiva tramite la semplice lettura del soggetto. Certo, pu avere degli imput, delle intuizioni, una prima scaletta di preferenze tipo "Questo soggetto mi sembra pi convincente di quell'altro"...ma mai nulla di veramente affidabile, in questa fase preliminare. La prova del 9 per testare il vero valore come raccontastorie di un aspirante autore, pu stare SOLO nel concedergli un test di sceneggiatura. Qualsiasi altra opzione far un torto all'aspettativa del wannabe, alla professionalit dell'esaminatore, e alla seriet della Casa Editrice.

Naturalmente poi subentrano altri fattori da considerare, tra cui l'indisponibilit materiale del settore di offrire lavoro a tutti coloro che lo meriterebbero, ma questo un altro discorso. Rimane il fatto che, data appunto la scarsit di posti disponibili, inconcepibile che questi pochi fortunatissimi autori "che ce l'hanno fatta" si limitino poi a sfornare storielline scritte in modo piatto e dozzinale. Think

Zeb Dowler ha scritto:
Se esistesse un novello Nolitta, non c' ombra di dubbio che basterebbe il soggetto per individuarlo.

"Penso che stiate scherzando" (Pardon, non ho resistito...) Very Happy
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Zeb Dowler
Autore
Autore


Registrato: 14/09/06 18:32
Messaggi: 757

MessaggioInviato: Mar Feb 12, 2019 5:50 pm    Oggetto: Rispondi citando

Ivan ha scritto:


Il discorso cambia quando si tratta di riconoscere chi invece HA qualit anche come sceneggiatore tra coloro che presentano un soggetto formalmente impeccabile.


Cio tu pensi che in redazione arrivino una quantit industriale di soggetti formalmente impeccabili, tra cui scegliere? Sei un grande ottimista. Laughing

Innanzitutto, bisogna vedere cosa si intende per 'formalmente impeccabile'. Io (come qualunque altro addetto ai lavori chiamato a valutare un soggetto, qualora lo fossi), in quel 'formalmente impeccabile' che mi interessa, non ci metterei certo la grammatica (quella la do per scontata). Ma l'inventiva. Il plot. L'originalit... ecc... tutte quelle cose che cio, possono rendere un soggetto 'interessante'. Perch chiaro che se uno mi manda un soggetto con una rapina in banca, gi si parte male, anche se grammaticalmente perfetto e in un buon italiano (parimenti, se uno mi manda un soggetto completamente assurdo). Quindi, gi dal tema del soggetto capisco se uno mi interessa oppure no.
Poi c' come sviluppa la trama. Gi questo si vede nel soggetto e ti dice pi della met di quel che vale uno come sceneggiatore (o potrebbe valere).

La bravura nello sceneggiare poi nello specifico le scene una per una, solo uno step successivo, che, se non superi queste prime prove di soggetto, del tutto inutile!
Perch, nella migliore delle ipotesi, si tratta di qualcuno che mi ha proposto delle storie banali. E, ammesso (con molti dubbi) che poi sia bravissimo a scrivere una sceneggiatura, a me non interessa uno che sa scrivere bene, ma poi scrive storie banali (di quelli ne trovo quanti ne voglio).

Ecco. Io ti ho fatto l'esempio di come ragiona un curatore Bonelli, quando gli arriva un soggetto di un aspirante autore. E i curatori, nella fattispecie, sono tutti sceneggiatori pluridecorati e di lunga militanza. Non novellini piovuti dal cielo per grazia ricevuta o nepotismo. Sanno valutare benissimo un soggetto.

Per assurdo, ripeto, ammesso e non concesso che ci sia un novello Nolitta tra gli aspiranti autori, quello evidente fin dal soggetto stesso. Perch se a me curatore arriva il soggetto de La Marcia Della Disperazione, per dire, mi subito chiaro che chi me lo ha mandato, si tratta di uno da far provare (se poi sapr rendere quel soggetto un'altra questione, che per appuro DOPO, infatti). Ma non lo boccio di sicuro.
Il problema che La Marcia ella Disperazione non arriva. Arrivano semmai le rapine in banca. O peggio... Wink
_________________
ZAMPE AL CIELO, MAMMOLA!
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum -> Consiglio di primavera Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Vai a pagina Precedente  1, 2, 3 ... 76, 77, 78, 79, 80  Successivo
Pagina 77 di 80

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi Topic in questo forum
Non puoi rispondere ai Topic in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum


Powered by phpBB © 2001, 2005 phpBB Group